Questo deve essere il posto per Sean Penn

Sean Penn in This Must Be The Place di Paolo Sorrentino, la prima foto

--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!

-----------------------------------------------------

 

Sono uscite le prime immagini ufficiali di This Must Be The Place, esordio in lingua inglese del nostro Paolo Sorrentino. Il film, scritto dallo stesso regista con l’aiuto di Umberto Contarello, vede una ex rockstar annoiata che, dopo aver attaccato la chitarra al chiodo, decide di trovare l’uomo che ha torturato suo padre in un campo di concentramento.

---------------------------------------------------------------------
IL PRIMO NUMERO DI SENTIERI SELVAGGI IN OFFERTA AL 50% NEL MESE DI APRILE

---------------------------------------------------------------------

 

La pellicola ha come protagonista il due volte premio Oscar Sean Penn (il presidente della giuria che ha premiato Il divo al Festival di Cannes 2008) con un look degno del Robert Smith dei Cure. Ad affiancarlo ci saranno Frances McDormand, Harry Dean Stanton ed Eve Hewson (figlia di Bono degli U2). La colonna sonora è composta dal leader dei Talking Heads David Byrne, già reduce da una fortunata collaborazione con un regista italiano (l’Oscar per le musiche de L’ultimo imperatore di Bertolucci).

 

A produrre, invece, la Indigo di Nicola Giuliano e la Lucky Red di Andrea Occhipinti. Se, come prevedono in molti, sarà al prossimo Festival di Cannes, il film è uno dei candidati più seri alla vittoria finale.

Questo deve essere il posto per Sean Penn

Sean Penn in This Must Be The Place di Paolo Sorrentino, la prima foto

--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!

-----------------------------------------------------

 

Sono uscite le prime immagini ufficiali di This Must Be The Place, esordio in lingua inglese del nostro Paolo Sorrentino. Il film, scritto dallo stesso regista con l’aiuto di Umberto Contarello, vede una ex rockstar annoiata che, dopo aver attaccato la chitarra al chiodo, decide di trovare l’uomo che ha torturato suo padre in un campo di concentramento.

---------------------------------------------------------------------
IL PRIMO NUMERO DI SENTIERI SELVAGGI IN OFFERTA AL 50% NEL MESE DI APRILE

---------------------------------------------------------------------

 

La pellicola ha come protagonista il due volte premio Oscar Sean Penn (il presidente della giuria che ha premiato Il divo al Festival di Cannes 2008) con un look degno del Robert Smith dei Cure. Ad affiancarlo ci saranno Frances McDormand, Harry Dean Stanton ed Eve Hewson (figlia di Bono degli U2). La colonna sonora è composta dal leader dei Talking Heads David Byrne, già reduce da una fortunata collaborazione con un regista italiano (l’Oscar per le musiche de L’ultimo imperatore di Bertolucci).

 

A produrre, invece, la Indigo di Nicola Giuliano e la Lucky Red di Andrea Occhipinti. Se, come prevedono in molti, sarà al prossimo Festival di Cannes, il film è uno dei candidati più seri alla vittoria finale.

Un commento