Qualcuno da amare

http://youtu.be/DgQTUo3eYEY

Qualcuno da amare di Abbas Kiarostami 2012 con Rin Takanashi,Tadashi Okuno.

Tokio: una giovane e bella escort,con un fidanzato geloso alle calcagna, accetta l'offerta di un anziano professore, che la accoglie nella sua casa.

Kiarostami, dopo Copia Conforme, ancora vuole parlare dell'amore, dell'imprevedibilita' dei rapporti umani.

Coproduzione Iran-Francia-Giappone

-----------------------------------------------------------
UNICINEMA LAST MINUTE! – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ. APERTE ANCORA LE ISCRIZIONI PER IL 2023!


-----------------------------------------------------------
--------------------------------------------------------------
LAST MINUTE SCUOLA TRIENNALE 2022-23

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative



    Qualcuno da amare

    di Abbas Kiarostami

    -----------------------------------------------------------
    UNICINEMA LAST MINUTE! – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ. APERTE ANCORA LE ISCRIZIONI PER IL 2023!


    -----------------------------------------------------------

    Qualcuno da amare

    ----------------------------
    SENTIERISELVAGGI21ST N.12 – COVER STORY: TOM CRUISE, THE LAST MOVIE STAR

    ----------------------------

    Titolo originale: Like someone in love

    --------------------------------------------------------------
    SENTIERI SELVAGGI BLACK FRIDAY

    --------------------------------------------------------------

    Interpreti: Rin Takanashi, Tadashi Okuno, Ryo Kase

    Origine: Iran, Francia, Giappone, 2012

    Distribuzione: Lucky Red

    Durata: 110'

    Akiko (Rin Takanashi), una giovane studentessa giapponese, decide di far fruttare la sua bellezza prostituendosi per potersi pagare gli studi. I suoi clienti sono anche uomini facoltosi e molto più grandi di lei, fino a quando non s'imbatte in un professore universitario sessantenne di buon cuore, che dimostra sin da subito grande trasporto e affetto nei suoi confronti, dando vita nell'arco di ventiquattro ore a un intenso e ricco rapporto emotivo.

    Abbas Kiarostami (Close Up, Dov'è la casa del mio amico?, E la vita continua, Sotto gli ulivi, Il sapore della ciliegia, ABC) torna alla regia a tre anni da Copia Conforme, girato in Italia, con un film girato nuovamente fuori dal suo Iran: questa volta in Giappone. Il film deriva da un'idea che il regista aveva sviluppato da anni, nata non da una storia ma dalla semplice immagine di una donna giaponese in un Taxi. La produzione del film doveva iniziare nel marzo del 2011 ma è stata slittata a causa del terremoto in Giappone in quello stesso mese. Il film è stato presentato in Concorso allo scorso Festival di Cannes.

    (P.M.)

    Trailer in lingua originale:

    --------------------------------------------------------------
    LAST MINUTE SCUOLA TRIENNALE 2022-23

    --------------------------------------------------------------

      ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

      Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative