MOVIEWEB – Trancemedia.eu, sul web spazio ai contenuti

Sapere creare sulla rete spazi di condivisione, innovazione e crescita culturale è un obiettivo ambizioso e non sempre raggiunto. Spesso centrato da poche 'mosche bianche' che cercano di generare nel magma infinito di internet interessanti contenuti multimediali. Trancemedia.eu è un esempio di questo uso virtuoso del web come finestra per (ri)trovare il linguaggio cinematografico. Precisamente siamo in zona documentari (nella declinazione del web e del reportage) dietro questo portale, il cui claim è 'mind the content' richiamo quasi illuminista a ripensare i contenuti dei format digitali, c'è l'associazione torinese  Filming with a european regard in Turin. Il loro manifesto per Trancemedia.eu Screen  è esplicito e suona come un invito "trovate recensioni e link verso realizzazioni selezionate di contenuti fattuali interattivi da tutto il mondo. Contenuti provenienti da molte fonti: produttori audiovisivi e transmedia, agenzie giornalistiche indipendenti, editori affermati, grandi istituzioni, minuscoli gruppi creativi…capace di ispirare o di informare, utile per chi lavora nelle industrie convergenti del contenuto". La home page di Trancemedia.eu è assai semplice, rispecchiando una funzionalità dettata dal valore dei temi e dei contenuti, non dalla forma. Quello che colpisce sono le preview dei doc presenti già con le copertine e una breve sinossi. Film divisi in in otto sezioni della macro area Screen. Di ogni opera abbiamo credits e link ai siti ufficiali e per alcuni la possibilià di avere il trailer. E se si vuole di lasciare un commento. Se poi ci si inscrive al sito si ha possibilità di accedere ad un livello superore Premium, nel quale poter indagare con maggior spazio di manovra  nei  contenuti interattivi. Da segnalare agli amanti del genere la parte dedicata alla narrazione interattiva (serve registrarsi) ma se la passione è quella del linguaggio della grafich story è davvero un peccato perdere l'occasione di navigare in alcune storie. Nella homepage, in alto a destra, c'è un bottone con cui poter inserire i propri contenuti nel sito. Basta riempire un modulo e si potrà avere uno spazio con cui condividere il video o lanciare un documentario da rilanciare o suggerire ad altri.