Programmazione Cinema Trevi

martedì 17 gennaio

In memoria di un mangiatore di film: Enzo Ungari

ore 17.00 Ammazzare il tempo di Mimmo Rafele (1979, 90’)

ore 19.00 Io con te non ci sto più di Gianni Amico (1983, 95’)

ore 20.45 Incontro moderato da Enrico Magrelli, con Lenina Ungari, Adriano Aprà, Franco Ferrini, Fiorella Giovanelli Amico, Fiorella Infascelli, Carlo Lizzani, Renato Nicolini, Mimmo Rafele, Lidia Ravera, Gianni Romoli, Roberto Silvestri, Piero Spila, Luca Verdone

Nel corso dell’incontro saranno proiettati dichiarazioni e interventi di e su Enzo Ungari

a seguire Oggetti smarriti di Giuseppe Bertolucci (1980, 92’) Ingresso gratuito

 

mercoledì 18

Il professor Matusa e i suoi hippies. Cinema e musica in Italia negli anni ’60-’70

 

ore 17.00 Rita la zanzara di Lina Wertmüller (1966, 115’)

ore 19.00 Terzo canale… avventura a Montecarlo di Giulio Paradisi (1970, 100’)

ore 20.45 Presentazione del libro di Steve Della Casa e Paolo Manera Il professor Matusa e i suoi hippies. Cinema e musica in Italia negli anni ’60 (Bonanno Editore, 2011)

Partecipano Steve Della Casa, Luciano Ceri, Marco Giusti

a seguire Maschio femmina fiore frutto di Ruggero Miti (1979, 97’) Ingresso gratuito

 

giovedì 19

Fantasmi d’amore. Il gotico italiano

 

ore 17.00 Fantasma d’amore di Dino Risi (1981, 98’)

ore 19.00 La cripta e l’incubo di Camillo Mastrocinque (1964, 82’)

ore 20.45 Presentazione del volume di Roberto Curti Fantasmi d’amore. Il gotico italiano tra cinema, letteratura e tv (Lindau, 2011).

Partecipano Roberto Curti, Ernesto Gastaldi, Tonino Valerii

a seguire Toby Dammit di Federico Fellini (ep. di Tre passi nel delirio, 1967, 44’)

 

venerdì 20

La guerra vista da lontano

ore 17.00 Incontro con Luca Mazzei (Università degli Studi di Roma Tor Vergata), Col. Antonino Zarcone (Capoufficio Storico Stato Maggiore esercito Italiano), Enrico Magrelli (Conservatore Cineteca Nazionale), Mario Musumeci (Cineteca Nazionale)

a seguire Cronaca Cinematografica della Guerra Italo Turca (1911, 4’)

Guerra Italo Turca “Serie Mista” (1911, 9’)

Dal teatro della guerra italo turca (1911, 9’)

Dal teatro della guerra italo turca (1912, 3’)

Corrispondenza cinematografica della guerra italo turca XX serie (1912, 4’)

ore 18.30 La presa di Zuara – Il documento ufficiale di una pagina di storia (1912, 21’)

Guerra Italo-Turca (1911, 3’)

The victorius battle for the conquest of Mergheb (1911, 2’)

Guerra di Libia: l’esercito italiano a Tripoli. Immagini tratte dai filmati di Luca Comerio sulla guerra italo-turca (1912, 4’)

La gloriosa battaglia delle due Palme (1912, 24’)

ore 19.30 Dolorosi episodi della guerra Italo-Turca – La salma del ten. marchese Paolo Solaroli portata in patria (1912, 2’)

a seguire Il rientro delle Salme dei Generali A. La Marmora e R. Montevecchio a Genova il 14 giugno 1911 (1911, 2’)

ore 19.35 La nostra artiglieria da guerra (1912, 6’)

La nostra marina da guerra (1912, 11’)

Submarines (Sottomarini nel Mediterraneo, 1912, 8’)

Esercito Italiano: plotone nuotatori di cavalleria (1912, 17’)

ore 20.35 Raggio di luce – Episodio della presa di Tripoli (1911, 13’)

Il sogno patriottico di Cinessino di Gennaro Righelli (1915, 5’)

ore 21.00 Incontro con Marta Sureda (Universitat de Girona) per la Rassegna Filmoteca de Catalunya Marta Sureda

La guerra en el Riff. Desembarque de heridos en Valencia (1909, 3’)

Guerra de Marruecos (1909, 6’)

[Guerra en el Riff] (1909, 10’)

Guerra en el Riff (1909, 2’)

ore 21.30 Squadrone bianco di Augusto Genina (1936, 98’)

21-29 gennaio

Nuovi italiani. Da migranti a cittadini
 

sabato 21

ore 17.00 L’altra donna di Peter Del Monte (1980, 87’)

ore 19.00 L’articolo 2 di Maurizio Zaccaro (1993, 103’)

ore 21.00 Un’anima divisa in due di Silvio Soldini (1993, 124’)

 

domenica 22

ore 17.00 Vesna va veloce di Carlo Mazzacurati (1996, 92’)

ore 19.00 Terra di mezzo di Matteo Garrone (1997, 77’)

ore 21.00 L’assedio di Bernardo Bertolucci (1998, 94’)