MEDFILM FESTIVAL 2004

Dall'8 novembre al 12 dicembre, a Roma, decima edizione del Festival Internazionale di Cinema a carattere competitivo dedicato ai diritti umani

--------------------------------------------------------------
CORSO COMUNICAZIONE DIGITALE PER IL CINEMA DALL'11 APRILE

--------------------------------------------------------------

MedFilm Festival – Laboratorio 2004

--------------------------------------------------------------
#SENTIERISELVAGGI21ST N.17: Cover Story THE BEAR

--------------------------------------------------------------

nel decennale della fondazione presenta


"Cinema e Realtà"


200 film da 40 paesi


 


Il Cinema per la costruzione di una Cultura di Pace


 


   8novembre – 12 dicembre 2004


CAPRANICA


PALAZZO VENEZIA


Villa Medici


MACRO-Museo d'Arte Contemporanea di Roma


Museo di Roma in Trastevere


Biblioteche di Roma


 7 Istituti di Pena


Il Cairo –  Gerusalemme


 


anteprime e incontri con autori caratterizzeranno questa  X edizione


particolarmente ricca di eventi.


 


 


Nel DECENNALE della FONDAZIONE si svolgerà dall'8 novembre al 12 dicembre p.v.  il MedFilm Festival-Laboratorio 2004, unico festival internazionale di cinema a carattere competitivo dedicato ai diritti umani.


 


Giunto alla X edizione, il MedFilm, festa della cultura europea e mediterranea, presenterà 200 film tra lungometraggi, corti e mediometraggi provenienti da 40 paesi, dando visibilità alle cinematografie del Mediterraneo e dell'Europa, riservando un canale di dialogo privilegiato con i giovani. Il MedFilm Festival, attraverso una ricchissima panoramica, apre un'importante finestra sul mondo culturale dei paesi della sponda sud del Mediterraneo, fino al Medioriente, quegli stessi Paesi al centro delle nostre cronache quotidiane saranno per i mese circa portatori di cultura e narratori diretti delle proprie realtà politiche, culturali e sociali. Molte le sorprese e molte le testimonianze di una volontà di apertura all'occidente ed alla sua cultura, e viceversa molte le testimonianze di interesse ed attenzione che in Europa desta il mondo arabo e mediorientale.


"Cinema e Realtà " è il tema del decennale,  con un approfondimento dedicato alla  "Famiglia" nell'anno delle Nazioni Unite per la Famiglia


 


La speciale edizione è gemellata con il V Summit Mondiale dei Premi nobel Per la Pace.


 


Il medfilm festival-laboratorio è:


 


Festival: 50 opere tra Sezione in Concorso, riservata esclusivamente alle opere provenienti dai paesi del Mediterraneo; Rassegna la Nuova Europa: i Paesi entrati nell'Unione si raccontano con il cinema; Vetrina Speciale Egitto, gemellaggio tra il Medfilm festival e l'International Cairo Film Festival,  Rassegna "Viva la Memoria! Omaggio al grande cinema del passato"; Rassegna Open Eyes  dedicata all'Algeria; Rassegna "Premio Italia nel Cinema": Sezione Competitiva dedicata alla promozione del cinema italiano, la giuria composta da 5 giornalisti della stampa estera e da 30 studenti dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" assegnerà il "Premio Italia nel Cinema". Il prestigioso premio "Sponsored by Kodak" promuove opere italiane di particolare valore artistico.


Laboratorio: 150 opere tra Corti in Concorso, Corti in Rassegna, Omaggi alla Giuria, Immigrazione e Sud Italia , Documentari Socio-Ambientali "Premio AMA".


 


La Giuria Internazionale del laboratorio, composta da detenuti di Rebibbia e da 30 studenti provenienti dalle Scuole Nazionali di Cinema europee e mediterranee assegnerà il "Premio Méthexis".


 


Premio Internazionale AMA L'AMBIENTE: in collaborazione con l'AMA viene istituito il Premio Internazionale Ama L'Ambiente suddiviso in due sezioni: lungometraggi e cortometraggi, da assegnare rispettivamente "al film che meglio ha saputo valorizzare il Senso Civico ovvero il Comportamento Virtuoso espresso da uno o più personaggi" e ad un cortometraggio "per la migliore opera breve, che ha saputo dare rilievo al tema della Salvaguardia Ambientale attraverso un Corretto Utilizzo delle Risorse e nella Corretta Gestione dei Rifiuti". Le opere vincitrici potranno essere sia in forma di documentario che di film breve. Il Premio al lungometraggio verrà assegnato direttamente dagli spettatori.


 


Progetto Méthexis : seminari annuali, tematici, di formazione per gli studenti delle scuole di cinema. Ogni anno in occasione del MedFilm si riuniscono a Roma 40 studenti diplomandi provenienti dalle Scuole Nazionali dei paesi aderenti al progetto. Studenti palestinesi, spagnoli, finlandesi, libanesi, tedeschi, israeliani… si incontrano per discutere e confrontare le diverse metodologie di studio e le diverse esperienze socio-culturali di cui ognuno è individualmente portatore. Il futuro dell'audiovisivo EuroMediterraneo vede, sente, comprende e apprezza la diversità nel linguaggio dell'altro.


 


Osservatorio sulla Comunicazione Cinematografica Italiana e Internazionale (OCCI): analisi sulla recente produzione cinematografica, finalizzata individuare in che misura le nuove generazioni di registi dialogano con la società e con i temi più urgenti che da essa emergono. L'Occi organizza laboratori di scrittura cinematografica, sempre su temi legati ai Diritti Umani, per le scuole medie e medie superiori. Inoltre provvede all'aggiornamento delle 7mediateche fondate dal MedFilm presso 7 istituti di Pena a Padova, Pisa, Roma e Palermo.


 


 


Rassegna Italia-Egitto: gemellaggio tra l'International Cairo Film Festival ed il MedFilm Festival che ospiterà una selezione di 12 film e una delegazione di artisti egiziani tra cui un Maestro del cinema mondiale Yossef Chahin a cui, in collaborazione con Villa Medici è dedicata una retrospettiva dei suoi capolavori, dal film di esordio fino all'ultima opera: Alexandria Again and Forever. A dicembre il MedFilm Festival si trasferirà al Cairo, ospite dell'International Cairo Film Festival, portando in Egitto circa 40 film italiani tra classici e contemporanei e una nutrita delegazione. La manifestazione è presentata nel quadro del progetto di valorizzazione e promozione tra le cinematografie Italiana ed Egiziana, sostenuto dai Ministeri Culturali e degli Esteri dei due paesi.


Vetrina sul cinema algerino: 1 classico del cinema algerino e 5 opere tra documentari e lungometraggi contemporanei per festeggiare con l'Ambasciata di Algeria l'anniversario dell'Autonomia. 


> Forum: nell'ambito della X edizione, in collaborazione con il Ministero del Lavoro, l'IRPS ed il CENSIS, l'Unicef, l'unhcr, il Segertariato Sociale RAI, l'università "La Sapienza", si terrà il forum sul tema Immigrazione e Sud Italia. Una giornata di incontri, proiezioni, dibattiti, testimonianze dirette di immigrati in Italia, interventi istituzionali e confronti con gli studenti per parlare di Immigrazione e Sud.


 


> Summit Mondiale dei Premi Nobel per la Pace. Il MedFilmfestival è gemellato con il V Summit Mondiale dei Premi Nobel per la Pace. Nell'ambito delle iniziative comuni verranno affrontati i temi relativi ai conflitti in corso nel mondo e quelli relativi ai Diritti dei Popoli. Il significativo evento vuole sottolineare l'importanza che la cultura può avere nella reciproca conoscenza e dunque nella crescita del reciproco rispetto, tra i popoli della sponda nord e della sponda sud del Mediterraneo. Nell'ambito delle attività previste dal Summit, segnaliamo la consegna del Premio per la Pace città di Roma promosso da Fondazione Gorbachev e MedFilm festivalOnlus. 


 


La realizzazione dell'evento è possibile grazie al patrocinio e al sostegno economico de: Ministero Beni e Attività Culturali, DGC; Ministero Lavoro e Politiche Sociali, Dipartimento per le Politiche Sociali e Previdenziali; Ministero Grazia e Giustizia, Dipartimento Amministrazione Penitenziaria; ANCI; Regione Lazio, Assessorato Politiche della Cultura e dello Spettacolo, del Turismo e dello Sport; Comune di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali – Dipartimento Cultura Sport e Toponomastica – Ufficio Spettacolo – Istituzione "Sistema Biblioteche Centri Culturali".


Si ringraziano per la collaborazione: il macro-Museo d'Arte Contemporanea di Roma, il Museo di Roma in Trastevere, Istituzione Sistema Biblioteche Centri Culturali-Mediateche, Segretariato Sociale RAI,


L'evento è promosso grazie al sostegno di: AMA, Gruppo Rizzoli-Corriere della Sera, Kodak, E.Home Italia Service, Caffè Renault, Scuola Nazionale di Cinema – Cinetaca Nazionale, Fondazione Gorbachev, Rai Cinema, Diennedi, KTVillage.


Tv e Radio ufficiali: COMING SOON e RADIO CITTA' FUTURA


 


Ufficio Stampa:


Raffaella Spizzichino – cell. 338-8800199 e-mail: rspizzy@tiscali.it


MedFilm Festival INFO: Tel. 06.85354814 – Fax 06.8844719 –www.medfilmfestival.com


email: ufficio.stampa@medfilmfestival.it

--------------------------------------------------------------
CORSO ONLINE SCRIVERE E PRESENTARE UN DOCUMENTARIO, DAL 22 APRILE

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative


    Array