Rosi batte Howard: Sacro Gra corre veloce nel box office

Primo italiano al box office

 Contro l'inedita versione documentaristica del Grande Raccordo Anulare, Sacro Gra, Leone d'oro a Venezia 70, non c'è blockbuster che tenga:  I Puffi arrossiscono e Rush di Ron Howard non corre abbastanza veloce. Così il regista Gianfranco Rosi guadagna 4038 euro di media schermo, aggiudicandosi un posto nella Top Ten come primo italiano nel Box Office. (s.p.)

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative