Newsletter 30/3/2008


---------------- inserzione pubblicitaria ---------------
---------------------------------------------------------------

L'ARTICOLO DELLA  SETTIMANA

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------
----------------------------------------------------------------

“Tutta la vita davanti”, di Paolo Virzì

Soluzioni originali, forse più di sceneggiatura che di regia: il grottesco è frutto della realtà trascritta. Funzionano il paio tra l’ignoto della morte fisica e quello del futuro “aperto”, l’impossibile fuoriuscita dalla cultura pop, la salvezza nella continuità del femminile in questo film che ferma l’attimo della contemporaneità attraverso la miscela azzeccata di sentimenti e grottesco

 

 
 
 

“Chiamami SALOME’”, o La testa di Elio Germano su di un piatto d’argento pronta da due anni

Nel weekend che vede assoluto protagonista in sala l’attore di Il mattino ha l’oro in bocca, e dei ‘freschi’ Nessuna qualità agli eroi e Tutta la vita davanti, diamo uno sguardo al film di Claudio Sestieri (Dolce assenza, Barocco) che, come già capitato ad altre pellicole, pare scomparso nel nulla dopo il fuggevole passaggio alla prima Festa del Cinema di Roma: riuscirà ad essere distribuita in sala prima o poi questa rilettura di Wilde con Germano nella parte di Giovanni Battista?

 
 
“Nessuna qualità agli eroi”, di Paolo Franchi

Primo film italiano presentato in concorso al 64° Festival di Venezia che si è rivelato una delusione cocente che ci fa star male. Dietro la pellicola di Franchi c’è, infatti, tutta la fatica di un cinema che non sa esistere se non nella costruzione pretenziosa di un dolore cerebrale, di un’autorialità che è già implosa ancor prima di diventare materia filmica

 
“Un bacio romantico – My Blueberry Nights”, di Wong Kar-wai

Si avverte una frattura tra l’universo visivo dell’autore di Hong Kong e gli spazi del cinema statunitense. Forse si tratta un atto d’amore nei confronti della cantante Norah Jones ma questo sentimento non filtra e, per la prima volta, quel calore potente del suo cinema diventa esteriore e si ha una sensazione di glaciale, pericolosa freddezza. Film d’apertura del concorso del 60° Festival di Cannes

 
VIDEO – Il lavoro, se non è esperienza di relazione, non è progresso e non è civiltà" – Incontro con Paolo Virzì

Alla conferenza stampa del suo ultimo film, Tutta la vita davanti, Paolo Virzì parla dell’Italia odierna e del lavoro precario. Il regista livornese, come la protagonista del film, guarda con occhio compassionevole tutti i suoi personaggi, che esprimono in maniera perfetta la mediocrità ormai endemica del nostro Paese.

“Per uno solo dei miei due occhi”, di Avi Mograbi

Un grande documentario, assolutamente non riconciliato, che spalanca le porte della percezione politica. Avi Mograbi preferisce scorporare la finzione laddove la realtà allucinante, registrata nei territori occupati, supera ogni immaginario. L’invenzione si esaurisce nell’attimo esatto in cui la macchina gira su se stessa. Presentato a Cannes nel 2005 nella sezione “Un certain regard”

 
LIBRI DI CINEMA – “Storia del cinema indiano”, di Elena Aime

Un profilo del cinema indiano, fenomeno affascinante e complesso, ricco di straordinari protagonisti e di opere largamente sottovalutate, che, come tutto in India, è uno e molteplice (Lindau)

 
VIDEOCLIP – "The hardest button to button", dei White Stripes

Sergej M. Ejzenstein e Michel Gondry. L’attrazione tra le parole del grande regista russo e il lavoro svolto sul montaggio di questo video è sbalorditiva. Come se Ejzenstein ancora prima della nascita del video musicale ne avesse già prefigurato forme e tipologie di montaggio. A testimonianza della sua incredibile modernità

 
MOVIEWEB – Babelgum, il festival democratico

In questi giorni su Babelgum, la peer-to-peer TV di Dublino, si sta svolgendo il Babelgum Film Festival. Fortemente voluto e promosso da Spike Lee, il BFF è il primo esperimento di un festival cinematografico interamente concepito per il web. Un concorso che si articola in sette sezioni, oltre 1000 film disponibili giorno e notte e una giuria composta in primo luogo dagli utenti   

DVD – Il tempo dei cani pazzi, di Larry Bishop

Forse uno dei film più strani e bizzarri della storia del cinema. O si ama o si odia! Mai uscito in sala, passato solo in televisione. Esordio alla regia dell'attore e sceneggiatore Larry Bishop e cast stellare tra cui Richard Dreyfuss e Burt Reynolds. Edita Cecchi Gori Home Video.

 
DVD – "Cassandra Crossing" di George Pan Cosmatos

Per la Cecchi Gori Home Video esce in dvd un mediocre thriller con una buona idea di partenza limitato, però, da un cast numeroso a cui dover dare spazio e da un intreccio che, dopo la prima metà, si perde nei troppi intenti politici e sociali su cui vorrebbero puntare regista e sceneggiatori.

 
LA FOTO DEL GIORNO – Ultima notte a Hollywood… Addio Richard Widmark!

Se ne va, all’età di 93 anni, uno degli ultimi grandi volti della Hollywood Classica, un meraviglioso attore che aveva sempre saputo trasformare i personaggi da volgari cattivi a maschere del disagio del vivere. Richard Widmark, aveva esordito nel 1947 nel ruolo di un gangster ultra crudele ne Il bacio della morte, per poi proseguire una carriera sempre in ruoli duri e mai pacificati, in pellicole straordinarie, tra il noir e il western,  come Mano pericolosa (Sam Fuller), I Trafficanti della notte (Jules Dassin), Bandiera gialla (Elia Kazan), La Tela del ragno (Vincent Mannelli), L’ultima Carovana (Delmer Daves), Cavalcarono insieme (John Ford), Squadra omicidi, sparate a vista! ( Don Siegel). Occasione per recuperare in DVD la versione integrale di Ultima notte a Cottonwood, edito dalla Teodora di Vieri Razzini in questi giorni, western crepuscolare diretto da Don Siegel nel 1969. GALLERIA FOTOGRAFICA – VIDEO: l'esordio di Widmark in Kiss of Death

 
Box Office USA: L'elefante Ortone vince anche a Pasqua

Horton Hears a Who non ha trovato rivali nemmeno alla seconda settimana. Mentre è crollato 10,000 B.C. ed è uscito Drillbit Taylor, con un ritrovato Owen Wilson, il week-end americano ha visto il successo di due film minori, destinati al pubblico delle minoranze: Meet the Browns ha confermato Tyler Perry come il re della commedia familiare afroamericana, Under The Same Moon ha commosso con una storia di immigrazione e sentimenti tra la comunità messicana.

 
Box Office Italia: Verdone si concede il tris

Ci si immaginava che il week-end pasquale vedesse Verdone abdicare in favore delle star Vaporidis e Scamarcio, e invece l'attore-regista romano si è preso la vetta per la terza settimana consecutiva, entrando nella classifica dei dieci film più visti dell'anno. Questa notte è ancora nostra e Colpo d'occhio possono vantare l'ennesima sfida vinta quest'anno contro Hollywood: entrambi hanno preceduto 27 volte in bianco e Spiderwick – Le cronache.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Banner V2 Day

 
 
 
 

GLI ALTRI ARTICOLI

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa e-mail viene inviata a tutti gli utenti che entrano in contatto con Sentieri selvaggi. Gli  indirizzi e-mail sono stato reperiti attraverso iscrizione diretta alla newsletter o attraverso e-mail da noi ricevuta. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta a garanzia della privacy. Ai sensi del decreto legislativo 30.06.2003 n.196. Il titolare del trattamento dei dati è Associazione Culturale Sentieri selvaggi con sede in Roma, a Lei competono i diritti di cui all'art.7 del codice della privacy. In ogni momento potrà chiedere la modifica, il non utilizzo o la cancellazione dei suoi dati, scrivendo a Sentieri selvaggi: info@sentieriselvaggi.it

  GLI APPUNTAMENTI DI SENTIERI SELVAGGI APRILE 1988APRILE 200820 anni di SENTIERI SELVAGGI!!!

 
 

 

LUNEDI 31 MARZO STORIE DEL CINEMA  al Detour via Urbana 47/A

ore 20.15 Storie del Cinema con Michele Moccia (redattore di Sentieri selvaggi)

L'ACQUA, nel cinema

Le immagini scritte sull'acqua: purificazione, morte e rinascita

ore 21.30 FILM A SORPRESA


 

 

 

ventennale sentieri selvaggi

UNA FESTA… al Makenoise (il 19 aprile!)

UN CONCORSO… per un cortometraggio (scade il 14/4)

UN FILM IN SALA… Sfiorarsi di Angelo Orlando (l'8 maggio al FILMSTUDIO)

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

---------------------------------------------------------------
UN LIBRO… sulla Storia di Sentieri selvaggi (ad aprile!?)

UN SITO RINNOVATO… finalmente il restyling! (ad aprile!?)

 

Che ne pensate di Sentieri selvaggi?

Scrivete le vostre opinioni a

redazione@sentieriselvaggi.info

 

IL CONCORSO!

concorso sfiorarsi

SFIORARSI

Si puo' preacquistare il biglietto del film presso

la SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

e il FILMSTUDIO

oppure….

il biglietto del film è messo all'asta su EBAY…

 

 

SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI

www.scuolasentieriselvaggi.it

PROSSIMI WORKSHOP IN ARRIVO:

 

12/13 aprile Montaggio Final Cut Pro (2° livello)

2/3/4 maggio Ufficio Stampa del cinema

 

3/4 maggio HD – Alta Definizione!

17/18/31 maggio – 1/14/15 giugno REPORTAGE DI VIAGGIO

 

20/21/22 giugno SCRIVERE  PER LA TELEVISIONE

 

iscriviti QUI!Scuola di cinema Sentieri Selvaggi: scuole e corsi di cinema, sceneggiatura, recitazione, critica cinematografica, fotografia, montaggio, regia e scrittura Roma - università del cinema e documentari. Borse di studio, critica cinematografica, corsi AVID - FInal Cut - ufficio stampa - produzione - Alta Definizione. Corsi per insegnanti per insegnare cinema a scuola e corsi per filmmakers. Sentieri Selvaggi incontra alla Mostra del Cinema di Venezia il grande regista di Hong Kong e il suo collaboratore Wai Ka-fai. Ad un certo punto dell'intervista abbiamo passato la videocamera al maestro che si è esibito in una breve ma intensa ripresa

 



da NOSHAME FILMS
DVD NOSHAME FILMS
da SPOT ITALIA
Offerta Dizionario del Cinema
 


 

 
 

SCRIVERE E GIRARE UN CORTOMETRAGGIO 

manuale per filmmakers

LE OFFERTE ESCLUSIVE PER I NOSTRI LETTORI                    E'  DI NUOVO DISPONIBILE (ristampa)

Dalla Scuola di Cinema Sentieri selvaggi il primo manuale completo per i filmmakers redatto dal docente del corso di regia.

prezzo € 16.50 ORDINA QUI!

 

 

 

 

 

Francesco Ruggeri

TAKESHI KITANO Della morte, nell'amore

Edizioni Sentieri selvaggi

Collana I libri di Sentieri selvaggi n. 01 – Aprile 2005

192 pagg formato 15,5 cm  x 21 cm

prezzo € 9.50 ORDINA QUI!

 

 

 

 

 

sentieriselvaggishop2.jpg

 

NEWS
Il programma mensile del cineclub romano.

Scomparsa l'attrice franco-austriaca Claude Farell, interprete per Fellini ne I Vitelloni

Michael Cera diretto dal regista di Shaun of the dead e Hot Fuzz e con Jack Black nel nuovo di Harold Ramis

Tra un mese in orbita il secondo satellite europeo per la navigazione

Stasera al Teatro Olimpico di Roma “Vite bugiarde” e “Semo o nun semo…”

Oggi  il film-documentario di Simone Scafidi verrà presentato alla Feltrinelli di Piazza Piemonte

L’interprete di Il bacio della morte aveva 93 anni

Premio speciale della giuria al cinema indipendente di Venturi

Una commedia in coppia e tanti ruoli nel futuro dei due giovani attori americani

Nel cast definitivo anche Alden Ehrenreich, non è ancora certa l’assenza di Matt Dillon

Uno degli attori giapponesi più premiati e amati nel mondo alla regia nel film collettivo The R246 Story. VIDEO

Rispettivamente in pre e post-produzione i nuovi film di due tra i cineasti orientali più noti e amati in Occidente

Grande, grosso e Verdone è il miglior incasso del week-end.

Gli Emirati Arabi Uniti lanceranno entro la fine dell’anno un canale satellitare destinato alle attività umanitarie ed ambientaliste

In arrivo il kolossal epico basato sul “Romanzo dei tre regni”. GALLERIA FOTOGRAFICA. VIDEO

Viaggia per l’Italia il film denuncia di Daniele Segre

I protagonisti di L.I.E. recitano insieme in The Good Heart, primo film in inglese del regista di Nói albínói. GALLERIA FOTOGRAFICA

Un film tra opera teatrale e documentario che racconta l’omofobia della società italiana. GALLERIA FOTOGRAFICA

Il Museo Nazionale del Cinema presenta dal 19 al 27 marzo 2008 al Cinema Massimo la retrospettiva Sotto i tetti di Parigi. René Clair negli anni del sonoro, organizzata dal Bergamo Film Meeting in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema

In programma 3 film dalla Millennium Trilogy, caso editoriale nato dalla penna dello svedese Stieg Larsson  


sentieriselvaggiintour_banner.jpg