Memorie di una geisha

Memoirs of a Geisha



 


Interpreti: Zhang Ziyi, Gong Li, MIchelle Yeoh, Suzuka Ohgo, Ken Watanabe, Tsai Chin, Togo Igawa, Youki Kudoh, Karl Yune


Origine: USA, 2005


Distribuzione: Eagle Pictures

Tratto dal romanzo omonimo di Arthur Golden, Memorie di una geisha è il secondo film per il cinema di Rob Marshall, già regista del pluripremiato Chicago. La storia è quella di Chiyo (Suzuka Ohgo – Kita No Zeronen), bambina povera che viene venduta dalla famiglia a un scuola di geishe. A soli nove anni, la piccola è costretta ad affrontare un duro apprendistato, per imparare le arti della danza, della conversazione, del canto, della cerimonia del tè. In più deve affrontare l'ostilità e la gelosia della geisha più famosa e bella, Hatsumomo (Gong Li – Sorgo rosso, Ju Dou, Lanterne Rosse, La storia di Qiu Ju, Addio mia concubina, La triade di Shanghai, Chinese Box, 2046, Eros), che intravede in lei una possibile rivale e che, perciò, si mostra crudele e spietata. D'altro canto, Chiyo riesce a trovare una protezione in un'altra geisha esperta e autorevole, Mameha (Michelle Yeoh – Eastern Three Heroes, Twin Warriors, 007 – Il domani non muore mai, La tigre e il dragone, The Touch). Grazie al suo aiuto Chiyo può completare il suo apprendistato e diventare finalmente una famosa geisha, col nome di Sayuri Nitta (Zhang Ziyi – La strada verso casa, La tigre e il dragone, Hero, La foresta dei pugnali volanti, 2046, Operetta tanuki goten).


Con le coreografie di John DeLuca (Chicago), il film doveva essere diretto inizialmente da Steven Spielberg che dopo aver affidato il compito a Rob Marshall ha mantenuto il ruolo di produttore.

(A.S.)


La_stagione_2005/2006