LOCARNO 65 – "Love is a monster": Jack and Diane, trailer, clip e foto

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Il trailer è visibile anche qui

 

Dopo l'anteprima al Tribeca Film Festival 2012, Jack and Diane  approda in concorso al 65° Locarno Film Festival e la Magnolia Pictures diffonde il primo trailer.

Riley Keough e Juno Temple in JACK AND DIANE - trailerEcco in parte svelato il fantastico lavoro di animazione realizzato da Stephen e Timothy Quay, i geniali gemelli autori di un lungo lavoro di ricerca sulla stop-motion e innamorati del surrealismo di Jan Švankmajer.

Gli effetti speciali sono di Gabe Bartalos, collaboratore di Matthew Barney per Cremaster e Drawing Restraint 9, e la soundtrack è firmata dagli islandesi Múm, sotto la supervisione di Rachel Fox (Paranoid Park, Chelsea on the Rocks, For Ellen, Lawless).

Jack and Diane (come la celebre canzone degli anni '80 di John Mellencamp) – è ambientato a New York e diretto da Bradley Rust Gray (Salt, 2003, The Exploding Girl, 2009).

Segue la storia d'amore tra due teenager, Diane (Juno TempleKiller Joe, Il cavaliere oscuro – Il ritorno, Little Birds, Lovelace, una giovane attrice in ascesa costante, già assoldata per una decina di nuovi film) più dolce e ingenua, e Jack (Riley KeoughThe Runaways, il nuovo di Soderbergh Magic Mike – sempre nel cartellone di Locarno 65 – e Kiss of the Damned di Xan Cassavetes, nella Settimana della Critica a Venezia 69) dalla personalità più forte. Tra le due si instaura un rapporto intenso ma anche minaccioso, in cui la mutazione fisica e psicologica, fino a una forma di licantropia, si fa metafora della forza anche distruttiva del primo amore.

La creatura che nasce nel film non è esattamente un lupo mannaro, ma qualcosa di molto più inquietante e ambiguo: "In realtà questo non è un film horror, anche se è cruento" precisa il regista. "C'è un risveglio dei sensi, poi una perdita di controllo, proprio da parte del personaggio apparentemente più naif e fragile, Diane. Non c'è un 'mostro' che viene dall'esterno: la creatura è ciò che siamo, una rappresentazione dell'amore".
 

Kylie Minogue bacia Riley Keough in JACK AND DIANENel cast anche Kylie Minogue (Holy Motors) che compare in un cameo nel ruolo di una tatuatrice, Dane DeHaan (Lawless, The Place Beyond the Pines, Devil's Knot) Cara Seymour (An Education) Leo Fizpatrick (Storytelling) Haviland Morris (Joshua) e Jena Malone (Sucker Punch).

La fotografia è di Anne Misawa, mentre la compagna di Gray, So Yong Kim (e a sua volta regista – In Between Days, Treeless Mountain, For Ellen) si è occupata delle scenografie.

Il progetto ha avuto una lunga e faticosa gestazione, durata anni per recuperare i finanziamenti necessari, e le due attrici protagoniste sono intervenute a sostituire Ellen Page e Olivia Thirbly.

Dopo la partecipazione al Locarno Film Festival, Jack and Diane sarà diffuso con la formula on demand dal 28 settembre e uscirà nelle sale USA il 2 novembre 2012.

 Tutte le foto sono nella nostra gallery. Qui di seguito, una clip dal film.

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

La clip è visibile anche qui o qui