RETROSPETTIVA "PIETRO GERMI"

Dal 2 al 7 novembre 2004, alla Sala Trevi di Roma, retrospettiva completa dedicata ad uno dei più importanti registi italiani.

--------------------------------------------------------------
INTELLIGENZA ARTIFICIALE PER LA POSTPRODUZIONE, CORSO ONLINE DAL 17 GIUGNO

--------------------------------------------------------------

Retrospettiva "Pietro Germi"

2-7 novembre
Sala Trevi – Alberto Sordi
Vicolo del Puttarello, 25 (Fontana di Trevi)



A trenta anni dalla morte, la retrospettiva completa di uno dei registi più
espressivi del cinema italiano. Germi, che ha sofferto di un certo snobismo
da parte della nostra critica, era, tra i nuovi talenti della rinascente
cinematografia nazionale, il meno legato alla lezione neorealista preferendo
il genere western ed il noir americano combinati con temi e situazioni tutti
italiani.
L'evento già parzialmente proposto in Ottobre al Festival "Terra di Siena",
è l'occasione per riscoprire un autore il cui valore è stato per troppo
tempo oscurato.



















martedì 2 novembre
ore 17.30
Il testimone (1946)
Regia: Pietro Germi; soggetto: Pietro Germi; sceneggiatura: Diego Fabbri,
Pietro Germi, Cesare Zavattini, Enrico Ribulsi, Ottavio Alessi; interpreti:
Roldano Lupi, Marina Berti, Ernesto Almirante, Sandro Ruffini, Arnoldo Foà,
Dino Maronetto, Pietro Sharoff; produzione: Orbis Film; durata: 98'.
Un uomo, accusato ingiustamente sulla base di alcune dichiarazioni
rilasciate da un testimone che poi ritratta, una volta uscito di prigione
decide di vendicarsi uccidendolo.

ore 19.30
Gioventù perduta (1947)
Regia: Pietro Germi; soggetto: Pietro Germi; sceneggiatura: Pietro Germi,
Mario Monicelli, Antonio Pietrangeli, Enzo Provenzale, Leopoldo Trieste,
Bruno Valeri; interpreti: Massimo Girotti, Carla Del Poggio, Leo Garavaglia,
Franca Maresa, Dino Maronetto, Nando Bruno, Diana Borghese, Jacques Sernas,
Emma Baron; produzione: Carlo ponti per la Lux Film; durata: 86'.
Un ispettore si trova ad indagare sui crimini commessi da una banda di cui
fa parte anche il fratello della ragazza.

ore 21.30
In nome della legge (1949)
Regia: Pietro Germi; soggetto: Giuseppe Guido Lo Schiavo, Giuseppe Mangione;
sceneggiatura: Aldo Bizzarri, Federico Fellini, Pietro Germi, Giuseppe
Mangione, Mario Monicelli, Tullio Pinelli; interpreti: Massimo Girotti, Jone
Salinas, Charles Vanel, Camillo Mastrocinque, Saro Urzì, Turi Pandolfini,
Bernardo Indelicato, Peppino Spadaro; produzione: Luigi Rovere per Lux Film;
durata: 99'.
Inviato in un paesino della Sicilia, il pretore Guido Schiavi dovrà fare i
conti sia con l'omertà della popolazione sia con la mafia.

mercoledì 3 novembre
ore 16.00
Il cammino della speranza (1950)
Regia: Pietro Germi; soggetto e sceneggiatura: Federico Fellini, Pietro
Germi, Tullio Pinelli; interpreti: Raf Vallone, Elena Varzi, Saro Urzì, Saro
Arcidiacono, Franco Navarra, Mirella Ciotti; produzione: Luii Rovere per la
Lux Film; durata: 101'.
La mancanza di lavoro costringe un gruppo di minatori siciliani ad
affrontare un lungo viaggio verso la Francia.

ore 18.00
La città si difende (1951)
Regia: Pietro Germi; soggetto: Luigi Comencini, Federico Fellini, Pietro
Germi, Tullio Pinelli; sceneggiatura: Federico Fellini, Pietro Germi,
Giuseppe Mangione, Tullio Pinelli; interpreti: Gina Lollobrigida, Fausto
Tozzi, Renato Baldini, Patrizia Manca, Enzo Maggio, Cosetta Greco, Paul
Muller, Tamara Lees; produzione: Cines; durata: 84'.
Quattro banditi occasionali rapinano l'incasso di uno stadio. Da quel
momento verranno perseguitati dalla malasorte. Due moriranno e due verranno
arrestati.

ore 19.30
La presidentessa (1952)
Regia: Pietro Germi; soggetto: Maurice Hennequin, Pierre Veber;
sceneggiatura: Aldo De Benedetti; interpreti: Silvana Pampanini, Carlo
Dapporto, Ave Ninchi, Luigi Pavese, Franco Coop, Aroldo Tieri, Ernesto
Calindri,; produzione: Giuseppe Amato per la Excelsa Film; durata: 88'.
Costretta a lasciare la città di provincia dove lavorava come ballerina,
Gobette riesce con l'arte della seduzione ad ottenere quello che vuole.

21.30
Il brigante di Tacca del lupo (1952)
Regia: Pietro Germi; soggetto: Riccardo Bacchelli, Federico Felli, Pietro
Germi, Tullio Pinelli; sceneggiatura: Federico Fellini, Pietro Germi, Tullio
Pinelli, Fausto Tozzi; interpreti: Amedeo Nazzari, Cosetta Greco, Saro Urzì,
Saro Arcidiacono, Alfredo Bini, Amedeo Trilli; produzione: Luigi Rovere per
Rovere – Cines – Lux Film; durata: 97'.
Un battaglione di bersaglieri deve liberare una zona della Basilicata
controllata dai briganti. L'omertà della popolazione verrà rotta da una
ragazza, disonorata dallo stesso brigadiere.

giovedì 4 novembre
ore 17.30
Amori di mezzo secolo Guerra 1915 – 1918 (1953)
Regia: Pietro Germi; soggetto e sceneggiatura: Oreste Biancoli, Sandro
Continenza, Giuseppe Mangione, Vinicio Marinucci; interpreti: Maria Pia
Casilio, Albino Cocco, Lauro Gazzolo, Amedeo Trilli; produzione: Carlo
Infascelli per Roma film/excelsa film; durata: 100'.
L'amore tra due giovani viene spezzato dalla guerra.






ore 19.30
Gelosia (1953)
Regia: Pietro Germi; soggetto: dal romanzo di Luigi Capuana; sceneggiatura:
Giuseppe Berto, Pietro Germi, Giuseppe Mangione; interpreti: Marisa Belli,
Paola Borboni, Erno Crisa, Alessandro Fersen, Maresa Gallo, Liliana Geraci,
Giovanni Martella, Pasquale Martino, Amedeo Trilli, Gustavo Serena;
produzione: Excelsa Film; durata: 90'.
Quando la sua amante si sposa, il marchese di Roccaverdina, accecato dalla
gelosia, uccide il rivale. Per questo delitto verrà condannato un innocente.

ore 21.30
Il ferroviere (1955)
Regia: Pietro Germi; soggetto: Alfredo Giannetti; sceneggiatura: Pietro
Germi, Alfredo Giannetti, Luciano Vincenzoni; interpreti: Pietro Germi,
Carlo Giuffrè, Saro Urzì, Sylvia Koscina, Edoardo Nevola, Renato Speziali,
Amedeo Trilli; produzione: Carlo Ponti per Enic/Ponti/De Laurentiis; durata:
120'.
La vita, la sofferenza e la voglia di riscatto del ferroviere Andrea
Marcocci.

venerdì 5 novembre
ore 17.30
Divorzio all'italiana (1961)
Regia: Pietro Germi; soggetto e sceneggiatura: Pietro Germi, Ennio De
Concini, Alfredo Giannetti; interpreti: Marcello Mastroianni, Stefania
Sandrelli, Daniela Rocca, Saro Arcidiacono, Angela Cardile, Bianca
Castagnetta, Margherita Girelli, Leopoldo Trieste, Umberto Spadaro, Laura
Tomiselli, Piero Tordi, UgoTorrente; produzione: Franco Cristaldi per la
Vides, Lux film – galatea; durata: 101'.
Il barone Cefalù innamorato della bella cugina, spinge la moglie tra le
braccia di un vecchio spasimante per potersi liberare di lei ed invocare
così il "delitto d'onore".

ore 19.30
L'uomo di paglia (1958)
Regia: Pietro Germi; soggetto: Pietro Germi, Alfredo Giannetti;
sceneggiatura: Leo Benvenuti, Piero De Bernardi, Pietro Germi, Alfredo
Giannetti; interpreti: Pietro Germi, Luisa Della Noce, Franca Bettoja, Saro
Urzì, Edoardo Nevola, Milly Monti, Romolo Giordani, Renato Montalbano;
produzione: Franco Cristaldi per la Lux /Vides; durata: 120'.
Lontano dalla moglie Andrea inizia una relazione con una vicina. Tornata la
moglie tronca il rapporto ma la donna si uccide. Sconvolto confesserà tutto
alla moglie con il rischio di perderla per sempre.

ore 21.30
Un maledetto imbroglio (1959)
Regia: Pietro Germi; soggetto: dal romanzo di Carlo Emilio Gadda;
sceneggiatura: Ennio De Concini, Pietro Germi, Alfredo Giannetti;
interpreti: Pietro Germi, Claudia Cardinale, Franco Fabrizi, Cristina
Gajoni, Eleonora Rossi Drago, Claudio Gora, Saro Urzì, Nino Castelnuovo,
Toni Ucci, Alida Chelli; produzione: Giuseppe Amato per Riama Film; durata:
110'.
A Roma il commissario Ingravallo indaga su un furto commesso in un
appartamento quando nello stesso palazzo viene commesso un omicidio. Le
ricerche per trovare il colpevole metteranno in luce i vizi di molti
insospettabili.

