Marion Cotillard è Lady Macbeth

Marion Cotillard è Lady Macbeth, accanto a Michael FassbenderNon sarà Natalie Portman (impegnata nel suo esordio da regista) come si vociferava, bensì Marion Cotillard (The immigrant, Deux Jours, Une nuit, Il diario di una cameriera) la Lady Macbeth di una nuova versione cinematografica dell'opera shakespeariana: il regista è l'australiano Justin Kurzel (il potente Snowtown) e Michael Fassbender (12 Years a Slave, The Counselor) il protagonista.

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

---------------------------------------------------------------

"La presenza di Marion in questo film per me è una benedizione" ha dichiarato Kurzel. "È una delle attrici più convincenti e coraggiose che ho visto sullo schermo negli ultimi anni e non vedo l'ora di collaborare con lei e Michael nel portare sullo schermo questa storia d'amore umana e tragica".
 

Il produttore Iain Canning ha aggiunto:  "Marion ha dimostrato una straordinaria versatilità con le sue performance mozzafiato, da La Vie en Rose a Un sapore di ruggine e ossa". Il film viene descritto come un'emozionante rivisitazione di una storia antica ma attuale, una vicenda di ambizioni e passioni divoranti, ambientato nell'undicesimo secolo e fedele nei dialoghi al testo di Shakespeare, ma probabilmente con una chiave di lettura moderna. Lo script è di Todd Louiso e Jacob Koskoff.

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------
----------------------------------------------------------------

Macbeth è una produzione See-Saw (Il discorso del re, Shame, Top of the Lake, Dead Europe) supportata da Film4. La distribuzione nel Regno Unito è affidata a StudioCanal. Le riprese partiranno a gennaio 2014. (m.p.)