Oliver Stone critica Obama durante una masteclass a Shanghai

Oliver StoneOspite della sedicesima edizione dello Shanghai International Film Festival per una masterclass che l'ha coinvolto insieme a Johnnie To, il regista americano Oliver Stone ha fortemente criticato la politica del Presidente Obama nei confronti dei cosidetti whistleblower, coloro che denunciano attività illecite del governo o di organizzazioni pubbliche. Stone ha poi definito Edward Snowden, che ora vive a Hong Kong, un eroe e ha elogiato anche Julian Assange, il fondatore di WikiLeaks, e Bradley Manning. Il regista ha criticato anche la politica dell'amministrazione Bush e ha difeso quei film che criticano le autorità. (e.s.)