Muore a 88 anni il regista russo Pyotr Todorovsky

Pyotr TodorovskyE’ morto questa mattina dopo una lunga malattia lo storico regista russo di origini ucraine Pyotr Todorovsky. Noto per essere stato il primo a girare un film sulla prostituzione nell’Unione Sovietica, (Intergirl, Encore Encore!). Fu autore di oltre venti film dei quali fu spesso attore ed autore delle colonne sonore. Il regista traspose sullo schermo le sue esperienze nell’Armata Rossa durante la Seconda Guerra Mondiale che lo scossero profondamente. Todorovsky aveva 88 anni ed era stato ricoverato qualche giorno fa nell’ospedale di Mosca a seguito di un infarto. Il figlio Valery ha intrapreso con successo la stessa strada artistica del padre, esordendo nel 2008 con il musical Hipsters. (r.m.)