SALENTO FINIBUS TERRAE

7a Edizione del Film Festival Internazionale del Cortometraggio SALENTO FINIBUS TERRAE, 11-26 luglio 2009. Sono già aperte le iscrizioni

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

7a Edizione del Film Festival Internazionale del Cortometraggio SALENTO FINIBUS TERRAE 11-26 luglio 2009. La prossima edizione diventa ancora più itinerante e le tappe del festival toccheranno le seguenti località:

----------------------------
15 BORSE DI STUDIO DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI - NUOVA SCADENZA: 29 settembre!

----------------------------

-SALVE (Le)
-NARDO' (Le)
-TORRE SANTA SUSANNA (Br)
-MESAGNE (Br)
-CAROVIGNO (Br)
-SAN VITO DEI NORMANNI (Br)

----------------------------
SCUOLA DI SCENEGGIATURA: LA SPECIALIZZAZIONE

----------------------------

Per questa edizione sono state istituite le seguenti Tematiche con le relative sezioni:

DIRITTI UMANI
CHILDREN WORLD
SCUOLA TEMA IL BULLISMO
SCUOLA TEMA LA SICUREZZA STRADALE
DANZA & MUSICA
ENERGIA & AMBIENTE
MONDO CORTO
CORTO CORTISSIMO
THRILLER/NOIR
PANORAMA CORTI PUGLIA

POTETE GIA' INVIARE LE VOSTRE OPERE PER LA SELEZIONE , CON SUPPORTO DVD.-IN ALLEGATO TROVERETE IL NUOVO REGOLAMENTO E SCHEDA TECNICA DA COMPILARE E ALLEGARE AL MATERIALE CHE INVIERETE.

TUTTE LE NOTIZIE DEL FESTIVAL SU www.salentofinibusterrae.it 

--------------------------------------------------------------
CORSO ONLINE DI SCENOGRAFIA CINEMATOGRAFICA

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative



    SALENTO FINIBUS TERRAE

    Sesta edizione del Film Festival Internazionale Cortometraggio. 20-27 luglio 2008

    -----------------------------------------------------------
    SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


    -----------------------------------------------------------
    SALENTO FINIBUS TERRAE
    20-27 luglio 2008
     
    Sesta edizione del Film Festival Internazionale Cortometraggio
    panorama internazionale dei nuovi talenti del cinema.
     
     
     
    Edizione 2008 _ Dopo lo straordinario successo riscosso tra pubblico e critica e archiviata l’edizione nella scorsa estate, il Film Festival Internazionale Cortometraggio Salento Finibus Terrae si prepara alla sua 6a edizione con 91 cortometraggi in gara, selezionati fra gli oltre 600 pervenuti.
    Grande impegno dedicato anche quest’anno dal direttore artistico, il regista Romeo Conte, nella promozione, tramite il Festival, dei più talentuosi autori del panorama cinematografico internazionale.
     
     
    IL PROGRAMMA
     
    L’edizione di quest’anno diventa itinerante:
              il 20 Luglio tappa a Santa Maria al Bagno–Nardò(LE) nel cuore del Salento, con la proiezione dei Cortometraggi dedicati all’ “Energia & Ambiente” promossa da Italgest, ed ai cortometraggi di “Animazione”.
              Il 21 e 22 Luglio tappa a Carovigno (BR) dove saranno proiettati i corti in competizione nella sezione “Thriller” e “Human Rights”, quest’ultima patrocinata dalla Commissione nazionale Italiana di UNESCO e UNICEF. Presidente della giuria sarà l’attore Enrico Salimbeni protagonista di “Radiofreccia”, “Camerieri”, “Ale e Franz” e “Mi fido di te”.
              Dal 23 al 27 LuglioSan Vito dei Normanni (BR), saranno invece proiettate le sezioni “Danza e Musica”, con il premio Deha e Corea; presidente di giuria sarà in questo caso Franco Godi. Le altre sezioni saranno “Scuola” con tema il bullismo, una sezione dedicata agli autori pugliesi: “Panorama Corti Puglia”, per poi terminare con il cinema vero e proprio con la sezione “Corti Cortissimi” e “Mondo Corto” dove saranno premiati i migliori cortometraggi che riceveranno il premio Banca Meridiana. Presidente di queste due giurie, l’attore Paolo De Vita.
     
