Locarno 66: un premio per Victoria Abril

l'attrice spagnola riceverà l'Excellence Award Moët & Chandon

victoria abril locarno 66L’attrice spagnola Victoria Abril sarà ospite del 66° Festival del film Locarno per ricevere l'Excellence Award Moët & Chandon il 10 agosto in Piazza Grande. Nello stesso giorno, alle 13.30, la musa di Vincente Aranda e Pedro Almodóvar sarà anche protagonista di una conversazione con il pubblico allo Spazio Cinema (Forum) e della proiezione omaggio di Legami! di Pedro Almodóvar (1990) e 101 Reykjavik, opera prima di Baltasar Kormákur (regista del film d’apertura 2 Guns) presentata in Concorso a Locarno nel 2000.

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

Il Direttore artistico Carlo Chatrian ha motivato così il premio all'attrice: “Con la solarità ed esuberanza che ha reso celebre molti dei personaggi da lei interpretati ed entrati nell’immaginario, Victoria Abril arriva a Locarno a colorare la tela di fondo di un festival che vuole essere la casa di tutto il cinema. A tutte le latitudini, dal freddo nord islandese alla calda Spagna dove è nata e ha mosso i primi passi di una carriera ancora in pieno sviluppo, Victoria Abril ha portato la sua inconfondibile nota, capace di declinare un’idea di femminilità che riverbera in tutto il programma 2013”.

 

(f.p.)

--------------------------------------------------------------------
SCOPRI I NUOVI CORSI ONLINE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI


--------------------------------------------------------------------
------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8