Rear Window Timelapse: remixare Hitchcock

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Una rielaborazione creativa di Rear Window (La finestra sul cortile, 1954) uno dei più celebri film di Alfred Hitchcock.

Rear Window Timelapse: remixare Hitchcock

In un'impresa che potremmo definire mastodontica dal punto di vista della pazienza e della perizia tecnica, Jeff Desom, in 6 settimane, ha scomposto e ricomposto il film con Photoshop e After Effects sulle note di un arrangiamento di Brahms, creando una vertiginosa prospettiva panoramica e riuscendo a rispettare lo stesso ordine di eventi del film.

--------------------------------------------------------------------
LE BORSE DI STUDIO PER CRITICA, SCENEGGIATURA, FILMMAKING DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------

Un remix sorprendente che sta facendo incetta di visualizzazioni su VIMEO, dove il giovane filmaker, originario di Lussemburgo, ha caricato la versione che condensa tutto il suo lavoro in 3 minuti (quella originale ne dura 20).

Rear Window TimelapseRear Window Timelapse è stato proiettato durante la Notte Bianca 2011 a New York.

--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!
--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
Qui un'intervista che racconta il progetto.

Il film di Hitchcock è stato analizzato, tra gli altri, dal saggio uscito per Lindau "La finestra sul cortile".

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------

Ne approfittiamo per ricordare che sono in lavorazione due lungometraggi dedicati all'universo del geniale regista: The Girl, coproduzione BBC e HBO dedicato al rapporto tra Hitch e Tippi Hedren, e Alfred Hitchcock and the Making of Psycho di Sacha Gervasi.