Newsletter 12/1/2008

L'ARTICOLO DELLA  SETTIMANA

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------
---------------------------------------------------------------

“Cous Cous”, di Abdellatif Kechiche

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------
----------------------------------------------------------------

Il terzo film di Kechiche è una pellicola ricca di affreschi privati che diventano pubblici, impeccabile in concretezza registica, sorprendente per come riesce a creare ritmo ed emozione con pazienza quasi chirurgica, abbandonando lo spettatore, dopo una estesa prima parte introduttiva, a un’ultima ora straordinaria per intensità e orchestrazione di eventi. Gran Premio della giuria a Venezia ex-aequo con Io non sono qui di Todd

GLI ALTRI ARTICOLI

I FILM IN SALA – Le novità al cinema dall’11 gennaio
---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

---------------------------------------------------------------
In uscita nelle sale Bianco e nero di Cristina Comencini, Io sono leggenda di Francis Lawrence, Cous cous di Abdel Bechiche, L'allenatore nel pallone 2 di Sergio Martino
 
LA FOTO DEL GIORNO – Lo sciopero blocca i Golden Globes
Lo sciopero degli sceneggiatori prosegue e incontra la solidarietà degli attori candidati ai premi del Golden Globes, al punto che la cerimonia di consegna dei premi, che avrebbe dovuto svolgersi domenica,  è stata annullata. I vincitori dei prestigiosi premi della Hollywood Foreign Press saranno pertanto annunciati domenica in una conferenza stampa.   
 
MOVIEWEB – Halloween: l’incubo continua
Halloween: la notte delle stregheIn occasione dell’uscita dell’ultimo film di Rob Zombie, una rassegna dei siti dedicati a Michael Myers, lo psicopatico assassino mascherato creato nel 1978 da John Carpenter. Un viaggio sul web in cerca delle tracce di un incubo che ha ossessionato generazioni di spettatori
 
“I am a Legend parla dell’uomo e delle sue paure primordiali”. Incontro con Will Smith, Akiva Goldsman e Francis Lawrence
smith_1Fanta-Horror tratto dall’omonimo libro di Richard Matheson, Io sono leggenda è il nuovo film interpretato da Will Smith in uscita nelle sale italiane. Alla conferenza stampa erano presenti Will Smith, la star hollywoodiana, lo sceneggiatore Akiva Goldsman (A Beautiful Mind, Cinderella Man) e il regista Francis Lawrence (Constantine)
 
DVD – Freeman L'Agente di Harlem, di Ivan Dixon
Storia della lotta armata di un militante nero contro l'oppressione razziale. Ivan Dixon e Sam Greenlee realizzano con Freeman un piccolo grande film, che ha lasciato un forte segno nella storia della cinematografia nera. Edita NoShame.
 
DVD – "Il vento" di Victor Sjostrom
Un western atipico ricco di infllussi visivi e onirici dove il mito della frontiera rivive arricchito della sensibilità e del tocco della regia di Victor Sjostrom. Edito da NoShame.
 
"Ma voi avete degli amici neri?". Incontro con Cristina Comencini
Alla Casa del Cinema Cristina Comencini presenta il suo ultimo film, Bianco e nero . Una commedia multietnica sui pregiudizi e gli stereotipi dei bianchi sui neri e viceversa. Per la prima volta in Italia, secondo la regista, si affronta al cinema il rapporto di coppia tra un bianco e una nera, una realtà che potrebbe diventare sempre più grande nel nostro Paese. VIDEO
"Bianco e nero", di Cristina Comencini
Cristina Comencini affronta la storia di un amore multietnico attraverso i meccanismi della commedia. Cercando di portare alla luce stereotipi e pregiudizi presenti nella nostra società la regista finisce per scrivere un film che proprio di quegli stessi stereotipi si nutre e che attraverso di loro, purtroppo, si esprime.
 
