Noomi Rapace nei panni di Amy Winehouse

Dopo l’acclamato Amy di Asif Kapadia la mecca del cinema si appresta ad erigere nuovamente un monumento commemorativo alla cantante tragicamente scomparsa quattro anni fa. Il progetto è ancora in forma embrionale, ma già ci sono delle prime indiscrezioni su questo biopic, al momento intitolato semplicemente Amy Winehouse.

Secondo ScreenDaily la protagonista prescelta potrebbe essere Noomi Rapace, acclamata attrice svedese di Uomini che odiano le donne e Prometheus, mentre la regia dovrebbe essere affidata a Kristen Sheridan (figlia di Jim Sheridan). In contemporanea a questo progetto, sembrerebbe che anche il padre di Amy, Mitch Winehouse, stia tentando di realizzare un nuovo documentario sulla figlia, perché profondamente scontento del film di Kapadia, che lo descriveva come un genitore opportunista.

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------