Rompicapo a New York il nuovo film di Cédric Klapisch

A 12 anni dal cult L'appartamento spagnolo, Cédric Klapisch – che pure si era inbattuto in un sequel con le Bambole Russe del 2005 – riprende i vecchi protagonisti per mostrarceli 'maturati' ora, a quarant'anni. Xavier (Romain Duris) insieme a Martine (Audrey Tautou), Wendy (Kelly Reilly) e Isabelle (Cécile de France).

 

Sono sempre loro, questa volta però le loro vite si muovono in una caotica, quanto frenetica New York. Un salto temporale di 12 anni, e spaziale attraverso l'Atlantico per raggiungere la grande mela dal vecchio approdo, Barcellona con deviazione su Londra. Avevamo lasciato Xavier alla ricerca della giusta collocazione nel mondo, lo ribecchiamo per le strade della Big Apple ancora in preda al vagare.

 

Qual è il suo ruolo? È un padre, si sente ancora un figlio, ha un lavoro o è solo in cerca di un'ispirazione per il racconto che sta scrivendo (il sogno che ha coltivato, sin da Bambole russe, mentre svolgeva lavori saltuari per mentenersi)? Sarà nelle sale dal 12 giugno