NERO/NOIR – James Ellroy: un romantico dal cuore di tenebra (o l'anima del noir)
Il noir. L’unico genere in cui tutto questo è possibile. L’unico genere a non avere regole rigide, sempre aperto a molteplici influenze. Il noir diventa nelle mani di Ellroy una narrazione ricca di dettagli che assume la forma della cronaca nera, per poi concedere aperture romantiche, per poi sprofondare negli abissi dell’anima umana. La descrizione degli ambienti polizieschi e malavitosi, il loro degrado. Il quadro di una società malata, il suo declino. James Ellroy è uno dei più grandi scrittori viventi. Capace di scavare nelle torbide paludi dell’essere umano, di costruire trame complesse e sanguinanti, come anche di improvvise aperture romantiche. A stretto contatto con il noir e il cinema, la tetralogia di Los Angeles dimostra l’enorme capacità dello scrittore di dare forma alle proprie ossessioni.
 
Box Office USA: National Treasure e Juno, la strana coppia

E’ stato un week-end di pausa, dopo la grande abbuffata di Natale. National Treasure ha consolidato un primato lungo già tre settimane, e I Am Legend ha incrementato il proprio bottino, ormai di molto superiore ai 200 milioni di dollari. Juno è stato grande protagonista, finalmente lanciato in grande stile dopo molte settimane da sleeper di successo. Il film di Jason Reitman ha già superato i 50 milioni, confermando dopo Knocked Up che la maternità è un tema assai gradito al pubblico d’oltreoceano.

 
Box Office Italia: Pieraccioni è in testa, ma Natale in crociera è da record 
Una moglie bellissima, che finora aveva fatto compagnia alla cavalcata trionfale di Natale in crociera, si è preso la soddisfazione di batterlo nell’ultimo week-end. Per la banda di De Sica c'è comunque un altro record: ha infatti superato Shrek Terzo nella classifica degli incassi totali, diventando il miglior successo della stagione. A Il mistero delle pagine perdute non è rimasto altro che il ruolo di sparring partner. Tra le new entries, Rob Zombie è andato molto meglio di Ang Lee.
FILM IN TV: "L’Orco” di Volker Schlöndorff

Volker Schlöndorff dirige John Malkovich nella storia di un fanciullo dalle proporzioni di un gigante che osserva i fuochi del Terzo Reich, una fiaba allegorica tratta dal romanzo Il Re degli Ontani di Michel Tournier, densa di immagini suggestive, ma non sempre capaci di turbare e coinvolgere. Sabato 12 Gennaio su Canale5 alle 02.30

 
DVD – “Les Fruits de la passion”, di Shuji Terayama

les fruits de la passionLes Fruits de la passion è un percorso labirintico attraverso la storia di Sir Stephen e di O, la quale si lascia rinchiudere in un bordello e, in una totale assenza, regala il suo corpo ai giochi erotici dei suoi clienti, per provare, attraverso l’abbandono incondizionato alla volontà e al piacere di Sir Stephen, il suo amore per lui. Da RHV

 
FILM IN TV: “Il principe e la ballerina”, di Laurence Olivier

Il_principe_e_la_ballerina_locandinaLaurence Olivier e Marilyn Monroe, due monumenti a confronto. Ambientato nella Londra del 1911, Il principe e la ballerina è molto più che una commedia spiritosa d’intrattenimento. Sono le convenzioni ad entrare in gioco fin dai primi minuti, assieme alla carica di ironia che deriva dallo scontro tra esse e la realtà. Un’opera ben riuscita, dal caratteristico wit londinese

 
DVD – "Out Kold" di Detdrich McClure

Millennium Storm porta in dvd un gangteristico di serie B. Girato in tutta fretta da un regista con poco mestiere è un poliziesco poco originale a metà tra blaxploitation e noir stradaiolo. La qualità del disco rispecchia quella della pellicola, resuscitata dal dimenticatoio senza meritare un posto in prima fila.

 
“Lars e una ragazza tutta sua”, di Craig Gillespie

Giovane regista americano proveniente dall’esperienza pubblicitaria, Craig Gillespie racconta con sorprendente ingenuità la storia di Lars e del suo provvidenziale incontro. Lars e una ragazza tutta sua è una ballata romantica, una fiaba meravigliosa ai confini della realtà, un accorato atto d’amore nei confronti della vita e delle sue incredibili scoperte. In concorso al Torino Film Festival

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa e-mail viene inviata a tutti gli utenti che entrano in contatto con Sentieri selvaggi. Gli  indirizzi e-mail sono stato reperiti attraverso iscrizione diretta alla newsletter o attraverso e-mail da noi ricevuta. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta a garanzia della privacy. Ai sensi del decreto legislativo 30.06.2003 n.196. Il titolare del trattamento dei dati è Associazione Culturale Sentieri selvaggi con sede in Roma, a Lei competono i diritti di cui all'art.7 del codice della privacy. In ogni momento potrà chiedere la modifica, il non utilizzo o la cancellazione dei suoi dati, scrivendo a Sentieri selvaggi: info@sentieriselvaggi.it

GLI APPUNTAMENTI DI SENTIERI SELVAGGI

STORIE DEL CINEMA al Detour via Urbana 47/A

lunedi 13 gennaio – Il road-movie.
L'America della protesta. Il rinnovamento del cinema statunitense passa attraverso questo spazio di fughe che ha rappresentato un notevole rinnovamento dalla seconda metà degli anni Sessanta in poi. Eroi solitari che viaggiano senza meta e che rifiutano il perbenismo e il tradizionalismo di una società bigotta. E inoltre, uno spazio riconoscibile, fatto di paesaggi, montagne, strade infinite, strisce d'asfalto sulla strada, motel, distributori di benzina. I più grandi registi della New Hollywood (tra cui Spielberg, Scorsese, Coppola) si sono confrontati con questo 'genere' che ha spalancato allo sguardo nuove frontiere da attraversare
 ore 20.15 lezione di SIMONE EMILIANI, vicedirettore di Sentieri selvaggi
 ore 21.30 FILM A SORPRESA
 

CINEMATOGRAPHERS AL MAKENOISE Via Assisi 113

martedi' 15 Gennaio 2008  – Uno dei nuovi DP già classici 
Darius Khondji(1997) ALIEN 4: Darius Khondji e i colori chimici dei film di Jean-Pierre Jeunet

a cura di Enrico Sparti, docente della Scuola di Cinema Sentieri selvaggi

 

     

I CORSI PRIMAVERILI DI SENTIERI SELVAGGI PRENDONO IL VIA

corsi primavera 2008

Senza fermarci un attimo, eccoci a proporvi i corsi che partiranno fra breve: critica, regia, sceneggiatura, ripresa e fotografia, recitazione, montaggio, documentario e, ancora, un percorso completo – FILMMAKERS! – dedicato a coloro che intendono sperimentare il cinema a trecentosessanta gradi, senza tralasciare nulla. Ma non perdeteci comunque di vista: workshop e full-immersion appassionanti saranno con noi fino a luglio!

 

Da febbraio

Sceneggiatura: una full-immersion propedeutica si terrà il 2 (dalle 16,00 alle 20,00) e il 3 febbraio (dalle 10,00 alle 20,00). Gli allievi potranno decidere di frequentare i corsi il giovedì, dalle 17,00 alle 20,00 o il venerdì, dalle 14,00 alle 17,00 (fino a giugno 2008);

 

Critica: una full-immersion propedeutica si terrà il 23 e il 24 febbraio (dalle 10,00 alle 20,00, per circa 16 ore complessive). Il corso si terrà settimanalmente, di giovedì, dalle 17,00 alle 20,00;

 

Da marzo

AZIONE!l’1 (dalle 16,00 alle 20,00) e il 2 marzo (dalle 10,00 alle 20,00), una full-immersion propedeutica per i corsi di regia, recitazione, ripresa e fotografia, montaggio e FILMMAKERS!.

 

Regia: il corso si tiene nei weekend (15/16 marzo, 12/13 aprile, 10/11 maggio)  Il laboratorio realizzativo si tiene nei weekend del 24/25 maggio, 7/8 giugno. Il sabato dalle 16,00 alle 20,00, la domenica dalle 10,00 alle 20,00);

                                                                                                                                         

Recitazione: il corso si tiene il sabato, dalle 10,00 alle 13,00, dal 8 marzo al 24 maggio. Il laboratorio realizzativo si tiene nei weekend del 24/25 maggio, 7/8 giugno;

 

Ripresa e fotografia: il corso si tiene il mercoledì, dal 12 marzo al 21 maggio. Il laboratorio realizzativo si tiene nei weekend del 24/25 maggio, 7/8 giugno;

 

Montaggio: il corso si tiene il lunedì, dal 10 marzo al 19 maggio. Il laboratorio realizzativo si tiene nei weekend del 24/25 maggio, 7/8 giugno;

 

Storie del cinema: tutti i corsisti sono invitati a partecipare al corso Storie del cinema che si tiene il lunedì, dalle 20,15 alle 23,00;

 

FILMMAKERS!: il corso mette assieme i quattro corsi tecnici e, ovviamente, le lezioni di Storie del cinema.

 

 

A FEBBRAIO

workshop Montaggio AVID Xpress 

DATE: 9/10 febbraio 2008 (primo weekend)  e 23/24 febbraio 2008 (secondo weekend).

Un corso full immersion di base, che si svolge nell’arco di uno/due weekend, per acquisire le necessarie nozioni di base che consentono di operare su un sistema di editing non lineare digitale operando direttamente e totalmente in una vera sala di montaggio AVID. Il corso è tenuto da un montatore professionale, che realizzerà la didattica con esercitazioni pratiche. Attraverso le corrette procedure tecniche si andranno a realizzare dei veri filmati professionali in varie tipologie (spot di 30” – servizio giornalistico – videoclip – trailer – backstage – documentario ). Docente: Danilo Tedone

SOLO PER QUESTA EDIZIONE IL WORKSHOP E' OFFERTO, ECCEZIONALMENTE, A UNA QUOTA DI ISCRIZIONE di 200 euro anzichè 280 (un weekend) e 380 anzichè 500 (due weekend)

Filmmakers!

www.scuolasentieriselvaggi.it


LE OFFERTE ESCLUSIVE PER I NOSTRI LETTORI            da NOSHAME FILMS
DVD NOSHAME FILMS
       35 titoli in offerta per i lettori di Sentieri selvaggi, da 5.90 € a 12.90 €
L’ultima volta che vidi Parigi, Casco d’oro, La conversa di Belfort, Il vento, Gardenia Blu, Trepuntosei , Un uomo in ginocchio, Follia (2 DVD), Appuntamento a Ischia, La città gioca d’azzardo, Ma come su puo’ uccidere un bambino?, La tropical – Il ritmo di Cuba, Il giustiziere sfida la città, Freeman l’agente di Harem, La montagna del dio cannibale, Il fiume rosso (2 DVD), Haze – il muro, Scannati vivi 
Non si deve profanare il sonno dei morti, Il Corsaro Nero, Una notte al cimitero, ecc……              
 
 
 
 
 
 
 
da SPOT ITALIA
Offerta Dizionario del Cinema
 

 

 
 

SCRIVERE E GIRARE UN CORTOMETRAGGIO 

manuale per filmmakers

        E'  DI NUOVO DISPONIBILE (ristampa)

Dalla Scuola di Cinema Sentieri selvaggi il primo manuale completo per i filmmakers redatto dal docente del corso di regia.

ORDINA QUI!

 

 

 

 

 

 

 

 

sentieriselvaggishop2.jpg

 

 

Le relazioni pericolose

 

NEWS
Per il Sundance Film Festival
Commedia romantica con Nicolas Vaporidis, online il trailer

Al Sundance Festival la prima in 3D

Il libro biografico di Gabrielle Lucantonio questa sera a Sora

Marina Marzotto replica a Cristina Comencini sulle sponsorizzazioni di Bianco & Nero

Una nuova opportunità per giovani attori

Annunciati dalla Director's Guild of America le cinque nomination dei migliori registi nell'annata 2007/2008

Grandi appuntamenti al cineclub di via Urbana.

Jackson e Fran Walsh produttori esecutivi, il film diviso in due parti. GALLERIA FOTOGRAFICA

Nel thriller The Oxford Murders di Alex de la Iglesia. GALLERIA FOTOGRAFICA

I brani dei Beatles finalmente disponibili per le pubblicità

All'Ambra Jovinelli lo spettacolo che  rievoca il tragico omicidio di mafia del giornalista e sceneggiatore siciliano

E favorisce la raccolta di fondi per la produzione dei loro cd

In Cina Li Yu accusato di pornografia

 

 

L'ARTICOLO DELLA  SETTIMANA

“Cous Cous”, di Abdellatif Kechiche

Il terzo film di Kechiche è una pellicola ricca di affreschi privati che diventano pubblici, impeccabile in concretezza registica, sorprendente per come riesce a creare ritmo ed emozione con pazienza quasi chirurgica, abbandonando lo spettatore, dopo una estesa prima parte introduttiva, a un’ultima ora straordinaria per intensità e orchestrazione di eventi. Gran Premio della giuria a Venezia ex-aequo con Io non sono qui di Todd

GLI ALTRI ARTICOLI

I FILM IN SALA – Le novità al cinema dall’11 gennaio
In uscita nelle sale Bianco e nero di Cristina Comencini, Io sono leggenda di Francis Lawrence, Cous cous di Abdel Bechiche, L'allenatore nel pallone 2 di Sergio Martino
 
LA FOTO DEL GIORNO – Lo sciopero blocca i Golden Globes
Lo sciopero degli sceneggiatori prosegue e incontra la solidarietà degli attori candidati ai premi del Golden Globes, al punto che la cerimonia di consegna dei premi, che avrebbe dovuto svolgersi domenica,  è stata annullata. I vincitori dei prestigiosi premi della Hollywood Foreign Press saranno pertanto annunciati domenica in una conferenza stampa.   
 
MOVIEWEB – Halloween: l’incubo continua
Halloween: la notte delle stregheIn occasione dell’uscita dell’ultimo film di Rob Zombie, una rassegna dei siti dedicati a Michael Myers, lo psicopatico assassino mascherato creato nel 1978 da John Carpenter. Un viaggio sul web in cerca delle tracce di un incubo che ha ossessionato generazioni di spettatori
 
“I am a Legend parla dell’uomo e delle sue paure primordiali”. Incontro con Will Smith, Akiva Goldsman e Francis Lawrence
smith_1Fanta-Horror tratto dall’omonimo libro di Richard Matheson, Io sono leggenda è il nuovo film interpretato da Will Smith in uscita nelle sale italiane. Alla conferenza stampa erano presenti Will Smith, la star hollywoodiana, lo sceneggiatore Akiva Goldsman (A Beautiful Mind, Cinderella Man) e il regista Francis Lawrence (Constantine)
 
DVD – Freeman L'Agente di Harlem, di Ivan Dixon
Storia della lotta armata di un militante nero contro l'oppressione razziale. Ivan Dixon e Sam Greenlee realizzano con Freeman un piccolo grande film, che ha lasciato un forte segno nella storia della cinematografia nera. Edita NoShame.
 
DVD – "Il vento" di Victor Sjostrom
Un western atipico ricco di infllussi visivi e onirici dove il mito della frontiera rivive arricchito della sensibilità e del tocco della regia di Victor Sjostrom. Edito da NoShame.
 
"Ma voi avete degli amici neri?". Incontro con Cristina Comencini
Alla Casa del Cinema Cristina Comencini presenta il suo ultimo film, Bianco e nero . Una commedia multietnica sui pregiudizi e gli stereotipi dei bianchi sui neri e viceversa. Per la prima volta in Italia, secondo la regista, si affronta al cinema il rapporto di coppia tra un bianco e una nera, una realtà che potrebbe diventare sempre più grande nel nostro Paese. VIDEO
"Bianco e nero", di Cristina Comencini
Cristina Comencini affronta la storia di un amore multietnico attraverso i meccanismi della commedia. Cercando di portare alla luce stereotipi e pregiudizi presenti nella nostra società la regista finisce per scrivere un film che proprio di quegli stessi stereotipi si nutre e che attraverso di loro, purtroppo, si esprime.
 
NERO/NOIR – James Ellroy: un romantico dal cuore di tenebra (o l'anima del noir)
Il noir. L’unico genere in cui tutto questo è possibile. L’unico genere a non avere regole rigide, sempre aperto a molteplici influenze. Il noir diventa nelle mani di Ellroy una narrazione ricca di dettagli che assume la forma della cronaca nera, per poi concedere aperture romantiche, per poi sprofondare negli abissi dell’anima umana. La descrizione degli ambienti polizieschi e malavitosi, il loro degrado. Il quadro di una società malata, il suo declino. James Ellroy è uno dei più grandi scrittori viventi. Capace di scavare nelle torbide paludi dell’essere umano, di costruire trame complesse e sanguinanti, come anche di improvvise aperture romantiche. A stretto contatto con il noir e il cinema, la tetralogia di Los Angeles dimostra l’enorme capacità dello scrittore di dare forma alle proprie ossessioni.
 
Box Office USA: National Treasure e Juno, la strana coppia

E’ stato un week-end di pausa, dopo la grande abbuffata di Natale. National Treasure ha consolidato un primato lungo già tre settimane, e I Am Legend ha incrementato il proprio bottino, ormai di molto superiore ai 200 milioni di dollari. Juno è stato grande protagonista, finalmente lanciato in grande stile dopo molte settimane da sleeper di successo. Il film di Jason Reitman ha già superato i 50 milioni, confermando dopo Knocked Up che la maternità è un tema assai gradito al pubblico d’oltreoceano.

 
Box Office Italia: Pieraccioni è in testa, ma Natale in crociera è da record 
Una moglie bellissima, che finora aveva fatto compagnia alla cavalcata trionfale di Natale in crociera, si è preso la soddisfazione di batterlo nell’ultimo week-end. Per la banda di De Sica c'è comunque un altro record: ha infatti superato Shrek Terzo nella classifica degli incassi totali, diventando il miglior successo della stagione. A Il mistero delle pagine perdute non è rimasto altro che il ruolo di sparring partner. Tra le new entries, Rob Zombie è andato molto meglio di Ang Lee.
FILM IN TV: "L’Orco” di Volker Schlöndorff

Volker Schlöndorff dirige John Malkovich nella storia di un fanciullo dalle proporzioni di un gigante che osserva i fuochi del Terzo Reich, una fiaba allegorica tratta dal romanzo Il Re degli Ontani di Michel Tournier, densa di immagini suggestive, ma non sempre capaci di turbare e coinvolgere. Sabato 12 Gennaio su Canale5 alle 02.30

 
DVD – “Les Fruits de la passion”, di Shuji Terayama

les fruits de la passionLes Fruits de la passion è un percorso labirintico attraverso la storia di Sir Stephen e di O, la quale si lascia rinchiudere in un bordello e, in una totale assenza, regala il suo corpo ai giochi erotici dei suoi clienti, per provare, attraverso l’abbandono incondizionato alla volontà e al piacere di Sir Stephen, il suo amore per lui. Da RHV

 
FILM IN TV: “Il principe e la ballerina”, di Laurence Olivier

Il_principe_e_la_ballerina_locandinaLaurence Olivier e Marilyn Monroe, due monumenti a confronto. Ambientato nella Londra del 1911, Il principe e la ballerina è molto più che una commedia spiritosa d’intrattenimento. Sono le convenzioni ad entrare in gioco fin dai primi minuti, assieme alla carica di ironia che deriva dallo scontro tra esse e la realtà. Un’opera ben riuscita, dal caratteristico wit londinese

 
DVD – "Out Kold" di Detdrich McClure

Millennium Storm porta in dvd un gangteristico di serie B. Girato in tutta fretta da un regista con poco mestiere è un poliziesco poco originale a metà tra blaxploitation e noir stradaiolo. La qualità del disco rispecchia quella della pellicola, resuscitata dal dimenticatoio senza meritare un posto in prima fila.

 
“Lars e una ragazza tutta sua”, di Craig Gillespie

Giovane regista americano proveniente dall’esperienza pubblicitaria, Craig Gillespie racconta con sorprendente ingenuità la storia di Lars e del suo provvidenziale incontro. Lars e una ragazza tutta sua è una ballata romantica, una fiaba meravigliosa ai confini della realtà, un accorato atto d’amore nei confronti della vita e delle sue incredibili scoperte. In concorso al Torino Film Festival

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa e-mail viene inviata a tutti gli utenti che entrano in contatto con Sentieri selvaggi. Gli  indirizzi e-mail sono stato reperiti attraverso iscrizione diretta alla newsletter o attraverso e-mail da noi ricevuta. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta a garanzia della privacy. Ai sensi del decreto legislativo 30.06.2003 n.196. Il titolare del trattamento dei dati è Associazione Culturale Sentieri selvaggi con sede in Roma, a Lei competono i diritti di cui all'art.7 del codice della privacy. In ogni momento potrà chiedere la modifica, il non utilizzo o la cancellazione dei suoi dati, scrivendo a Sentieri selvaggi: info@sentieriselvaggi.it

GLI APPUNTAMENTI DI SENTIERI SELVAGGI

STORIE DEL CINEMA al Detour via Urbana 47/A

lunedi 13 gennaio – Il road-movie.
L'America della protesta. Il rinnovamento del cinema statunitense passa attraverso questo spazio di fughe che ha rappresentato un notevole rinnovamento dalla seconda metà degli anni Sessanta in poi. Eroi solitari che viaggiano senza meta e che rifiutano il perbenismo e il tradizionalismo di una società bigotta. E inoltre, uno spazio riconoscibile, fatto di paesaggi, montagne, strade infinite, strisce d'asfalto sulla strada, motel, distributori di benzina. I più grandi registi della New Hollywood (tra cui Spielberg, Scorsese, Coppola) si sono confrontati con questo 'genere' che ha spalancato allo sguardo nuove frontiere da attraversare
 ore 20.15 lezione di SIMONE EMILIANI, vicedirettore di Sentieri selvaggi
 ore 21.30 FILM A SORPRESA
 

CINEMATOGRAPHERS AL MAKENOISE Via Assisi 113

martedi' 15 Gennaio 2008  – Uno dei nuovi DP già classici 
Darius Khondji(1997) ALIEN 4: Darius Khondji e i colori chimici dei film di Jean-Pierre Jeunet

a cura di Enrico Sparti, docente della Scuola di Cinema Sentieri selvaggi

 

     

I CORSI PRIMAVERILI DI SENTIERI SELVAGGI PRENDONO IL VIA

corsi primavera 2008

Senza fermarci un attimo, eccoci a proporvi i corsi che partiranno fra breve: critica, regia, sceneggiatura, ripresa e fotografia, recitazione, montaggio, documentario e, ancora, un percorso completo – FILMMAKERS! – dedicato a coloro che intendono sperimentare il cinema a trecentosessanta gradi, senza tralasciare nulla. Ma non perdeteci comunque di vista: workshop e full-immersion appassionanti saranno con noi fino a luglio!

 

Da febbraio

Sceneggiatura: una full-immersion propedeutica si terrà il 2 (dalle 16,00 alle 20,00) e il 3 febbraio (dalle 10,00 alle 20,00). Gli allievi potranno decidere di frequentare i corsi il giovedì, dalle 17,00 alle 20,00 o il venerdì, dalle 14,00 alle 17,00 (fino a giugno 2008);

 

Critica: una full-immersion propedeutica si terrà il 23 e il 24 febbraio (dalle 10,00 alle 20,00, per circa 16 ore complessive). Il corso si terrà settimanalmente, di giovedì, dalle 17,00 alle 20,00;

 

Da marzo

AZIONE!l’1 (dalle 16,00 alle 20,00) e il 2 marzo (dalle 10,00 alle 20,00), una full-immersion propedeutica per i corsi di regia, recitazione, ripresa e fotografia, montaggio e FILMMAKERS!.

 

Regia: il corso si tiene nei weekend (15/16 marzo, 12/13 aprile, 10/11 maggio)  Il laboratorio realizzativo si tiene nei weekend del 24/25 maggio, 7/8 giugno. Il sabato dalle 16,00 alle 20,00, la domenica dalle 10,00 alle 20,00);

                                                                                                                                         

Recitazione: il corso si tiene il sabato, dalle 10,00 alle 13,00, dal 8 marzo al 24 maggio. Il laboratorio realizzativo si tiene nei weekend del 24/25 maggio, 7/8 giugno;

 

Ripresa e fotografia: il corso si tiene il mercoledì, dal 12 marzo al 21 maggio. Il laboratorio realizzativo si tiene nei weekend del 24/25 maggio, 7/8 giugno;

 

Montaggio: il corso si tiene il lunedì, dal 10 marzo al 19 maggio. Il laboratorio realizzativo si tiene nei weekend del 24/25 maggio, 7/8 giugno;

 

Storie del cinema: tutti i corsisti sono invitati a partecipare al corso Storie del cinema che si tiene il lunedì, dalle 20,15 alle 23,00;

 

FILMMAKERS!: il corso mette assieme i quattro corsi tecnici e, ovviamente, le lezioni di Storie del cinema.

 

 

A FEBBRAIO

workshop Montaggio AVID Xpress 

DATE: 9/10 febbraio 2008 (primo weekend)  e 23/24 febbraio 2008 (secondo weekend).

Un corso full immersion di base, che si svolge nell’arco di uno/due weekend, per acquisire le necessarie nozioni di base che consentono di operare su un sistema di editing non lineare digitale operando direttamente e totalmente in una vera sala di montaggio AVID. Il corso è tenuto da un montatore professionale, che realizzerà la didattica con esercitazioni pratiche. Attraverso le corrette procedure tecniche si andranno a realizzare dei veri filmati professionali in varie tipologie (spot di 30” – servizio giornalistico – videoclip – trailer – backstage – documentario ). Docente: Danilo Tedone

SOLO PER QUESTA EDIZIONE IL WORKSHOP E' OFFERTO, ECCEZIONALMENTE, A UNA QUOTA DI ISCRIZIONE di 200 euro anzichè 280 (un weekend) e 380 anzichè 500 (due weekend)

Filmmakers!

www.scuolasentieriselvaggi.it


LE OFFERTE ESCLUSIVE PER I NOSTRI LETTORI            da NOSHAME FILMS
DVD NOSHAME FILMS
       35 titoli in offerta per i lettori di Sentieri selvaggi, da 5.90 € a 12.90 €
L’ultima volta che vidi Parigi, Casco d’oro, La conversa di Belfort, Il vento, Gardenia Blu, Trepuntosei , Un uomo in ginocchio, Follia (2 DVD), Appuntamento a Ischia, La città gioca d’azzardo, Ma come su puo’ uccidere un bambino?, La tropical – Il ritmo di Cuba, Il giustiziere sfida la città, Freeman l’agente di Harem, La montagna del dio cannibale, Il fiume rosso (2 DVD), Haze – il muro, Scannati vivi 
Non si deve profanare il sonno dei morti, Il Corsaro Nero, Una notte al cimitero, ecc……              
 
 
 
 
 
 
 
da SPOT ITALIA
Offerta Dizionario del Cinema
 

 

 
 

SCRIVERE E GIRARE UN CORTOMETRAGGIO 

manuale per filmmakers

        E'  DI NUOVO DISPONIBILE (ristampa)

Dalla Scuola di Cinema Sentieri selvaggi il primo manuale completo per i filmmakers redatto dal docente del corso di regia.

ORDINA QUI!

 

 

 

 

 

 

 

 

sentieriselvaggishop2.jpg

 

 

Le relazioni pericolose

 

NEWS
Per il Sundance Film Festival
Commedia romantica con Nicolas Vaporidis, online il trailer

Al Sundance Festival la prima in 3D

Il libro biografico di Gabrielle Lucantonio questa sera a Sora

Marina Marzotto replica a Cristina Comencini sulle sponsorizzazioni di Bianco & Nero

Una nuova opportunità per giovani attori

Annunciati dalla Director's Guild of America le cinque nomination dei migliori registi nell'annata 2007/2008

Grandi appuntamenti al cineclub di via Urbana.

Jackson e Fran Walsh produttori esecutivi, il film diviso in due parti. GALLERIA FOTOGRAFICA

Nel thriller The Oxford Murders di Alex de la Iglesia. GALLERIA FOTOGRAFICA

I brani dei Beatles finalmente disponibili per le pubblicità

All'Ambra Jovinelli lo spettacolo che  rievoca il tragico omicidio di mafia del giornalista e sceneggiatore siciliano

E favorisce la raccolta di fondi per la produzione dei loro cd

In Cina Li Yu accusato di pornografia

 

 


 UN CORSO E UNA RASSEGNA AD AREZZO

 


 UN CORSO E UNA RASSEGNA AD AREZZO