Presentazione "Fabrique du cinéma"

La produzione italiana per il mercato internazionale, tavola rotonda il 21 marzo alle 18.30Durante il quinto evento di presentazione della rivista 'Fabrique du Cinéma' il prossimo 21 Marzo alle ore 18,30 presso Spazio900, a Roma si terrà la tavola rotonda “La produzione italiana per il mercato internazionale”.

 

Sarà un luogo di confronto tra giovani talenti e gli esperti di Europrogettazione destinato alle organizzazioni, alle imprese e ai professionisti che operano nei settori culturale, creativo e audiovisivo, al fine di fornire una panoramica delle principali opportunità che l'Unione  Europea offrirà in questo ambito nel corso della programmazione 2014-2020, per chiarire l'accesso (tra i più bassi d'Europa) ai fondi europei e per scoprire quale sia la strada per iniziare a progettare un lavoro efficace che possa varcare i confini nazionali.

 

Verrà spiegata l'importanza dell'utilizzo della lingua inglese, non solo per produrre lungometraggi direttamente fruibili, ma anche per svincolarsi dalle dinamiche di una circuitazione europea dei nostri prodotti ancora scarsa.

 

 

PROGRAMMA

 

 18.30 Benvenuto

 Presentazione delle tematiche che verranno trattate

 18.40 “Media desk Italia e il contributo nella promozione dei fondi europei”

 19.00 “Possibilità di sostegno dei Nuovi programmi dell’Europa Creativa”

 19.20 “Distribuzione internazionale e vendita estera di film italiani in lingua inglese” intervengono:

 Produzione LUPIN per THE ELEVATOR di M. Coglitore

 Produzione NEDIOGA di Pierpaolo Cortesi per WATCH THEM FALL di K. Tassin

 Produzione GABRIELE ALBANESI per SURROUNDED di L. Girolami e F. Patrizi con Tatiana Luter

 Produzione AMBI di Andrea Iervolino per SIGHTS OF DEATH di A. Capone

 Produzione LOOK INSIDE di Erica Fava per TENDER EYES di A. Bergamo

 19. 45 “Dal Corto al lungometraggio, la joint venture con gli Usa” intervengono:

 Produzione WEST 46TH FILMS di Alessandro Parrello

 41° Parallelo di Davide Dapporto

20.00 Chiusura Round Table

 

(m.t.s)