Peppa, vacanze al sole e altre storie, di Philip Hall e Joris Van Hulzen

Sbarca nelle sale cinematografiche italiane il tormentone dei bambini in tenerissima età. Peppa Pig, la maialina rosa dalle sembianze vagamente picassiane. Linee curve e tonalità frizzanti, sfumature di colori tenui e brillanti che ricordano i disegni dei più piccini tratteggiano lo stile dei vari episodi. In sala ancora sabato 18 e domenica 19

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

peppa pigSbarca nelle sale cinematografiche italiane la nuova ossessione suina dedicata ai bambini in tenerissima età. Peppa Pig, la maialina rosa grufolante dalle sembianze vagamente picassiane, accompagnata dai suoi amici e da tutta la sua famigliola, grugnisce dal grande schermo per la gioia dei più piccoli. Peppa, vacanze al sole e altre storie, è stato proiettato in sala l’11, il 12 e tornerà il 18 e il 19 di gennaio; il lungometraggio di cinquanta minuti è un’anticipazione della prossima stagione del cartone animato fenomeno del momento, dieci episodi della durata di cinque minuti ciascuno, nella tradizione della serie. Storie brevi ed autoconclusive, in cui viene riprodotto, in maniera semplice e all’insegna del sorriso, la vita quotidiana di una famiglia suina; un prodotto che, a suo modo, rappresenta una fonte educativa per i più piccoli, ricco di spunti didattici. In questo primo approdo sul grande schermo, Peppa parte con la sua famiglia per una meritata vacanza e la meta scelta è proprio l’Italia; gli episodi si alternano ad una serie di siparietti dei personaggi di Rai YoYo, Gipo e Carolina, il canale satellitare che trasmette il cartone animato quotidianamente, tutti a misura di bambino.

----------------------------
15 BORSE DI STUDIO DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI - NUOVA SCADENZA: 29 settembre!

----------------------------

I colori pastello e la struttura semplice della narrazione sono le caratteristiche distintive che rendono amabile e di facile fruibilità per il pubblico dei piccolissimi questa animazione. Linee curve e tonalità frizzanti, sfumature di colori tenui e brillanti che ricordano i disegni dei più piccini tratteggiano lo stile dei vari episodi, che non mancano di stupire nel momento in cui si aggiunge stilisticamente un tocco in più al disegno, muovendosi verso la sperimentazione grafica in alcuni di essi. Titoli promettenti come Viva la pizza! o Nonno Coniglio nello spazio, anticipano l’arrivo della nuova stagione di Peppa Pig e rendono l’attesa dei piccoli addicted meno estenuante. Leggero, fresco, colorato e caratterizzato da uno stile semplice ed accattivante, il cartone animato britannico che ha per protagonista Peppa, la maialina antropomorfa, fu creato nel 2004 da Phil Davies, che si occupa della produzione e dei dialoghi; i disegni, la storia e l’animazione sono invece curati da Mark Beker e da Neville Astley. La presentazione cinematografica dell’animazione tanto amata dai bambini è arrivata in sala grazie alla Warner Bros e all’Entertainment Italia.

----------------------------
SCUOLA DI SCENEGGIATURA: LA SPECIALIZZAZIONE

----------------------------

Regia: Philip Hall, Joris Van Hulzen

Distribuzione: Warner Bros Italia

Durata: 50'

--------------------------------------------------------------
CORSO ONLINE DI SCENOGRAFIA CINEMATOGRAFICA

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative