On the beach at night alone da SentieriSelvaggi

Ritornano gli unknown pleasures da Sentieri Selvaggi, proiezioni di opere inedite scovate nei festival in giro per il mondo e mai arrivate a Roma.
Grazie alla collaborazione con Asian Film Festival, mercoledì 17 ottobre inauguriamo la stagione insieme ad un must delle nostre programmazioni, il grande cineasta sudcoreano Hong Sang-soo.

“Presentato alla Berlinale 2017, On the Beach at Night Alone potrebbe apparire ancora come un prolungamento del suo cinema ma invece, nelle false ripetizioni, ci sono piccole, sensibili, determinanti fratture, quasi una dichiarazione teorica da parte dello stesso cineasta. Ancora la spiaggia, il mare al centro di molti film di Hong, e la vita che diventa ogni volta una piccola avventura quotidiana dove il regista sembra attraversare, come volando, la variabilità sentimentale che a volte può trasformarsi in una vera e propria tempesta.
Stavolta il film di Hong Sang-soo è più drammaticamente serrato. Abbandona Rohmer, si sposta dalle parti di Cassavetes. Nella continuità, come si vede, la variazione stavolta stravolge tutto. Il suo cinema si fa più nero. E se ogni cambiamento spiazza – soprattutto per la sua opera dove si ha sempre la speranza di ritornare in posti che già conosciamo e di ritrovare vecchi amici – diventa ancora più sconvolgente. Come il suo sguardo. Di uno di quei registi di cui non si può fare proprio a meno.” (Simone Emiliani)

Asian Film Festival presenta
ON THE BEACH AT NIGHT ALONE
di Hong Sang-soo (2017)
mercoledì 17 ottobre, h 20.30
Sentieri Selvaggi, via Carlo Botta 19 a Roma
INGRESSO GRATUITO