"Livid". La Femme Béatrice Dalle con Bustillo e Maury

LIVID: Béatrice Dalle torna con Bustillo e Maury dopo À l'intérieur

 

--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!

-----------------------------------------------------

Alexandre Bustillo e Julien Maury, dopo il potente esordio À l'intérieur (2007, presentato a Cannes nella Settimana della Critica e considerato da più parti tra i migliori horror del decennio) tornano a lavorare con "La Femme" Béatrice Dalle: le riprese di Livid sono iniziate il 20 settembre in Irlanda.

Per questo secondo lungometraggio il duo di giovani talenti – prima che registi, redattori della rivista specializzata Mad Movies – ha scelto la lingua inglese e un budget contenuto: 8.5 milioni di dollari (anche dopo il rifiuto, a seguito di varie trattative con i Weinstein, di girare un remake del primo Hellraiser, unico diretto da Clive Barker).

---------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------

In Livid un'ex ballerina in coma (la celebre danzatrice e coreografa Marie-Claude Pietragalla) vive isolata nelle brughiere irlandesi, in una casa in rovina, che secondo le leggende del luogo nasconde favolose ricchezze.
La giovane infermiera tirocinante Lucy progetta di derubare la sua paziente con l'aiuto degli amici Ben e William, ma la caccia al tesoro nasconde spiacevoli sorprese.

Rispetto al gore estremo (comunque mai fine a se stesso) di À l'intérieur, questo secondo film privilegerà l'atmosfera. La fotografia è affidata al valido Laurent Barès (Frontière(s) À l'intèrieur).

A credere nel secondo film di Bustillo e MauryBustillo & Maury sul set di LIVID sono ancora Vérane Frédiani e Franck Ribière di La Fabrique de Films, stessi giovani produttori di À l'intérieur, appassionati di horror e film di genere (si sono occupati di La Meute, presentato a Cannes 2009, e Amer, primo film di Hélène Cattet & Bruno Forzani, ma ultimamente hanno partecipato anche alla produzione di Celda 211 e Balada triste de trompeta, Leone d'Argento a Venezia 67).

Overlook Entertainment distribuirà Livid a livello internazionale, l'uscita in sala è prevista per il secondo semestre del 2011.

Vedremo la divina Béatrice Dalle anche in Bye Bye Blondie della Despentes, attualmente in postrproduzione, in coppia con Emmanuelle Béart.
Intanto, dalla scena franco-belga attendiamo il primo film in inglese di Pascal Laugier  (Martyrs), e  un nuovo esordio: Dans Ton Sommeil di Caroline e Eric Du Potet, con Anne Parillaud e Jean-Hugues Anglade, indimenticabile coppia di Nikita.

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------