Locus Movies 2020 a Locorotondo

Locus Movies. Il cinema di notte del Locus Festival. 10-12-13 agosto 2020.

--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!
--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
Dalle ore 24:00 circa (dopo la fine dei concerti) nella Villa Comunale di Locorotondo, a Ingresso libero, una rassegna di tre titoli che accompagna gli eventi dello storico festival musicale di Locorotondo. In cartellone quest’anno al Locus Vinicio Capossela, Niccolò Fabi, Ghemon, The comet is coming, Calibro 35, Michael League & Bill Laurance, gli incontri del Locus Focus e la mostra di Guido Harari.

Ecco i titoli di Locus Movies. Ogni film sarà preceduto da un’introduzione a cura di Sergio Sozzo e Nicola Gaeta:

Lunedì 10 agosto
NICK CAVE – 20000 DAYS ON EARTH, di Iain Forsyth e Jane Pollard (2014)
Una giornata tipo del rocker australiano nel 2013, al raggiungimento dei 20.000 giorni di vita su questa Terra. Il docufilm intreccia immagini catturate dalla routine vera di Cave, insieme ai figli, nel lavoro con Warren Ellis e i suoi collaboratori abituali, con altre immagini di “realtà costruita”, come la chiamano gli autori. Lunghe sequenze improvvisate su un canovaccio prestabilito, sequenze che, per esempio, ci mostrano l’artista mentre guida la sua auto e, in compagnia della cantante Kylie Minogue, si scioglie in confidenze e considerazioni sul senso della vita…

Mercoledì 12 agosto
QUEEN & SLIM, di Melina Matsoukas (2019)
L’esordio nel lungometraggio dell’autrice di videoclip Matsoukas (Formation di Beyoncé) si inserisce nel solco del nuovo cinema black, autori come Barry Jenkins e Ava DuVernay che stanno rinnovando gli orizzonti stilistici e l’armamentario formale dell’alfabeto espressivo afroamericano. La fuga di questi “Bonnie & Clyde” neri si tinge di un’urgenza figlia di Black Lives Matter e dei toni di un on the road sognante e allucinato che parla la stessa lingua dei flussi musicali black di nuova generazione. Per gentile concessione di Rakuten Tv e NBC Universal

--------------------------------------------------------------------
LE BORSE DI STUDIO PER CRITICA, SCENEGGIATURA, FILMMAKING DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------

Giovedì 13 agosto
I AM NOT YOUR NEGRO, di Raoul Peck (2017)
Incendiario e lucidissimo, il documentario di Raoul Peck narrato dalla voce di Samuel L. Jackson è tratto da Remember this house del grande scrittore e attivista James Baldwin. La rievocazione di tre figure centrali della lotta afroamericana, Malcolm X, Martin Luther King, Medgar Evers, è portata avanti a colpi di smottamento del mito di integrazione hollywoodiano. Una decostruzione spietata e incalzante coniugata al presente dai versi di Kendrik Lamar: un proclama di liberazione e militanza che infiamma, oggi come allora, le strade d’America.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *