#RomaFF16: Eternals porta a Roma Jolie, Zhao, Harington, Madden e Chan

Film di chiusura di questa edizione, il film Marvel in anteprima mondiale alla Festa del Cinema, ha offerto tanti spunti per i suoi protagonisti. Tra questi una Angelina Jolie sempre più diva.

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

A chiudere la 16° edizione della Festa del Cinema di Roma è stato Eternals, presentato in collaborazione con Alice nella città. Il film del MCU ha portato nella capitale una squadra di star super acclamate: la regista Chloé Zhao e i suoi attori Kit Harington, Richard Madden, Gemma Chan e l’attesissima Angelina Jolie. Durante l’incontrodi presentazione, ovviamente partecipatissima, il gruppo ha risposto a domande molto diverse.

----------------------------
OPEN DAY SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI

----------------------------

Alla domanda “Vorreste vivere in eterno?” tutti (o quasi) rispondono no, senza esitazioni. “Per me 80 o 90 anni vanno più che bene” afferma Madden. “Tutti pensano che la vita eterna sia fantastica, finché non ci riflettono fino in fondo e cambiano subito idea” scherza Harington. “Nel caso qualcuno se lo stesse chiedendo, io invece vorrei vivere per sempre” conclude una divertita Chloé Zhao. La regista ha parlato anche della figura dei “misfits”, i “fuori posto”, i quali sembrerebbero essere un elemento ricorrente nella sua filmografia: “Questi personaggi sono stati creati da Jack Kirby per essere così. E anche i membri del cast che abbiamo scelto, per quanto bellissimi e pieni di talento, credo abbiano un po’ di questo elemento dentro di loro. Per cui quando gli abbiamo messi insieme, è scattata la scintilla.” La regista ha definito “l’amore per l’umanità e per il mondo espressi dal personaggio di Gemma Chan sono il vero elemento alla base del film. Lo spettatore vedrà tutto attraverso gli occhi di lei proprio per questo motivo. Forse gli Eterni ci porteranno a ritrovare un po’ di amore per il nostro pianeta.”

“Per me è divertente apparire diversa rispetto a come sono apparsa in altri film, così da poter diventare davvero un nuovo personaggio” ha commentato l’attrice alla sua capigliatura biondo platino nel film. “La cosa che più amo di questo progetto è che a differenza degli altri film Marvel (che io amo molto), i personaggi iniziano come singoli per poi unirsi successivamente, mentre qui noi siamo un gruppo, siamo una famiglia sin da subito.”  Anche Gemma Chan ha sottolineato questo aspetto: “Tutti hanno la sua possibilità di splendere. In più ognuno ha delle scene in cui è presente con gli altri, a turno.” Alla domanda riguardante la poca notorietà dei personaggi del film rispetto ai grandi nomi Marvel, Kit Harington scherza: “Per quanto mi riguarda, io non sono un supereroe in questo film. Diciamo che piuttosto rappresento l’umanità.” Harington recita infatti nei panni del personaggio di Dane Whitman, interesse romantico umano della protagonista Sersi (Gemma Chan). Harington ha anche scherzato con Richard Madden riguardo alla loro reunion dopo Il trono di spade: “Ne stavamo parlando proprio prima, dovremmo fare sempre qualcosa ogni dieci anni. Anche se non abbiamo molto tempo insieme qui, speriamo di rifare qualcosa, appunto, fra dieci anni” ha ironizzato Madden. “Esatto, io e Richard condividiamo al massimo dieci minuti, forse insieme sullo schermo, ma è stato interessante lavorare con un amico, che ormai conosco da tanti anni” ha risposto Harington.

Riguardo al suo personaggio Angelina Jolie ha affermato: “Tutti ci portiamo dietro un bagaglio doloroso. Sono stata molto fortunata nella vita, ma anche io porto un bagaglio doloroso. Thena presenta una salute mentale precaria, ma io e Chloé abbiamo parlato a lungo di come rappresentare questa sua problematica. Chloé riesce davvero a tirarti fuori molto di più del previsto e questo è un aspetto unico del suo modo di dirigere. Quello che volevo che venisse fuori è che anche le persone che lottano contro problemi di natura mentale sono persone capaci di essere estremamente capaci e forti e spero che questo film lo faccia capire alle persone, soprattutto ai giovani.” Il personaggio di Thena infatti ha un rapporto particolare con la sua mente e con i ricordi: “Penso che i ricordi possano anche essere un peso, ma questa è la nostra vita: una collezione di momenti e ricordi e tutto ci forma, anche i passaggi più difficili. La cosa che fa la differenza è cosa si decide di fare con quelle esperienze.”

Chi sono le personali eroine della Jolie? “Tutte le persone in prima linea, che donano ogni singolo minuto della loro vita, mettendola a rischio per gli altri, le persone che lavorano con i rifugiati. Sono quelli i miei eroi, spesso ci si dimentica che nel mondo ci sono più cose belle che brutte e ci sono un sacco di persone là fuori che agiscono per il bene.” L’attrice ha infine dato grande importanza alla multiculturalità che il film mette in scena. Si dice felicissima di aver visto per la prima volta sul grande schermo un supereroe pakistano e gioisce della rappresentazione di realtà così diverse da quelle a cui un certo cinema ci ha abituato. In Eternals infatti è anche presente il primo personaggio dichiaratamente gay dei Marvel Studios, Phastos, interpretato da Brian Tyree Henry.

--------------------------------------------------------------
Le Arene estive di Cinema a Roma

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative