Penn & McDormand per Sorrentino

Frances McDormand sarà accanto a Sean Penn nel nuovo film di Paolo Sorrentino, THIS MUST BE THE PLACECome annunciato a Cannes 62 il primo film in lingua inglese di Paolo Sorrentino vedrà come protagonista Sean Penn. Al suo fianco entra nel cast Frances McDormand, moglie di Joel Coen e spesso interprete dei film dei fratelli Coen (Blood Simple, L'uomo che non c'era, Burn After Reading e Fargo, per cui ha vinto il premio Oscar come migliore attrice).

Della trama si sa ancora poco: sembra che Sean Penn, reduce dai set di Fair Game di Doug Liman e Tree of life di Terrence Malick, vestirà i panni di una rockstar al suo ritiro dalla scena, che si mette alla ricerca di un generale nazista, carnefice di suo padre, nascosto negli Stati Uniti.

La sceneggiatura di This Must Be The Place è dello stesso Sorrentino e Umberto Contarello, che ha recentemente collaborato con il regista per lo script del cortometraggio La partita lenta (del 2009), oltre a scrivere soprattutto per la tv (Rino Gaetano – Ma il cielo è sempre più blu, il primo episodio de L'ispettore Coliandro).

Le riprese dovrebbero iniziare a breve a Dublino e proseguire in Michigan. Producono Nicola Giuliano per Indigo Film (La bocca del lupo) e Andrea Occhipinti per Lucky Red.

Paolo Sorrentino (L'uomo in più, Le conseguenze dell'amore, Sean Penn sarà il protagonista del nuovo Paolo Sorrentino: THIS MUST BE THE PLACEL'amico di famiglia, Il divo) è molto amato negli Stati Uniti: il New York Magazine gli ha addirittura affidato il compito di salvare il cinema, mentre il Los Angeles Times ha inserito Il Divo tra i 10 migliori film stranieri del 2009.  

Nel frattempo è uscito il primo libro (Hanno tutti ragione, per Feltrinelli) e l'evento letterario Le Conversazioni (Capri, dal 25 giugno al 4 luglio) dedica al regista campano uno spazio accanto a nomi come David Byrne, Colson Whitehead e Adam Haslett.

This Must Be The Place sarà pronto nel 2011. (m.p.)