Rassegna cinematografica dagli archivi del Fedic

L'Amiata è anche un fiumeCineclub Fedic Sangiovannese organizza una Rassegna di film dagli archivi storici e contemporanei della Cineteca nazionale Fedic, a cura di Paolo Micalizzi. Nella cornice della festa della Toscana 2013: una comunità, le mille voci della Toscana. Dal 6 all'8 dicembre presso Palazzo Corboli Sala proiezioni Via Alberti 17 a San Giovanni Valdarno. L'ingresso è gratuito.

 

Il programma:

si inizia il 6 dicembre con la proiezione del film L'Amiata è anche un fiume di Luigi Faccini, a seguito incontro con il regista;

si prosegue il 7 dicembre con una discussione tra esperti sul valore della Cineteca nazionale FEDIC a San Giovanni Valdarno, a seguire un altro film di Faccini Inganni e per Filmakers ieri e oggi, è prevista la visione de L'inizio della fine di Lorenzo Caravello.

Dalle 21.30 tanti cortometraggi e mediometraggi tra cui Il ring di Luigi Mochi, La scatola del pane di Lauro Crociani, Pietà per i deboli di Luigi Nucci, La strada di sabbia di Costantino Ceccarelli.

 

Si conclude domenica 8 dicembre con i Cineclub Fedic toscani che mostrano opere realizzate tra il 2000 ed il 2013. Piccoli cortometraggi tra i quali: Pisa di Antonio Tosi, Dulcis in fundo di Davide Abate, Torna domani di Marco Rosati, Il profumo dei fiori di Jacopo Mancini.

Nella sezione Filmakers ieri ed oggi: la web serie, Sipario! Ep 1 e 2 e Doppio petto di Giuseppe Feruto, segue l'incontro con gli attori.

Per finire alle 21.30 con un ulteriore serie di cortometraggi e mediormetraggi dagli archivi del Fedic della Toscana e incontro con gli attori (m.t.s)