Rabbit Hole di John Cameron Mitchell, prime clip

-----------------------------------------------------------
UNICINEMA LAST MINUTE! – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ. APERTE ANCORA LE ISCRIZIONI PER IL 2023!


-----------------------------------------------------------

 

----------------------------
SENTIERISELVAGGI21ST N.12 – COVER STORY: TOM CRUISE, THE LAST MOVIE STAR

----------------------------

 Se rimosso, visibile anche qui

--------------------------------------------------------------
DARIO ARGENTO – L’AMORE E IL TERRORE, A CURA DI GIACOMO CALZONI

--------------------------------------------------------------

 

Accolto positivamente al 35° Festival di Toronto, Rabbit Hole è il terzo film di John Cameron Mitchell (Hedwig and the Angry Inch, Shortbus). Storia di una coppia che perde un figlio (Nicole Kidman, anche produttrice, e Aaron Eckhart) è l'adattamento di una pièce del premio Pulitzer David Lindsay-Abaire

 

La Kidman si è dichiarata "molto esposta e molto nervosa" riguardo alla sua prima esperienza in veste di produttrice, con la società Blossom Films. ''E' un grande peso – ha detto al Festival – Ma sono contenta di averlo fatto''. La sua interpretazione come attrice è stata particolarmente elogiata da gran parte delle prime recensioni di critica e appassionati.

 

Nelle prime clip video possiamo già farci un'idea del tono drammatico, ma insieme umoristico del film di Mitchell, che in un'intervista esclusiva rilasciata a cinemablend, spiega così questo equilibrio: "Quando ti trovi in una situazione del genere, ci sono momenti per piangere, e momenti in cui puoi solo ridere. Questo è l'unico modo che conosco per affrontare la cosa."Nicole Kidman e Aaron Eckhart in RABBIT HOLE di John Cameron Mitchell

 

Rabbit Hole racconta i tentativi dei newyorchesi Becca e Howie Corbett (Kidman e Eckhart) di andare avanti dopo la morte del figlio Danny, di 4 anni, in un incidente stradale.

La coppia si sente incapace di gestire la perdita, non riesce a piangere: cercherà strade diverse per elaborare il lutto: lui si affida alla terapia, lei finisce per entrare in contatto con il ragazzo che guidava la macchina coinvolta nell'incidente, un giovane disegnatore di fumetti (Miles Teller). Anche la sua vita non sarà più la stessa.

 

Nel cast anche Dianne Wiest e Tammy Blanchard nel ruolo della madre e della sorella di Becca, Sandra Oh, Jon Tenney e Giancarlo Esposito. Rabbit Hole sarò distribuito da Lionsgate, ancora sconosciuta la data del rilascio. Probabilmente sarà lanciato in tempo per concorrere agli Oscar. Il film dovrebbe arrivare anche in Italia nella Selezione Ufficiale del Festival Internazionale del Film di Roma.
 

--------------------------------------------------------------
LAST MINUTE SCUOLA TRIENNALE 2022-23

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative