Michele Placido: "Vorrei fare un film sul cecchino di Montecitorio"

michele placido
Nel corso dell'intervista esclusiva rilasciata a Sentieri Selvaggi (in sala con  Il cecchino), il cineastasi lascia andare a riflessioni sull'attualità e sul poco coraggio di affrontare le storie dell'oggi". La versione integrale sul prossimo numero di Sentieri Selvaggi Magazine

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

----------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ, per Fare Cinema

----------------------------


Nel corso dell'intervista esclusiva rilasciata a Sentieri Selvaggi da MICHELE PLACIDO (in sala da domani con il suo Il cecchino), il cineasta e attore si lascia andare a riflessioni sull'attualità e sulla difficoltà sempre crescente che il cinema italiano dimostra nel saper raccogliere il coraggio di affrontare le storie dell'oggi: "in questi giorni mi sono immaginato più volte Ministro dell'Interno…". La versione integrale della lunga chiacchierata sarà pubblicata sul prossimo numero di Sentieri Selvaggi Magazine

----------------------------
SCUOLA DI SCENEGGIATURA: LA SPECIALIZZAZIONE

----------------------------


Riprese di Ugo Piergiovanni

 

--------------------------------------------------------------
CORSO ONLINE DI SCENOGRAFIA CINEMATOGRAFICA

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative



    Un commento