Marvel’s Luke Cage, supereroe soul da Harlem su Netflix

Atterra oggi su Netflix Luke Cage, serie incentrata sul supereroe nero interpretato da Mike Colter. Lontano dagli stereotipi tutto muscoli e azione, Luke Cage è un personaggio introverso e analitico. Vestito con felpa con cappuccio, dotato di pelle indistruttibile, l’ex galeotto Cage deve ricostruire la sua vita nel quartiere newyorkese di Harlem. I fan hanno imparato ad apprezzarlo già nella serie Jessica Jones e avranno la chance di seguire più da vicino le sue vicende in ben 13 episodi.

Colter è stato conosciuto dal grande pubblico per il suo ruolo nel dramma eastwoodiano Million Dollar Baby e nel ruolo di narcotrafficante in The good wife. Luke Cage segue il debutto in Captain America – Civil War di Black Panther nel team afroamericano di supereroi Marvel, come l’oramai iconico Nick Fury di Samuel L. Jackson: un’istanza black che Hollywood sente sempre più pressante, e che agli Oscar 2017 pare avrà il suo peso.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Costruita su un ritmo serrato ricco di flashback, con una colonna sonora soul stile Harlem e scene di lotta per proteggere la comunità, Luke Cage si prospetta come un altro successo Netflix/Marvel (Daredevil, Jessica Jones, The Defenders in prossima uscita).
Nel cast apparizioni di star come Rosario Dawson e Sonia Braga. Alla regia Paul McGuigan, Guillermo Navarro, Vincenzo Natali, George Tillman Jr.