#RomaFF16 – Gli Occhi di Tammy Faye: incontro con Jessica Chastain e Vincent D’Onofrio

Jessica Chastain arriva alla Festa del Cinema di Roma con un nuovo film sulle contraddizioni del fanatismo religioso, la pellicola d’apertura. In sua compagnia Vincent D’Onofrio

Alla 16esima edizione della Festa del Cinema di Roma approda l’opera ultima di Michael Showalter (già regista di commedie romantiche quali The Big Sick nel 2017 e The Lovebirds nel 2020), Gli occhi di Tammy Faye con protagonista Jessica Chastain nei panni dell’omonima tele-predicatrice più famosa d’America. Sulla tematica centrale del film, ovvero le contraddizioni insite nella natura del fanatismo religioso, la stessa attrice ha voluto soffermarsi nella delineazione del suo personaggio incontrando la stampa all’Auditorium: ”Ho amato e allo stesso tempo odiato dare vita al personaggio di Tammy Faye” – dichiara Jessica Chastain – “perché gli stessi aspetti della sua personalità che mi hanno portato ad apprezzarla – come la sua capacità di aprirsi incondizionatamente al prossimo e di connettersi emotivamente allo stesso attraverso la sola parola di Dio – sono stati anche quelli che più mi hanno spaventata nell’approccio al ruolo, dal momento che questa sua totale apertura all’altro mi ha lasciata costantemente esposta (in termini puramente emotivi), con il rischio di non riuscire a tratti a comprenderla, nello stesso modo in cui non è stata compresa a pieno dai media e dal pubblico”. Proprio riguardo il trattamento mediatico subito dalla predicatrice in seguito alla caduta dell’impero del marito/collega Jim Baker, con il conseguente consolidamento di un’immagine parzialmente fuorviante della donna, l’attrice americana ha sostenuto che “dopo l’incarcerazione di Jim (e il conseguente divorzio tra i due) le news hanno contribuito a diffondere informazioni non propriamente vere riguardo la sua personalità e il ruolo che aveva avuto nelle azioni fraudolenti della loro rete televisiva, proponendo un denigratorio disservizio nei suoi confronti”. Inoltre è proprio in virtù di queste considerazioni che Chastain (in qualità anche di produttrice) ha voluto raccontare la storia “attraverso gli occhi di Tammy Faye”, in un gioco di parole che richiama con evidenza il titolo del film stesso.

Oltre a Jessica Chastain, protagonista dell’incontro è stato anche il suo collega Vincent D’Onofrio, interprete del facoltoso pastore repubblicano Jerry Falwell. Il carismatico attore, con una nota di piccato umorismo, ha raccontato alla stampa la sua volontà di non incontrare il vero Jerry Fallwell: “quando ti cali nei panni di un personaggio di questo tipo, è difficile provare il desiderio di interfacciarsi con la persona reale, dal momento che è meglio restare lontani da una famiglia come quella dei Fallwell”. Anche la stessa Chastain, interrogata sulle modalità con cui si è avvicinata a questo progetto, non è parsa a secco di ironia: “Ho iniziato a discutere di questo film ai tempi delle riprese di The 355 (girato nel 2019) attraverso una serie di conversazioni skype – sì, ho usato skype perché non esisteva ancora zoom!”.

Al termine della conferenza stampa Jessica Chastain ha voluto anche toccare quella che per lei è stata l’intenzione comunicativa centrale alla base della realizzazione del film: “la mia volontà è quella di offrire una visione nuova di Tammy Faye, un’immagine parzialmente inedita che gli spettatori (americani) non conoscono, in modo tale da spingerli ad identificarsi con una persona da loro diversa, a mettersi nei suoi panni”.

--------------------------------------------------------------------
SCENEGGIATURA: Tutti i corsi in arrivo della Scuola di Cinema Sentieri selvaggi


--------------------------------------------------------------------
---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative



    Rispondi

    Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"