Newsletter 13/4/2008


L'ARTICOLO DELLA  SETTIMANA

Festival del cinema Africano, d’Asia e America Latina 18 – “Sono un rappresentante del cinema del mondo” – Incontro con Danny Glover

Danny Glover al FestivalLa sua carriera di attore è caratterizzata dal cinema hollywoodiano, ma oggi Danny Glover è un convinto assertore della necessità che il mondo trovi un altro e diverso assetto economico. Questa sua campagna che lo vede attivo e consapevole del ruolo che può giocare, è condotta attraverso il cinema che produce e promuove.

 

 
 
 

 
“Interview”, di Steve Buscemi

La falsità delle relazioni umane e tra i sessi messa a nudo da un’intervista allegorica tra un annoiato giornalista e una star viziata del piccolo schermo. Tra cinismo urbano e commedia nera della parti, l’eroe indie Buscemi rifà l'omonimo film che Theo Van Gogh ha realizzato nel 2003.

 
"Riprendimi", di Anna Negri

Anna Negri sembra non sapersi decidere tra voyeurismo che ammicca al reality show e percorso personale. Incoerente appare anche la volontà dichiarata di portare la bandiera del cinema indipendente, se poi ci si ritrova a ricalcare gli stilemi senza creatività

 
VIDEO – "L'occhio che ama" – Incontro con Anna Negri

Anna Negri parla della genesi del suo ultimo film e delle esigenze artistiche che l’hanno spinta a raccontare una nuova storia di precarietà economica e sentimentale. Attraverso lo sguardo costante di una troupe che riprende la vita dei due protagonisti la regista cerca di portare alla luce le problematiche dei trentenni di oggi.

 
Festival del cinema Africano, d’Asia e America Latina 18 – “Out of coverage”, di Abdullatif Abdulhamid (Concorso lungometraggi)

Diviso tra le due donne, ossessivamente richiamato ai propri doppi doveri da un’incessante trillare del telefonino, Amer si muove con energica vitalità in una altrettanto dinamica Damasco. È questo lo scenario che Abdullatif Abdulhamid ci offre per il suo Out of coverage tra i lungometraggi in Concorso e nella sezione Settimana arabica.

 
"Shine a Light", di Martin Scorsese

shine a lightPer questo lavoro, che non è un documentario come No direction home, ma la registrazione di un concerto tenuto dagli Stones al Beacon Theater di New York, Scorsese sceglie una confezione di grande classe, con molteplici macchine da presa che riprendono il gruppo da svariati punti di vista e con una fotografia lucida e patinata che vede all’opera una squadra di grandi nomi del settore.

 
Nei luoghi del mélo. Intervista a Paolo Romano

Il direttore artistico di “Schermi d’amore. Verona Film Festival” introduce questa 12° edizione che comincia oggi fino al 20 aprile. Da uno sguardo verso il passato, alle linee-guida della manifestazione di quest’anno fino agli omaggi a François Ozon e George Cukor, del quale ricorrono quest’anno i 25 anni della scomparsa, Romano parla a 360° con competenza e passione di uno dei migliori eventi non generalistici in Italia

 
HORROR & SF – “The Rage”: ritorno alle origini dello splatter/gore

Romero, Henenlotter, Del Toro, Barker, McLean: il 2008 potrebbe essere un buon anno per gli amanti dell’horror. Nel frattempo, come antipasto, arriva un nuovo film diretto dal mago del make up Robert Kurtzman. “The Rage” è un chiaro omaggio alla gloriosa tradizione dello splatter anni ’80, nella sua accezione maggiormente festaiola e oltranzista

 
DVD – “Tempo di vivere”, di Douglas Sirk

tempo di vivereE’ con cupa disillusione che Douglas Sirk fa muovere i suoi due protagonisti in un paesaggio di morte, la Germania durante la guerra, dove l’intensità della passione è l’unico movimento vitale nella livida desolazione che imprigiona lo spazio. Tratto da Tempo di vivere, tempo di morire di Erich Maria Remarque. Un ottimo dvd da Flamingo Video e Teodora Film

 
"La seconda volta non si scorda mai", di Francesco Ranieri Martinotti

Commedia fiacca e svogliata giocata interamente sull’ironia, sospesa e a tratti surreale, di Alessandro Siani. L’attore partenopeo si aggrappa ad una sceneggiatura che ricicla, senza la minima vergogna, le più trite situazioni comiche, che vengono incorniciate poi in una messinscena televisiva che ormai del cinema non sa più cosa farsene.

 
LETTE E… RIVISTE – Le riviste di cinema da tutto il mondo (marzo-aprile 2008)

FilmIntQuesta volta sguardo su Empire, FilmInt, Creative Screenwriting, Film Ireland

 
 
 
"Shoot'em Up – Spara o muori", di Michael Davis

Questo film assottiglia in maniera vertiginosa i limiti del realismo per tuffarsi a capo fitto in una messinscena da cartoon, dove le scene d’azione, adrenaliniche quanto improbabili, trasformano il cinema in una esperienza ai limiti dello stordimento sensoriale, una giostra impazzita di sangue e proiettili.

 
“In amore niente regole” di George Clooney

A stupire anche stavolta nel cinema di Clooney è la sua pretenziosità autoriale, il postmodernismo archeologico di matrice soderberghiana che agisce principalmente su una sfera mentale più che emotiva. E questo Letherheads per quanto divertente e “liscio” nasconde una cerebralità intellettuale (screwball, commedia anni ’40, gigionerie facciali) accattivante e raffinata, che davvero però sembra avere poco o nulla della purezza di quel cinema americano fatto da attori-registi che ci scopriamo rimpiangere

 
I FILM IN SALA – Le novità al cinema dall’11 aprile

In uscita questa settimana In amore niente regole di George Clooney, Riprendimi di Anna Negri, Interview di Steve Buscemi, Oxford Murders – Teorema di un delitto di Alex de la Iglesia, Shoot’em Up – Spara o muori di Michael Davis, Alla ricerca dell'isola di Nim di Mark Levin e Jennifer Flackett, Rolling Stones' Shine a Light di Martin Scorsese, La seconda volta non si scorda mai di Francesco Ranieri

 
Box Office USA: 21 si prende anche la seconda mano Il film di Luketic resta in testa per la seconda settimana consecutiva, battendo Nim's Island – con Gerard Butler, Jodie Foster e la star di Little Miss Sunshine Abigail Breslin – e soprattutto Leatherheads, l'ambiziosa commedia romantica di George Clooney, che è andata molto al di sotto delle aspettative. Horton Hears a Who legittima con un quarto posto il record di miglior incasso dell'anno, in attesa dei pezzi grossi estivi.
 
CLASSIFICHE – A marzo su Sentieri selvaggi vince… Sfiorarsi!
Nel mese di marzo 2008 l’articolo più letto è il bando del “concorso Sfiorarsi”. Si confermano le recensioni nei primi posti del gradimento dei lettori: 6 sui primi 10. Tra i più seguiti dai lettori di Sentieri selvaggi ci sono i film di Peter Del Monte, Carlo Verdone, Tim Burton, Alina Marazzi e Brian De Palma. Del Monte è presente anche con la videointervista della nostra redazione. Redacted ha 3 articoli nella top 20. Nelle sezioni situazione stabile: vincono sempre le news davanti ai film in SALA, CINEMA recensioni, film in DVD  ; in crescita Concorsi, Rassegne e Festival.
 
 
LIBRI DI CINEMA – “Torino ciak si gira”, di Domenico De Gaetano Una breve storia di quanto accaduto nel settore “cinema e video” a Torino, dagli anni ’70 ai giorni nostri, attraverso i protagonisti, le opere, le idee, i grandi progetti, le scelte politiche, gli aneddoti, le aspettative e le delusioni che hanno animato (e animano) la scena cinematografica, culturale e produttiva della città (Lindau)
 
La sperimentazione delle potenzialità dei mezzi tecnici, l’amore per i trucchi, la geometria delle dissimulazioni e dei desideri umani lanciati contro il destino come un treno in corsa, tutto concorre in Renoir a lasciar parlare lo spazio perturbante della realtà, in un continuo flusso acquatico che attraversa i suoi film. E quel carattere di familiarità, di cui parlava Truffaut, che vi si ritrova, è una scintilla, particolarmente spiazzante, di una vita “che scorre, attraverso le fenditure che incrinano le regole e che lasciano emergere la verità dei corpi”. Edizioni Fondazione Ente dello Spettacolo.
 
Banner V2 Day

GLI ALTRI ARTICOLI

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa e-mail viene inviata a tutti gli utenti che entrano in contatto con Sentieri selvaggi. Gli  indirizzi e-mail sono stato reperiti attraverso iscrizione diretta alla newsletter o attraverso e-mail da noi ricevuta. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta a garanzia della privacy. Ai sensi del decreto legislativo 30.06.2003 n.196. Il titolare del trattamento dei dati è Associazione Culturale Sentieri selvaggi con sede in Roma, a Lei competono i diritti di cui all'art.7 del codice della privacy. In ogni momento potrà chiedere la modifica, il non utilizzo o la cancellazione dei suoi dati, scrivendo a Sentieri selvaggi: info@sentieriselvaggi.it

Festa 20 anni Sentieri selvaggi

20 anni di Sentieri selvaggi…la festa…ingresso gratuito…

prenotatevi QUI!

 

GLI APPUNTAMENTI DI SENTIERI SELVAGGI ultimo giorno x IL CONCORSO!

 
 

 

LUNEDI 14 APRILE STORIE DEL CINEMA  al Detour via Urbana 47/A

ore 20.15 Storie del Cinema con Leonardo Lardieri (caporedattore di Sentieri selvaggi)

“LA LUCE”

Frammenti di viaggio tra bagliori e oscurità dell'immagine 

 

ore 21.30 FILM  A SORPRESA


 

 

concorso sfiorarsi

 

SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI

 

PROSSIMI WORKSHOP IN ARRIVO:

 

HD – Alta Definizione! (maggio 2008)

workshop HD Alta Definizione

Seconda Edizione del workshop per operatori, film-makers, registi, montatori, produttori cine-televisivi e per tutti gli appassionati di tecnologie avanzate. Una full-immersion di due giorni molto operativa, ricca di esempi e di chiarimenti su ciò che è il mondo, in rapida evoluzione, della ripresa digitale in alta definizione. Una panoramica sulle tecniche dei nuovi sistemi con tanto di prove in studio per sperimentare direttamente cosa vuol dire riprendere e lavorare in HDV. DATA: 3/4 maggio 2008 – docente: Giovanni Bruno


Ufficio Stampa del cinema (maggio 2008)

La comunicazione applicata al cinema è uno degli ambiti più interessanti e vitali dello show business dei nostri anni. Il corso vuole avvicinare i partecipanti a questo scenario attraverso un confronto diretto con professionisti del settore, ed utilizzando una metodologia assolutamente interattiva, basata sul “learning by doing”. Un intenso workshop adattabile alle esigenze e alle richieste degli allievi, che vivranno l’esperienza come un laboratorio, piuttosto che come un tradizionale corso docente-discente. Docente: Francesco Carlo  Data: 2/3/4 maggio 2008


Reportage di viaggio (maggio/giugno 2008)

Tre week-end full immersion di visioni di reportages televisivi, uso della telecamera e degli strumenti più necessari alle riprese in tutte le condizioni, esercitazioni sul linguaggio base dell’audiovisivo, fondamentali spiegazioni sulla produzione e realizzazione dei documentari che “funzionano”, una puntuale schematizzazione del percorso realizzativo che partendo dall’idea, prosegue attraverso le riprese e il montaggio per poi compiersi nella composizione di un reportage vedibile e magari…vendibile.  

17/18 maggio 2008

31 maggio/1 giugno 2008

14/15 giugno 2008

dalle ore 10.00 alle 20.00

Docente: Bruno Schiavoni

 

 

20/21/22 giugno SCRIVERE PER LA TELEVISIONE

 

iscriviti QUI!Scuola di cinema Sentieri Selvaggi: scuole e corsi di cinema, sceneggiatura, recitazione, critica cinematografica, fotografia, montaggio, regia e scrittura Roma - università del cinema e documentari. Borse di studio, critica cinematografica, corsi AVID - FInal Cut - ufficio stampa - produzione - Alta Definizione. Corsi per insegnanti per insegnare cinema a scuola e corsi per filmmakers. Sentieri Selvaggi incontra alla Mostra del Cinema di Venezia il grande regista di Hong Kong e il suo collaboratore Wai Ka-fai. Ad un certo punto dell'intervista abbiamo passato la videocamera al maestro che si è esibito in una breve ma intensa ripresa

 



da NOSHAME FILMS
DVD NOSHAME FILMS
da SPOT ITALIA
Offerta Dizionario del Cinema
 


 

 
Demetrio Salvi

SCRIVERE E GIRARE UN CORTOMETRAGGIO 

manuale per filmmakers


LE OFFERTE ESCLUSIVE PER I NOSTRI LETTORI                    I LIBRI DI SENTIERI SELVAGGI

Dalla Scuola di Cinema Sentieri selvaggi il primo manuale completo per i filmmakers redatto dal docente del corso di regia.

prezzo € 16.50 ORDINA QUI! (prima ristampa)

 

 

 

 

 

Francesco Ruggeri

TAKESHI KITANO Della morte, nell'amore

Edizioni Sentieri selvaggi

Collana I libri di Sentieri selvaggi n. 01 – Aprile 2005

192 pagg formato 15,5 cm  x 21 cm

prezzo € 9.50 ORDINA QUI!

 

 

 

 

 

sentieriselvaggishop2.jpg

 

 

NEWS
Foto e trailer dai thriller/horror in uscita nel 2008, tra i registi la figlia di David Lynch. GALLERIA FOTOGRAFICA. VIDEO

Anticipazioni sul prossimo Festival nel nuovo "Film Tv" in edicola

In preparazione un film Universal basato sulla popolare serie tv degli anni ‘80  

ll cortometraggio di Alessandro Celli si aggiudica l’Oscar italiano

I nuovi audiolibri della casa editrice Emons

Bloccata l'uscita nelle sale, oggi Documè proietta il film di Claudio Lazzaro a Torino

“The Second Raid” a maggio in DVD da Dynit

L’organizzatore di Un maledetto imbroglio e Mussolini ultimo atto è scomparso a 86 anni

Un film in costume tra Inghilterra e Birmania, ambientato nel tardo 1800

I due attori premiati dai giornalisti cinematografici per le interpretazioni nei film all’ultima Mostra del Cinema di Venezia.

Storico del cinema e curatore del festival “Il Cinema Ritrovato” di Bologna e delle Giornate del cinema muto di Pordenone è morto all’età di 82 anni.

È una coproduzione italo-francese, il via alle riprese a Maggio

Online il primo social network italiano

Il film potrebbe partecipare al Festival di Cannes 2008. GALLERIA FOTOGRAFICA. VIDEO

L’esordio di Toni D’Angelo nello storico cineclub romano

Il nuovo sito nato in collaborazione con Sony BMG, Warner e Universal

La Ripley’s Home Video pubblica un film del 1939

Questa sera, con Tredicesimo uomo

E' scomparso all'età di 84 anni l'attore Oscar per il kolossal Ben-Hur

A Fuori Orario "Il primo ragazzo", "Rapsodia ucraina" e "Il fiore sulla pietra" di S. Paradzanov

Un horror sceneggiato da John Shirley (The Crow) e girato tra Ucraina e USA. GALLERIA FOTOGRAFICA

Stasera l’inaugurazione della mostra fotografica di Manolo Cinti

Domani il centenario dalla nascita dell’indimenticabile interprete di Eva contro Eva e Che fine ha fatto Baby Jane?