Rendez-Vous 2022 a Roma con Carrère, Desplechin, Brizé, Cantet

Il festival dedicato al nuovo cinema francese ritorna per la dodicesima edizione con titoli come Tromperie, Un autre monde, Arthur Rambo e Tra due mondi

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

Dal 30 marzo al 4 aprile torna a Roma il festival Rendez-Vous dedicato al nuovo cinema francese. La kermesse parte dal cinema Nuovo Sacher per poi fare tappa in altre città come Torino, Palermo e Napoli. L’evento è affidato alla direzione artistica di Vanessa Tonnini e il responsabile del progetto è Benoit Blanchard.

----------------------------
OPEN DAY SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI

----------------------------

Quest’anno il film di apertura è Tra due mondi di Emmanuel Carrère con protagonista Juliette Binoche. Il titolo sarà presentato dal regista nella giornata del 30 marzo al Cinema Nuovo Sacher. Tra due mondi, già proiettato alla Quinzaine des Réalisateurs del 74° Festival di Cannes, è l’adattamento del romanzo della giornalista Florence Aubenas. Un libro che è soprattutto un’inchiesta sulla condizione delle lavoratrici impegnate nelle pulizie dei ferryboat sulla Manica.

L’edizione numero 12 coinvolge come d’abitudine diversi grandi cineasti. Arnaud Desplechin torna il 2 aprile al Nuovo Sacher per presentare Tromperie. Il film, con protagonista Emmanuelle Devos (che sarà a Roma per il festival) e Lea Seydoux, è la trasposizione dell’omonimo romanzo di Philip Roth. Tromperie narra la storia di Philip, uno scrittore americano esiliato a Londra con la moglie che tuttavia non gli impedirà di incontrare l’amante inglese interpretata da Lea Seydoux. Il film sarà distribuito in Italia il prossimo 21 aprile.

Anche Laurent Cantet ritorna ai Rendez-Vous con il suo nuovo lungometraggio Arthur Rambo. Il film che uscirà nelle sale italiane il 28 aprile racconta la storia di Karim D, un giovane romanziere paladino della Francia antirazzista e multiculturale. La sua ascesa verrà tuttavia interrotta da alcuni vecchi tweet carichi di odio e misoginia che lo trascineranno in una spirale mediatica drammatica per la sua figura. Nelle sale italiane il 28 aprile.

Il cinema militante di Stéphane Brizé torna ai Rendez-Vous con Un Autre Monde, film presentato a Venezia 78. Philippe Lesmele (Vincent Lindon) è in crisi profonda con la moglie e la pressione lavorativa che incombe. L’opera conferma l’attenzione verso le questioni sociali che domina il cinema del regista francese. Il film, distribuito da Movies Inspired, uscirà nelle sale italiane il 1 aprile.

SCARICA_IL PROGRAMMA DEI RENDEZ VOUS 2022

--------------------------------------------------------------
Le Arene estive di Cinema a Roma

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative