Liberate Oleg Sentsov!

Oleg Sentsov, regista ucraino detenuto a Mosca.Il regista Oleg Sentsov, che e si era opposto all'annessione della Crimea da parte della Russia, è stato arrestato dal Federal Security Service della Federazione Russa (FSB) il 10 maggio 2014 ed è detenuto senza processo da ormai otto mesi.

L’European Film Academy e l'Associazione Francese dei Registi di Cinema (SRF) hanno dunque deciso di manifestare il loro sostegno per il regista ucraino chiedendo a tutti i propri membri di ripetere la seguente frase in ogni intervista o apparizione pubblica: "Appartengo alla comunità internazionale dei registi e, alla luce di questo, chiedo al Presidente Putin di liberare uno di noi, il regista ucraino Oleg Sentsov. Il suo processo è previsto l'11 gennaio 2015 a Mosca. Nonostante lui si proclami innocente, è accusato di aver commesso crimini di natura terroristica e rischia 20 anni di prigione. Insieme a tutti i registi che hanno firmato questo appello, io denuncio solennemente questo processo per crimini immaginari. L’attacco ad Oleg Sentsov è un attacco a tutti i registi, in tutto il mondo.”

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------

 

In questo modo, specificano le associazioni, non passerà ora o giorno senza che queste parole vengano ribadite e possano essere udite al di sopra del rumore del mondo. (a.g.c.)

--------------------------------------------------------------------
I NUOVI CORSI ONLINE LIVE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------