Pianosequenza

Interpreti: Daniele Savoca, Simona Nasi, Pietro Di Legami, Carlo Gerbino, Tiziana Catalano
Origine: Italia, 2004
Distribuzione: L'Altrofilm
Dopo Betacam (1998), presentato al Torino Film-Festival e Golem (2003), girato in digitale e vidigrafato in 35mm, con riprese in esterni tra Torino, Praga e Lione, e interpretato tra gli altri da Moni Ovadia (Caro diario, Facciamo paradiso), il terzo lungometraggio del giovane e indipendente regista Torinese è un film che racconta la passione, la follia e l'ambiguità attraverso le vicende e gli incontri accidentali di dieci personaggi. La novità della pellicola è di essere stata girata in un unico pianosequenza (da cui il titolo), cioè un'unica, lunga inquadratura dalla quale sono assenti gli stacchi di montaggio.