sabato 6 novembre
ore 17.30
Sedotta e abbandonata (1964)
Regia: Pietro Germi; soggetto e sceneggiatura: Age, Furio Scarpelli, Pietro
Germi, Luciano Vincenzoni; interpreti: stefania Sandrelli, Saro Urzì, Lando
Buzzanca, Aldo Puglisi, Leopoldo Trieste, Umberto Spadaro, Mimmo De Ninno;
produzione: Franco Cristaldi per Vides Cin.ca, Ultra Film, C.C.F; durata:
115'.
Agnese, una giovane e bella ragazza Siciliana viene sedotta dal fidanzato
della sorella. Il padre della ragazza pretende le nozze riparatrici mentre
il seduttore si rifiuta

ore 19.30
Signore e Signori (1966)
Regia: Pietro germi; soggetto: Pietro Germi, Luciano Vincenzoni;
sceneggiatura: Age, ennio Flaiano, Pietro Germi, Furio Scarpelli, Luciano
Vincenzoni; interpreti: Gastone Moschin, Virna Lisi, Alberto Lionello, Olga
Villi, Gigi Ballista, Franco Fabrizi, Beba Loncar, Moira Orfei, Alberto
Rabagliati, Quinto Parmeggiani, Gia Sandri, Patrizia Valturi, Carlo Bagno;
produzione: Robert Haggiag e Pietro Germi per Dear Film, R.P.A, Les Films du
siecle; durata: 120'.
Germi prende di mira la provincia mettendo in luce l'ipocrisia e il
bigottismo.

ore 21.30
L'immorale (1967)
Regia: Pietro Germi; soggetto e sceneggiatura: Carlo Bernari, Pietro Germi,
Alfredo Giannetti, Tullio Pinelli; interpreti: Ugo Tognazzi, Stefania
sandrelli, Gigi Ballista, Renee Longarini, Maria Grazia Carmassi, Gianni
Agus, Riccardo Billi, Mimosa Gregoretti; produzione: Robert Haggiag per
R.P.A, Delphos, Les Productions Artists Associes; durata: 100'.
Sergio Masini, viloncellista divide la sua vita tra il lavoro, la moglie e
le due amanti.

domenica 7 novembre
ore 17.30
Serafino (1968)
Regia: Pietro Germi; soggetto: Pietro Germi, Alfredo Giannetti, Leo
Benvenuti ; sceneggiatura: Leo Benvenuti, Piero De Bernardi, Pietro Germi,
Alfredo Giannetti, Tullio Pinelli; interpreti: Adriano Celentano, Ottavia
Piccolo, Saro Urzì, Francesca Romana Coluzzi, Nerina Montagnani, Gino
Santercole, Luciana Turina; produzione: R.P.A /Angelo Rizzoli per Rizzoli
Film/Francoriz Produz; durata: 96' .
Un pastore abruzzese si gode la vita e pratica il libero amore. Quando
eredita una grossa fortuna la famiglia vuole farlo sposare a costo di farlo
interdire.

ore 19.30
Le castagne sono buone (1970)
Regia: Pietro Germi; soggetto e sceneggiatura: Leo Benvenuti, Piero De
Bernardi, Pietro Germi, Tullio Pinelli; interpreti: Gianni Morandi, Stefania
Casini, Nicoletta Machiavelli, Patricia Allison, Giuseppe Rinaldi;
produzione: R.P.A, Rizzoli Film; durata: 115'.
Un regista della Rai, noto donnaiolo si invaghisce di una ragazza di buoni
sentimenti che non si concederà subito.

ore 21.30
Alfredo Alfredo (1972)
Regia: Pietro Germi; soggetto e sceneggiatura: Leo Benvenuti, Piero De
Bernardi, Pietro Germi, Tullio Pinelli; interpreti: Duilio Del Prete, Ettore
Geri, Carla Gravina, Dustin Hoffman, Stefania Sandrelli, Saro Urzì;
produzione: Rizzoli, Francoriz, Cineriz, Francori; durata: 110'.
Un timido impiegato di banca si innamora di una bella farmacista. Riesce a
sposarla ma il matrimonio si rivelerà un inferno.

--------------------------------------------------------------
OPEN DAY SCUOLA SENTIERI SELVAGGI, IN PRESENZA/ONLINE IL 7 GIUGNO!

--------------------------------------------------------------

----------------------------
SCUOLA DI CINEMA TRIENNALE: SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------
--------------------------------------------------------------
#SENTIERISELVAGGI21ST N.17: Cover Story THE BEAR

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative