Only Lovers Left Alive di Jim Jarmusch: Tilda Swinton e Tom Hiddleston vampiri

Adam e Eve: una coppia di vampiri uniti attraverso i secoli. Ecco la prima immagine dell'attesissimo nuovo film di Jim JarmuschOnly Lovers Left Alive. Protagonisti, Tom Hiddleston e la veterana Tilda Swinton

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #9


Only Lovers Left Alive: Tilda Swinton e Tom Hiddleston

 

Adam e Eve: una coppia di vampiri uniti attraverso i secoli. Ecco la prima immagine dell'attesissimo nuovo film di Jim Jarmusch, Only Lovers Left Alive, annunciato nel 2011 come una "cripto storia d'amore con vampiri ambientata nella desolazione romantica di città come Tangeri e Detroit".

Protagonisti, Tom Hiddleston (Thor, The Avengers, visto anche in The Deep Blue Sea e War Horse) che ha rimpiazzato Michael Fassbender e abbandonato i film di supereroi per misurarsi con un ruolo diverso, un malinconico outsider, descritto come una figura "quasi amletica", e la veterana Tilda Swinton, attrice scozzese prediletta da Derek Jarman, già diretta da Jarmusch in Broken Flowers e The Limits of Control (dopo E ora parliamo di Kevin, Moonrise Kingdom, la vedremo ancora con Wes Anderson in The Grand Budapest Hotel e con Terry Gilliam in The Zero Theorem).

--------------------------------------------------------------------
#ArenediRoma2021 – Tutte le arene di cinema della capitale


--------------------------------------------------------------------

Only Lovers Left Alive di Jim JarmuschAdam (Hiddleston) musicista depresso e disgustato dalla piega che ha preso la società contemporanea, torna a lavorare con la sua amante secolare Eve (Swinton). Entrambi sono innamorati di tutte le arti e le scienze che la razza umana è capace di creare, ma disillusi riguardo al modo in cui questa le utilizza.

Non sono i vampiri che vi aspettereste: si procurano il sangue attraverso scambi con medici e altre strategie, senza mordere le persone. Il loro idillio viene messo a dura prova dalle intemperanze di Ava, sorella minore di Eve, creatura selvaggia e incontrollabile (Mia Wasikowska, Stoker, Madame Bovary, Carol).

Nel cast anche John Hurt (con la Swinton anche nel nuovo Bong Joon-Ho, Snowpiercer) Anton Yelchin (Terminator Salvation, Fright Night) Slimane Dazi (Spiritismes) e l'attore/stuntman Wayne Brinston.

Il montatore è Affonso Gonçalves (Un gelido inverno, Mildred Pierce, Marfa Girl, At Any Price, Re della terra selvaggia) il direttore della fotografia Yorick Le Saux, che ha lavorato con Ozon (Sitcom, Swimming Pool, Potiche, diversi cortometraggi) Giannoli (Corpi impazienti, Quand j'étais chanteur) Assayas (Boarding Gate e Carlos) , in altri due film interpretati dalla Swinton come protagonista, Io sono l'amore e Julia, e ultimamente per  Jarecki (Arbitrage).

Only Lovers Left Alive, girato come promesso tra Tangeri e Detroit, ma anche in Germania, nella pittoresca Vestfalia, è già in postproduzione e potrebbe essere presentato al Festival di Cannes. Imdb riporta già una data di uscita, per la Russia: il 5 dicembre 2013. Quest'anno esce anche un'altra pellicola che promette di restituire alla figura del vampiro qualche interesse,  dopo l'indigestione di casti adolescenti che sognano il matrimonio più che una bella bevuta: Byzantium di Neil Jordan.

L'attesa per Only Lovers Left Alive è altissima: l'unica cosa che potrebbe renderci ancora più felici, scherza il giornalista di CinemaBlend, è venire a sapere che Jim Jarmusch ha scritto il film in sella a una bicicletta in un edificio abbandonato… come nell'esilarante cameo di Bored to Death.

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------