Paul Thomas Anderson, Elliott Smith & Brad Mehldau: un filmato del 2000

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

----------------------------------------------------------------

Un filmato di 43 minuti, diretto da Paul Thomas Anderson nel 2000, che vede protagonisti Brad Mehldau e il compianto Elliott Smith (protagonista con Needle in the Hay di una delle sequenze più belle del cinema di un altro Anderson: Wes). 

Paul Thomas Anderson, Elliott Smith & Brad Mehldau: un filmato del 2000È lo stesso Anderson dal suo canale YouTube a regalarci questa chicca dal passato: si tratta dell' episodio pilota di uno show dedicato a Jon Brion, polistrumentista americano che per Anderson ha composto le musiche di Magnolia e Punch Drunk Love (sue anche le splendide soundtrack di Eternal Sunshine of the Spotless Mind e Synecdoche, New York).

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

---------------------------------------------------------------

In un'intervista rilasciata a Cigarettes and Red Vines, il sito che lo segue da sempre, Anderson racconta che in realtà non ha mai presentato alla rete il progetto: "è stato più che altro un test su come restituire quello che fa Jon. Sono ancora convinto che ci sia un modo per farlo". Si è limitato ad affittare uno studio e a girare, con lo stesso Brion, Fiona Apple (con la quale il regista ha avuto una relazione) e Bette Midler tra gli ospiti.

Il progetto Inherent Vice, nuovo film di PTA tratto dall'ultimo romanzo di Thomas Pynchon, procede: sembra che Robert Downey Jr. sia confermato, e rumors indicano il nome di Charlize Theron nel cast.

The Master, intanto, corre verso gli Oscar con tre nominations: miglior attore (Joaquin Phoenix) miglior attore non protagonista (Philip Seymour Hoffman) e miglior attrice non protagonista (Amy Adams).