Rear Window Timelapse: remixare Hitchcock

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

---------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------

Una rielaborazione creativa di Rear Window (La finestra sul cortile, 1954) uno dei più celebri film di Alfred Hitchcock.

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

Rear Window Timelapse: remixare Hitchcock

In un'impresa che potremmo definire mastodontica dal punto di vista della pazienza e della perizia tecnica, Jeff Desom, in 6 settimane, ha scomposto e ricomposto il film con Photoshop e After Effects sulle note di un arrangiamento di Brahms, creando una vertiginosa prospettiva panoramica e riuscendo a rispettare lo stesso ordine di eventi del film.

Un remix sorprendente che sta facendo incetta di visualizzazioni su VIMEO, dove il giovane filmaker, originario di Lussemburgo, ha caricato la versione che condensa tutto il suo lavoro in 3 minuti (quella originale ne dura 20).

Rear Window TimelapseRear Window Timelapse è stato proiettato durante la Notte Bianca 2011 a New York.
Qui un'intervista che racconta il progetto.

Il film di Hitchcock è stato analizzato, tra gli altri, dal saggio uscito per Lindau "La finestra sul cortile".

Ne approfittiamo per ricordare che sono in lavorazione due lungometraggi dedicati all'universo del geniale regista: The Girl, coproduzione BBC e HBO dedicato al rapporto tra Hitch e Tippi Hedren, e Alfred Hitchcock and the Making of Psycho di Sacha Gervasi.