Nuovissimo – Rassegna sul cinema latinoamericano contemporaneo

dello scompiglio

Non uno ma più movimenti quelli tracciati da Nuovissimo – Rassegna sul cinema latinoamericano contemporaneo, esposizione/esplorazione curata da José Gatti e Suzy Capó per l’Associazione Culturale Dello Scompiglio (Vorno, Lucca). L'evento è iniziato il 1° febbraio e proseguirà fino al 6 aprile

 

Lucca-Sud America solo andata. E ritorno. E a lato, e a precedere, e a seguire. Non uno ma più movimenti quelli tracciati da Nuovissimo – Rassegna sul cinema latinoamericano contemporaneo, esposizione/esplorazione curata da José Gatti e Suzy Capó per l’Associazione Culturale Dello Scompiglio (Vorno, Lucca). Ora nel pieno del suo svolgimento, la rassegna iniziata il’1° febbraio e che proseguirà fino al 6 aprile, è una stratificata e continua osservazione delle cinematografie americane di stanza sotto il Tropico del Cancro, e che anche solo quantitativamente risalta per l’andare da Città del Capo a Buenos Aires, dal 2004 allo scorso anno, dalla commedia al thriller.

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

 

Ma Nuovissimo non si ferma al solo accumulo di date e nazionalità, articolando una serie di relazioni, domande, curiosità sull’ultimo decennio sudamericano, andando e tornando da e al cinema, tracciando schemi e percorsi storiografici. Ecco dunque aperte riflessioni sull’accesso alle nuove tecnologie di riprese che è un nuovo accesso al cinema tout court; alle vicissitudini estremamente diverse per risultato e prospettive passate e future delle economie del continente; alla crescente presenza di film sudamericani nei palmarès internazionali; alla ricaduta che tali premi hanno sul pubblico nazionale, sempre più attento alla produzione locale…

 

--------------------------------------------------------------------
SCOPRI I NUOVI CORSI ONLINE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI


--------------------------------------------------------------------

Tante e tutte proficue le linee di lettura che la rassegna propone, e del resto il lavoro di curatela è stato svolto da nomi pienamente impegnati nei processi sopra descritti, cioè José Gatti e Suzy Capó: Gatti è uno dei fondatori della Socine – Sociedade Brasileira de Estudos de Cinema e Audiovisual, insegna all’Universidade Federal de Santa Catarina e alla Universidade Tuiuti do Paraná; la Capó è una giornalista e festival curator/programmer freelance, dirige il PopPorn Festival di São Paulo ed è selezionatrice per il São Paulo International Short Film Festival. A queste professionalità “dirette” si aggiunge la scelta Dello Scompiglio di posizionarsi tra idee e pratiche poco battute, nel suo continuo mescolare ecosostenibilità e ricerca, trasversalità delle arti e territorialità.

 

Non poteva quindi mancare un contraltare che si riversasse in altre idee e pratiche, Almas lejanas / Almas de distância – Rassegna di Video Arte Latinoamericana. A cura di Fabrizio Pizzuto e Angel Moya Garcia, e alternandosi negli stessi giorni delle proiezioni di Nuovissimo, è un’altra esposizione/esplorazione che partendo da Beloved di César Meneghetti, individua e trasporta nella campagna lucchese artisti e realtà latinoamericani localizzati però tra diversi continenti.

 

Il programma di Nuovissimo è consultabile qui

Il programma di Almas lejanas / Almas de distância è consultabile qui

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8