MY NEIGHBOUR MIYAZAKI

Il Cineclub Detour di Roma organizza una rassegna dedicata al maestro del "manga" Hayao Miyazaki. Dall'1 al 5 febbraio 2006.

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------
MY NEIGHBOUR MIYAZAKI
Il segno del Manga nel cinema di Hayao Miyazaki

----------------------------
15 BORSE DI STUDIO DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI - NUOVA SCADENZA: 29 settembre!

----------------------------
 

----------------------------
SCUOLA DI SCENEGGIATURA: LA SPECIALIZZAZIONE

----------------------------
1- 5 febbraio 2006 – DETOUR OFFCINEMA__Via Urbana 47/a Roma
 
Regista, autore di numerosi cartoni animati e di manga, Hayao Miyazaki ha conosciuto con le proprie opere un enorme successo in patria, accolto con entusiasmo da pubblico e critica, ma in occidente è rimasto a lungo poco conosciuto fuori dagli ambiti specializzati. Due sono le cause riconosciute per questo tardivo riconoscimento del valore delle sue opere, due motivi in qualche modo collegati fra loro:
il diverso modo con cui in occidente sono considerati i cartoni animati rispetto al Giappone; mentre nel paese del Sol Levante è semplicemente uno dei modi di fare cinema con un pubblico prevalentemente adulto, nella nostra cultura si è sempre ritenuta l'animazione come diretta ai bambini, influenzati forse in questo dallo "stile Disney" (Miyazaki è stato spesso identificato come il Disney d'oriente, rinchiudendolo probabilmente in schemi impropri).
il predominio degli Studi Disney sull'animazione mondiale ha impedito la diffusione di questi film; l'acquisizione da parte della Disney, dei diritti di distribuzione dei film dello Studio Ghibli ne ha permesso l'ingresso a pieno titolo nel mercato mondiale, seppure secondo binari di marketing differenziati rispetto ai lavori propri della compagnia statunitense (secondo alcuni in modo da subordinare i prodotti dello Studio ai propri).
Il premio Oscar per il miglior film d'animazione ottenuto nel 2002 con La città incantata (Spirited away nella versione inglese) ha consacrato Miyazaki tra i maestri assoluti dell'animazione mondiale. A conferma di ciò anche il Leone d'Oro alla carriera assegnato durante la 62a Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.
(da "Wikipedia)
 
 
MERCOLEDI' 1 FEBBRAIO
21.00 LAPUTA: CASTLE IN THE SKY ("Tenkû no shiro Rapyuta", Giap 1986, 124' V.O. Sottotitolato in italiano) Ispirato a Swift e a Verne, narra la vicenda di due ragazzi e della loro ricerca dell'isola/fortezza volante di Laputa. In questa rierca sono aiutati da una banda di pirati alquanto strampalati e guidati da una terribile nonnetta e dal ciondolo di Sheeta, una pietra magica contenente una straordinaria energia proveniente dall'isola stessa.
 
GIOVEDI' 2 FEBBRAIO
21.00 NAUSICAA NELLA VALLE DEL VENTO ("Kaze no tani no Naushika", Giap. 1984, 110' V. Italiano) La storia di Nausicaa, la principessa di un regno fantastico che si trova sulla Terra millenni dopo che la guerra atomica ha snaturato ogni forma di vita..
 
VENERDI' 3 FEBBRAIO
20.30 LA PRINCIPESSA MONONOKE ("Mononoke-hime", Giap 1997, 133') Costretto a battersi con uno spirito della foresta tramutatosi in demone il principe Ashitaka rimane vittima di una terribile maledizione, un'infezione che, se non riuscirà a trovare una cura in tempo, lo porterà in breve alla tomba
 22.45 MY NEIGHBOUR TOTORO ("Tonari no Totoro", Giap1988, 86' V.O. Sottotitolato in italiano) Giappone, anni '50: Mei e Satsuki sono due bambine di 4 e 11 anni che con il loro papà si trasferiscono in una casa in campagna. Dopo aver fatto la conoscenza di una dolce vecchietta e del suo nipotino gentile ma scorbutico, incontreranno un personaggio alquanto strano: Totoro, uno spirito della foresta buffo e simpaticissimo, che le farà divertire e darà loro una mano nei momenti di difficoltà.

 
 

SABATO 4 FEBBRAIO
21.00 PORCO ROSSO ("Kurenai no buta", Giap 1992, 93' V.O. Sottotitolato in italiano) Nell'Italia fascista, il più valoroso aviatore decide di lasciare l'aviazione italiana, perché in contrasto con il regime dittatoriale, e di diventare un bounty hunter, un cacciatore di taglie per i cieli dell'Adriatico…
 22.40 LUPIN III: IL CASTELLO DI CAGLIOSTRO ("Rupan sansei: Kariosutoro no shiro", Giap 1978, 96' V.O. Sottotitolato in italiano) Il primo "effettivo" lungometraggio de Miyazaki, Lupin e i suoi amici arrivano in Europa per liberare la bella Clarissa, prigioniera del diabolico Conte di Cagliostro, e anche per trovare un misterioso tesoro che risale al quidicesimo secolo.

 
 

DOMENICA 5 FEBBRAIO
 21.00 LA CITTA' INCANTAT ("Sen to Chihiro no kamikakushi", Giap 2001, 123') Una ragazzina di dieci anni si ritrova a vagare in un mondo governato da streghe e mostri, dove gli esseri umani sono trasformati in animali.
 

OFFCINEMA DETOUR
Via Urbana 47/a  
00184 ROMA
Tel. 06/4872368 (mar e gio 11-13, ore serali)
Ufficio Stampa: Sergio Ponzio

Ingresso riservato ai soci

 

--------------------------------------------------------------
CORSO ONLINE DI SCENOGRAFIA CINEMATOGRAFICA

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative