Newsletter 16/3/2008

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

----------------------------------------------------------------

L'ARTICOLO DELLA  SETTIMANA

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

---------------------------------------------------------------

REDACTED, ovvero il cinema nell’epoca di YouTube

RedactedPer un “curioso destino” il film di Brian De Palma, premiato alla scorsa Mostra del Cinema di Venezia – e miglior film secondo Sentieri selvaggi –  non ha trovato una distribuzione nelle sale cinematografiche ed approda direttamente sulla tv satellitare, ovvero Sky. Dal 14 marzo al 17 aprile sarà programmato in anteprima assoluta su SKY Prima Fila, sarà acquistabile 24 ore su 24 con partenze ogni 30 minuti. Censura di mercato o stato avanzato della visione post-cinematografica?…. Intervista a De PalmaLa recensione di Redacted

 

 
 
"Nelle tue mani", di Peter Del Monte

Ci mancava lo sguardo di Peter Del Monte. Un cinema, il suo, che si sacrifica con ogni mezzo per sorreggere i volti e i passaggi di questa storia. Si immerge senza peso la dove le cicatrici ancora sanguinano, riemerge nell’universalità dei dolori, delle scelte sbagliate e delle scalate alla luce.

 
BERGAMO FILM MEETING 26 – “Problemat s komarite i drugi istorii (The Mosquito Problem and Other Stor …   Paunov sa essere poeta e comico portandoci tra i cittadini di Belene, Bulgaria, che guardano alla centrale atomica innocenti, fiduciosi e a volte bestiali come gli abitanti di Springfield, con uno sguardo che muta improvvisamente dall'affettuoso, e folle, a uno strappo dolorante nella ferita del filmino di famiglia, mentre una signora affaticata chiama il suo gatto con un fischio ossessivo, piange sulla tomba di una madre di cui conserva le foto diciannovenne, con le sopracciglia arroganti e la divisa da kapò di regime comunista. I bambini intanto si tuffano nell'insetticida in un valzer viennese, guidati da un capitano di mare… La sorpresa della nuova sezione "Visti da Vicino"
 
BERGAMO FILM MEETING 26 – “Hafner’s Paradise”, di Günter Schwaiger (Visti da vicino) Non abbiamo già ascoltato e analizzato fino all’osso, fino alla loro semplicità inaccettabile, le risposte di rito ai processi – mi è stato ordinato, era necessario – per riproporre un confronto tra il carnefice nazista e la vittima, il sopravvissuto di Dachau, sostenendo in qualche modo che avverrà un crollo, che il vecchio cadrà fulminato da 50 anni di sensi di colpa occultati insieme ai corpi nelle fosse comuni?
 
BERGAMO FILM MEETING 26 – “Gli anni Falck”, di Giusi Castelli e Francesco Gatti (Visti da Vicino)
Il documentario intraprende una sorta di viaggio parallelo. La crescita finanziaria e tecnologica delle storiche Acciaierie Falck nel corso di trent’anni, finisce per l’andare di pari passo con l’avvicendamento delle migliorie elettroniche nel campo delle riprese cinematografiche, testimoniato dai filmati amatoriali in super8 girati dal direttore delle Falck in ogni occasione privata o ufficiale.
 
BERGAMO FILM MEETING 26 – “Hafner’s Paradise”, di Günter Schwaiger (Visti da vicino)

Non abbiamo già ascoltato e analizzato fino all’osso, fino alla loro semplicità inaccettabile, le risposte di rito ai processi – mi è stato ordinato, era necessario – per riproporre un confronto tra il carnefice nazista e la vittima, il sopravvissuto di Dachau, sostenendo in qualche modo che avverrà un crollo, che il vecchio cadrà fulminato da 50 anni di sensi di colpa occultati insieme ai corpi nelle fosse comuni?

BERGAMO FILM MEETING 26 – “La Pelota Vasca. La Piel contra la Piedra”, di Julio Medem

Questo importante documentario realizzato dal regista basco nel 2003 e incentrato proprio sulla ‘questione basca’, i nazionalismi, l’Eta, il Partito Popolare Spagnolo, diventa sorprendentemente testo perfetto per ‘schizzare’ i contorni del cinema dell’autore di Lucia y el Sexo. Come la lingua basca, il cinema di Medem pare senza reale appartenenza, estraneo, inafferrabile, dal ceppo di provenienza sconosciuto.

 
“Onora il padre e la madre”, di Sidney Lumet

Sceneggiato e girato dal regista di La parola ai giurati, Il verdetto, Quel pomeriggio di un giorno da cani, Serpico, Quinto potere, è un thriller terribilmente premeditato, in ordine logico che non tradisce e contrasta assolutamente i salti cronologici e i cambiamenti sottili di prospettiva nei quali i suoi personaggi sembrano decomporsi e ricomporsi poco a poco. Presentato fuori concorso alla Festa del cinema di Roma

 
“I padroni della notte”, di James Gray

Al suo terzo lungometraggio, James Gray entra prepotentemente tra i registi da amare e diffondere. Sguardo fiero tra Martin Scorsese e Paul Schrader: il cinema gli appartiene a discapito della scrittura apparentemente o volutamente approssimativa, a discapito di una spettacolarizzazione manierata. In concorso al 60° Festival di Cannes

 
In uscita questa settimana Onora il padre e la madre di Sidney Lumet, 10.000 A.C. di Roland Emmerich, I padroni della notte di James Gray, Tutti i numeri del sesso di Daniel Waters, Water Horse: la leggenda degli abissi di Jay Russell, Nelle tue mani di Peter Del Monte, Mimzy il segreto dell'universo di Robert Shaye, Una notte di Tony D'Angelo
 
FILM IN TV – Dal 15 al 21 marzo tutti i film sui Network nazionali 
Questa settimana: Spartacus, Scoprendo ForresterStregata dalla luna, Il ritorno del Monnezza, Paolo Borsellino, Codice: Swordshif, Magnifica ossessione, Gilda, La tunica … Questa settimana da non perdere: In nome di Dio – Il texano di John Ford
 
"Grande, grosso e… Verdone", di Carlo Verdone
L’omaggio di Carlo Verdone al suo pubblico si traduce in uno dei punti più bassi della carriera del regista romano: un film vuoto, senza idee, una riproposizione noiosa e stanca  delle sue maschere più famose. Un’operazione fuori tempo massimo, che vorrebbe aggiornarsi al presente senza avere nulla da dire.
 
Box Office Italia: C'è solo Carlo Verdone Grande, grosso e Verdone domina il week-end: il distacco con gli avversari è talmente elevato che non lascia dubbi sulle scelte che gli spettatori hanno fatto tra venerdì e domenica. Carlo Verdone aspetta 10000 A.C. sorridendo di fronte al premio che gli ha dato il pubblico italiano: 5 milioni di euro sono uno dei risultati migliori della stagione.
 
Box Office USA: 10,000 B.C. è primo senza sfondare
---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

---------------------------------------------------------------
E’ ancora presto per dire che la montagna 10,000 B.C. ha partorito un topolino, ma il risultato del primo week-end è sotto le aspettative: il kolossal di Roland Emmerich non ha infatti sfruttato un calendario favorevole e ha conquistato la vetta senza impressionare. La media per sala più alta è stata quella di Paranoid Park, sotto i primi cinquanta posti e distribuito solo in due sale, comunque affollatissime.
 
LIBRI DI CINEMA – Le novità di marzo
“Nannarella”, “Il film noir americano”, “Il mondo narrativo”, “Cinefilosofando”, “Ingmar Bergman. Il posto delle fragole”, “Tutti i film di Stanley Kubrick”, “Il cerchio e la spada”, “Adattamento”, “Cineterapia”, “L’universo di Hitchcock”, “Il libro del cinema 2008”, “Alain Resnais”, “Inquadrature e regie”, “I film di Mario Monicelli
 
"Cenerentola e gli 007 nani", di Paul J. Bolger eYvette Kaplan
Paul J. Bolger e Yvette Kaplan, decisi ad imprimere una potente scossa al pacifico universo delle storielle per bambini, catapultano gli ignari protagonisti di fantasiosi racconti vecchi di secoli, in un limbo sconosciuto. Per una volta l'equilibrio supremo tra Bene e Male salta, mettendo in serio pericolo il puntuale sopraggiungere del lieto fine
 
VIDEO – “Nelle terre selvagge dell’amore”. Incontro con Peter Del Monte, Kasia Smutniak, Marco Foschi

Il regista Peter Del Monte e gli attori Kasia Smutniak e Marco Foschi parlano del loro ultimo film: Nelle tue mani. Un’opera complessa, disturbante, imperfetta ma anche estremamente sanguigna e vitale. I due attori raccontano come si sono avvicinati ai loro personaggi mentre il regista svela la sua esigenza di ritrarre la femminilità in maniera diversa dai canoni abituali del cinema italiano.

 
LA FOTO DEL GIORNO – “Tropic Thunder” la folle guerra di Ben Stiller Tropic Thunder, "epica action comedy" di e con Ben Stiller, oltre a Jack Black, Robert Downey Jr. e Nick Nolte esce in USA il 15 Agosto. Dalle anticipazioni degli spettatori intervenuti ai primi screening-test, si tratta di una commedia tra ¡Three Amigos! di John  Landis e Palle al balzo che gioca con i clichè della lavorazione di un film, che vede Stiller regista e attore confermarsi capofila del cosiddetto Frat Pack, che identifica una generazione di talenti comici di cui fanno parte Jack Black, Owen e Luke Wilson, Will Ferrell. Alla sceneggiatura ha collaborato un altro giovane promettente attore, Justin Theroux. Teaser trailer – VIDEO.
 
“Water Horse – La leggenda degli abissi”, di Jay Russell  Eccellente la realizzazione, da parte di Weta Digital e Weta Workshop, della creatura marina, leggenda del mitico Loch Ness. Dopo Il mio cane Skip, il regista Jay Russell firma ancora una pellicola per ragazzi, tratta dal racconto di Dick King-Smith, lo stesso autore letterario di Babe, maialino coraggioso. Film divertente, ma anche prevedibile e poco fantasioso.
 
“Redacted”, di Brian De Palma Massimo Causo  Frammenti di un immaginario personalizzato nel punto di vista fremente, giusto/sbagliato della mano che filma di per sé, frammenti che viaggiano alla velocità di schegge impazzite sull’orizzonte dello scenario di guerra iracheno. La vera guerra è questa, ci dice De Palma, schiantata sulle fotografie vere (tutte? anche l’ultima, quella della vittima stuprata, assassinata e data alle fiamme dai soldati americani?) esposte nel finale affidato al pieno lirico pucciniano della Tosca. Uscito direttamente in tv su Sky Primafila
 

 
 

NEWS
Conclusa la XXVI edizione di Bergamo Film Meeting. L'oro al finlandese Miehen Tyo.

Una nuova grande stagione per il parco dedicato al cinema sul lago di Garda

Mentre il regista annuncia il rsuo ritorno con Antichrist, la sua Zentropa crea un fondo di sussidio alla sperimentazione

Crescono gli investimenti pubblicitari su internet

Dal 2003 oltre trecento schermi in meno

Potrebbe finalmente  partire la lavorazione del film, tratto dall’omonimo romanzo di Ryū Murakami

Da LucasFilm, la saga di Guerre Stellari in versione animata in computer graphics. VIDEO

Per i decennale del festival il regista Pang Ho-cheung firma uno specialissimo regalo di compleanno

Questa sera all’Accademia di Francia nuovo appuntamento con il noir

De Laurentiis: manca una efficace politica sulle uscite dei film

Il suo manifesto per rilanciare la prestigiosa manifestazione fiorentina

Questa sera a Milano la presentazione del libro di Grazia Paganelli

Doveva presentare al Cinema Eden di Arezzo Hotel Meina

Le novità di quest'anno: concorso internazionale e anteprime

Un libro di Italo Moscati celebra l’attrice

Pronte le nominations per la quinta edizione degli Italian Dvd Awards

Raddoppiano gli schermi digitali nel mondo: quasi 6000

James Grey dirige Joaquin Phoenix, Mark Whalberg, Eva Mendes e Robert Duvall. GALLERIA FOTOGRAFICA. VIDEO.

Due clip promozionali sull’omaggio allo spaghetti-western di Kim Jee-Woon, regista di Bittersweet Life. GALLERIA FOTOGRAFICA. VIDEO.

L'11 marzo alle 18 e 30, all'Istituto Giapponese di Cultura di Roma

Spielberg passa ai videogiochi

Con il Babelgum Online Film Festival

 

 

 

GLI ALTRI ARTICOLI

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa e-mail viene inviata a tutti gli utenti che entrano in contatto con Sentieri selvaggi. Gli  indirizzi e-mail sono stato reperiti attraverso iscrizione diretta alla newsletter o attraverso e-mail da noi ricevuta. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta a garanzia della privacy. Ai sensi del decreto legislativo 30.06.2003 n.196. Il titolare del trattamento dei dati è Associazione Culturale Sentieri selvaggi con sede in Roma, a Lei competono i diritti di cui all'art.7 del codice della privacy. In ogni momento potrà chiedere la modifica, il non utilizzo o la cancellazione dei suoi dati, scrivendo a Sentieri selvaggi: info@sentieriselvaggi.it

Teodora Film presenta 

 


il primo numero di Sentieri selvaggi, aprile 1988

Il 19 aprile, con una festa che faremo al Makenoise, Sentieri selvaggi compie 20 anni. E per regalo di compleanno ci siamo regalati, e vogliamo regalare a tutti i nostri lettori, un film, Sfiorarsi, di Angelo Orlando, che uscirà in sala a Roma, al Filmstudio, a partire dall’8 maggio. Sembra una piccola cosa, e forse lo è, eppure è una piccola/grande “rivoluzione culturale”: invece di piangerci addosso sulla crisi del cinema, della distribuzione, delle sale che non ci sono, o che non prendono i film indipendenti, ecc… abbiamo fatto una piccola partnership: una rivista di cinema, SENTIERI SELVAGGI, una distribuzione indipendente, l’ATALANTE FILM, un cineclub indipendente, il FILMSTUDIO: e insieme portiamo finalmente questo bel film al cinema. Con tre iniziative collaterali: un concorso per filmmakers, una prevendita dei biglietti, una festa!

Sosteneteci e raccontateci la “vostra” Sentieri selvaggi.
 
 
 
In occasione dell’uscita del film “Sfiorarsi” e del ventennale della rivista di cinema Sentieri selvaggi, è bandito un concorso per un video di circa tre minuti, indirizzato a filmmakers italiani e stranieri. Il tema è legato al titolo del film: “Sfiorarsi” – questa è la parola da far risuonare liricamente o narrativamente utilizzando qualunque genere che ne possa gradevolmente accompagnare il senso (cortometraggio, spot, videoclip, documentario…). Il video che risulterà vincitore, accompagnerà il film di Angelo Orlando nelle sale. Scadenza 14 aprile 2008


 

 

 

 


SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI 

 

PROSSIMI WORKSHOP IN ARRIVO:

 

15/16 marzo e 12/13 aprile

Montaggio Final Cut Pro

 

29/30 marzo e 26/27 aprile

Montaggio AVID Xpress

 

5/6 aprile

HD – Alta Definizione! (aprile 2008)

 

26/27 aprile

Insegnare cinema a scuola (aprile 2008)

 

2/3/4 maggio

Ufficio Stampa del cinema (maggio 2008)

 

prossimamente:

 

17/18 maggio

FONICO DI RIPRESA

 

maggio/giugno

REPORTAGE DI VIAGGIO

 

20/21/22 giugno

SCRIVERE  PER LA TELEVISIONE

 

iscriviti QUI!Scuola di cinema Sentieri Selvaggi: scuole e corsi di cinema, sceneggiatura, recitazione, critica cinematografica, fotografia, montaggio, regia e scrittura Roma - università del cinema e documentari. Borse di studio, critica cinematografica, corsi AVID - FInal Cut - ufficio stampa - produzione - Alta Definizione. Corsi per insegnanti per insegnare cinema a scuola e corsi per filmmakers. Sentieri Selvaggi incontra alla Mostra del Cinema di Venezia il grande regista di Hong Kong e il suo collaboratore Wai Ka-fai. Ad un certo punto dell'intervista abbiamo passato la videocamera al maestro che si è esibito in una breve ma intensa ripresa

 

 

 

 

 


 

banner joestrummerilfilm oriz

da venerdì 7 marzo il film è in programmazione nelle seguenti sale:

ANCONA Cinema AZZURRO

CESENA Centro Cinema SAN BIAGIO

PIACENZA Cinema Multisala CORSO

SESTU (CAGLIARI) GALAXY Cine Villane

FIRENZE Cinema SPAZIOUNO

GENOVA Cinema CITY

MILANO Multisala CENTRALE

NAPOLI Cinema ACADEMY ASTRA

UDINE Cinema VISIONARIO

PADOVA Cinema EXCELSIOR

ROMA Cinema METROPOLITAN

TORINO Cinema ELISEO

 

su Sentieri selvaggi

  • IL VIDEO DEL GIORNO – Il futuro non è scritto – Joe Strummer
  • VIDEO: “Non mi sono mai sentito così”… Julian Temple su "Il futuro non è scritto …
  • “Il futuro non è scritto – Joe Strummer”, di Julien Temple 
  •  


     

     www.scuolasentieriselvaggi.it

     

     

     

     

     
     
     

    GLI APPUNTAMENTI DI SENTIERI SELVAGGI

     

    LUNEDI 17 MARZO STORIE DEL CINEMA  al Detour via Urbana 47/A

    ore 20.15 Storie del Cinema con Daniele Dottorini

    PIANOSEQUENZA
    il cinema è tempo e durata. il piano sequenza come negazione e come compimento del montaggio. il controllo e la deriva della visione, tra iperrealismo ed astrazione. il cinema che punta disperatamente al suo oltre, al suo impossibile oltrepassamento.

     

     ore 21.30 FILM A SORPRESA

    nelle tue mani 
     
     il nuovo film di Peter Del Monte
    con Kasia Smutniak e Marco Foschi
    e con Alba Rohrwacher, Luisa De Santis, Luciano Bartoli

     
    Un film toccante che conquista e illumina  
     (Fabio Ferzetti, Il Messaggero)
    Sulla scia di Rossellini… parla al cuore senza retorica  
     (Maurizio Porro, Corriere della Sera)
    Un ritratto di donna appassionato e perfetto  
     (Lietta Tornabuoni, La Stampa)
    Kasia Smutniak è una promessa del cinema italiano  
     (Paolo D'Agostini, La Repubblica)

     

     Mavi (Kasia Smutniak) è un vulcano emotivo in piena, perenne, spettacolare eruzione. Del Monte torna finalmente dietro alla macchina da presa 

    (Roberto SilvestriIl Manifesto

    Ci mancava lo sguardo di Peter Del Monte. Un cinema, il suo, che si sacrifica con ogni mezzo per sorreggere i volti e i passaggi di questa storia. Si immerge senza peso la dove le cicatrici ancora sanguinano, riemerge nell’universalità dei dolori, delle scelte sbagliate e delle scalate alla luce

    (Francesco Maggi, Sentieri selvaggi)

     

     guarda il trailer

    Teodora Film

     

     

     il film dal 14 marzo nelle seguenti sale:

     Roma

    Fiamma, Greenwich 

    Milano

     Eliseo 

    Torino

    Nazionale

    Napoli

    Filangieri, America

    Genova

    City

    Bologna

    Odeon

    Firenze

    Colonna

     

    Il Borgo 

    Reggio Emilia

    Rosebud 

    Ferrara

    Manzoni 

    Faenza

    Sarti

    Treviso

    Edera 

    Udine

    Visionario

    Ancona

    Azzurro

    Bari

    Esedra

    Barletta

    Paolillo

    Bergamo 

     

    Nelle tue mani

     

    LE OFFERTE ESCLUSIVE PER I NOSTRI LETTORI            
    da NOSHAME FILMS
    DVD NOSHAME FILMS
           35 titoli in offerta per i lettori di Sentieri selvaggi, da 5.90 € a 12.90 €
     
     
     
     
     
     
     
    da SPOT ITALIA
    Offerta Dizionario del Cinema
     

     

     
     

    SCRIVERE E GIRARE UN CORTOMETRAGGIO 

    manuale per filmmakers

            E'  DI NUOVO DISPONIBILE (ristampa)

    Dalla Scuola di Cinema Sentieri selvaggi il primo manuale completo per i filmmakers redatto dal docente del corso di regia.

    prezzo € 16.50 ORDINA QUI!

     

     

     

     

     

     

     

    Francesco Ruggeri

    TAKESHI KITANO Della morte, nell'amore

    Edizioni Sentieri selvaggi

    Collana I libri di Sentieri selvaggi n. 01 – Aprile 2005

    192 pagg formato 15,5 cm  x 21 cm

    prezzo € 9.50 ORDINA QUI!

     

     

     

     

     

     

    sentieriselvaggishop2.jpg

     

     

    sentieriselvaggiintour_banner.jpg