Lo Hobbit – La desolazione di Smaug

 

 

Titolo originale: The Hobbit: The Desolation of Smaug
Interpreti: Martin Freeman, Richard Armitage, Ian Mckellen, Aidan Turner, Robert Kazinsky, Graham McTavish
Origine: Usa, 2013
Distribuzione: Warner Bros Italia
Durata:
 
 
Secondo capitolo della trilogia tratta da Lo Hobbit, l’opera di J.R.R. Tolkien che precede Il Signore degli Anelli: dopo essere miracolosamente scampati, grazie all’aiuto delle Aquile, a un’imboscata degli orchi capitanati da Azog il Profanatore, Bilbo Baggins (Martin Freeman, Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato, Love Actually – L’amore davvero) il mago Gandalf (Ian Mckellen, la trilogia Il Signore degli Anelli, Follia) e i tredici nani, capeggiati da Thorin Scudodiquercia (Richard Armitage, Captain America – Il primo Vendicatore, la serie tv Robin Hood), si rimettono in viaggio alla volta della Montagna Solitaria, un tempo sede della capitale del regno di Erebor, ora dimora del terribile drago Smaug.
 
 
(S.O.)
 
 
Trailer del film:
 
 
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"