Rivolta dei fan di Batman: tutti contro Affleck

Dopo l'annuncio ufficiale della Warner Bros di aver scelto l'attore e regista Ben Affleck per interpretare Batman nel sequel, previsto per il 2015, de L'uomo d'accaio, è scattata la polemica dei fan più accaniti dell'eroe dei fumetti, che hanno promosso una vera e propria campagna di petizioni online per far "dimettere" Affleck dal ruolo.

La prima su Change.org di John Rodden sotto forma di lettere alla Warner Bros, nella quale le si chiede di ripensare alla scelta.

25 mila le firme necessarie, più di 24mila quelle raggiunte.

Ecco le motivazioni:

"La sua abilità nella recitazione non è nemmeno vicina a renderlo credibile come Bruce Wayne e non farà  giustizia al ruolo. Non è fisicamente adatto, né è abbastanza intimidatorio per il ruolo di Batman. Il suo ritratto di Daredevil era atroce e lui non è lontanamente vicino ad una star d'azione. Si prega di trovare qualcun altro."

Alle circa trenta petizioni, si aggiungono, in più, una sfilza di caricature ironiche e vignette sarcastiche in circolazione nel web. (d.f.)