Maps to the Stars


Titolo originale: id.
Interpreti: Robert Pattinson, Julianne Moore, Mia Wasikowska, John Cusack, Evan Bird, Sarah Gordon
Origine: Canada, USA 2014
Distribuzione: Adler Entertainment
Durata: 95 min.

 

I Weiss sono il prototipo della famiglia made in Hollywood: ossessionati dal potere, corrotti dai soldi e dalla fama. Il tredicenne figlio Benjie (Evan Bird) è una star della tv, finito di recente in riabilitazione per uso di stupefacenti, mentre la sorella Agatha (Mia Wasikowska) è appena uscita da un ospedale psichiatrico dove è stata curata per piromania quando conosce Jerome (Robert Pattinson), autista di limousine e aspirante attore. Il padre Sanford (John Cusack) è un famoso terapista, guru televisivo, che adesso segue Havana (Julianne Moore) un'attrice il cui sogno di girare un remake del film che ha reso famosa la madre Clarice (Sarah Gadon) negli anni '60, la sta lentamente logorando. 

 

Il tormento  della celebrità di Los Angeles, la ricerca del successo a tutti i costi, i bambini-prodigo rovinati dai vizi di Hollywood sono i temi portarti del nuovo film firmato David Cronenberg. 

Il regista di A History of Violence e A Dangerous Method ha scelto per il suo ultimo lavoro un racconto a impianto corale con un cast di spicco, tra cui la rinnovata collaborazione con Robert Pattinson e Sarah Gadon, già diretti da Cronenberg nel precedente Cosmopolis

Prodotto dalla SBS Production in parternership con la Integral Films e la Sentient Entertainment, Maps to the Stars verrà presentato in concorso alla 67a edizione del Festival di Cannes

"Hollywood è un mondo contemporaneamente seduttivo e repellente, ma è proprio sulla combinazione di questi due aspetti che si regge il suo immenso potere" ha dichiarato il regista.

 

(D.F.)

 

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"