     
     
     
     
     
     
    GLI OSPITI
     
    Il 27 luglio, durante la serata finale del Festival, tra gli ospiti che riceveranno il prestigioso premio “Salento Finibus Terrae”, alcuni nomi illustri del mondo del cinema, dell’imprenditoria e del giornalismo.
    Tra questi l’attore Alessio Boni interprete de “Il Caravaggio”, “Rebecca la seconda moglie”, “Arrivederci amore ciao”, “La meglio gioventù”, “Guerra e pace”, che in veste di ambasciatore italiano per l’UNICEF, assisterà durante la serata finale alla proiezione di un documentario dedicato ai bambini d’Africa.
    Altri ospiti saranno l’attore Ernesto Mahieux interprete de “L’imbalsamatore” e “Nuovo mondo”; Nando Orfei, protagonista di alcuni film di Federico Fellini come “Amarcord” e “Clowns” a cui sarà dedicato uno spazio durante la serata finale; la star internazionale spagnola Jordì Molla interprete di “Elizabet”, “The golden age”, “Blow”, “The bad company”, “Prosciutto prosciutto”; l’attore Ettore Bassi interprete di “Giovanni Moscati”, “Chiara e Francesco”, “Carabinieri”; l’imprenditrice Giuliana Benetton e poi ancora l’attore Francesco Scali interprete della serie di “Don Matteo” e di altri numerosi film.
    Durante la serata finale del 27 luglio sarà proiettato anche un documentario a cura di Yamamay sulla salvaguardia della foresta amazzonica.
     
     
    GLI EVENTI
     
    Oltre al festival saranno organizzate due mostre parallele in collaborazione con Adriano de Angelis, Anna Mode, Berti pavimenti in legno e Mino Longo.
    La prima è “Angiulu di Diu” di Mino Longo nella chiesa barocca di San Giovanni a San Vito dei Normanni, la seconda invece dal titolo “I mestieri del cinema” a Carovigno nel castello normanno Dentice di Grasso a cura di Berti, Adriano de Angelis e Anna Mode.
    Oltre che della commissione italiana dell’UNICEF e dell’UNESCO, il festival si avvale dei patrocini della Regione Puglia, Assessorato Mediterraneo, Provincia di Brindisi, Assessorato alla Cultura e dei comuni di Nardò (LE) Carovigno (BR) e San Vito dei Normanni con gli Assessorati alla Cultura e Turismo.
     
     
     
    Salento Finibus Terrae è una rassegna cinematografica di cortometraggi sempre più ricca, che ogni anno cresce in termini di presenze, di contenuti, di spettacolarità, dando la possibilità ai giovani di realizzare il sogno di entrare a far parte del mondo del cinema.
    --------------------------------------------------------------
    CORSO ONLINE DI SCENOGRAFIA CINEMATOGRAFICA

    --------------------------------------------------------------

      ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

      Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative



      Salento Finibus Terrae

      Dal 23 al 30 Luglio 2006 si svolge la 4ª edizione del Salento Finibus Terrae.

      -----------------------------------------------------------
      SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


      -----------------------------------------------------------

      San Vito dei Normanni riapre le porte al grande cinema.
      Il 23 Luglio 2006 si aprirà la  4ª edizione del Salento Finibus Terrae con la curiosità di sempre, volta a ricercare la continuità con le scorse edizioni, ma con la voglia di migliorare se stessa approfondendo nuovi argomenti.
      Un'edizione unica quella del 2006 – 23/30 luglio – che  prevede un'apertura in grande stile, con due serate d'eccezione, grazie alla presenza di Kledi Kadiu, artista a tutto tondo, ballerino encomiabile e ora anche attore nel ruolo di se stesso,nel film "PASSO A DUE" che ha saputo toccare i cuori degli Italiani raccontando una storia struggente, tutta in salita, ma con un finale degno dei migliori film di hollywood…Kledi diventa una star e dimostra al mondo quanto ognuno di noi ha da dare.
      La seconda serata ospiterà invece la Rassegna Cortometraggi – "Albania Shorts",5 cortometraggi fuori concorso di registi Albanesi,  un'ottima occasione per osservare i lavori di due culture che si stanno progressivamente integrando.
      Inizio da star per il Festival che il 25, data ufficiale di apertura della kermesse, prevede la serata Human Rights,  sostenuta e fortemente voluta dall'UNESCO-Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura. Il Festival prosegue nel corso delle serate successive con le sezioni:  "Nuove immagini", "Mondo corto" e "Corti Cortissimi"; arrivando a terminare con la Serata di Gala  nel corso della quale  si avverranno le premiazioni finali.
      Un omaggio a grandi temi trattati con delicatezza e attenzione, per un'edizione che certamente vedrà rinnovata l'approvazione del pubblico oltre alla presenza di personalità del calibro di Alessandro  Benvenuti, Elio Fiorucci, Elisabetta Arnaboldi,  ideatrice e curatrice della trasmissione "La 25ª Ora" su La 7 e Stefano Bonaga, Docente di Filosofia all'Università di Bologna, il patrocinio del Comune di San Vito Dei Normanni – Assessorato Cultura e Turismo, della Provincia di Brindisi – Assessorati alle Politiche Comunitarie, alle Politiche Sociali e alla Cultura e Turismo, della Regione Puglia – Assessorato Cultura Mediterraneo, dell'Unione Europea – con il contributo del FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) e della Commissione Nazionale Italiana  per l'UNESCO.ed il sostegno di sponsor di rilievo Day by Day;  DEHA; FUJIFILM; IED Istituto Europeo Del Design; Ferrovie Sud Est; Fiorucci;  MINI Emmeauto; MITU';  MOTTURA; SPORT VILLAGE web&television; Riserva di Torre Guaceto; Voltolina.

      Qui di seguito riportato il programma definitivo della manifestazione:


      1° giorno – 23 Luglio 2006

      Ore 20,45 Serata di apertura dedicata ai giovani    
      Deha – abbigliamento per la danza – presenta il film lungometraggio "PASSO A DUE"
      con Kledi Kadiu e Laura Chiatti regia di Andrea Barzini –
      Presenti in sala Kledi Kadiu e il regista Andrea Barzini, sarà loro consegnato il premio Sa.Fi.Ter a nome della Comunità Pugliese



      2° giorno – 24 Luglio 2006
      Rassegna Cortometraggi – "Albania Shorts"

      A partire dalle ore 20,45 verranno proiettati 5 cortometraggi fuori concorso di registi albanesi, un'occasione per testimoniare la vicinanza tra le due culture.
      Il fenomeno dell'immigrazione in provincia di Brindisi ha perso l'aspetto di un evento legato all'occasionalità ed é diventato elemento sociale sempre più stabile. Queste caratteristiche richiamano da un lato l'attenzione sulla necessità di intervenire sul fenomeno dell'immigrazione per fornire risorse adeguate ai bisogni degli immigrati dall'altro l'importanza di ampliare la conoscenza del fenomeno migratorio nella prospettiva di aumentare le occasioni di crescita culturale e sociale del territorio.

      Saranno presenti in sala i registi dei film provenienti dall'Albania

      1° BITTER PRUNES          regia Dorian Aneti   durata 12'
      2° THE BRIDGE                 regia Artur Muharremi    durata 6'
      3° TUNNEL                       regia Ilir Butka    durata 15'
      4° A BEAUTIFUL DAY      regia Ibraim Mucaj    durata 29'
      5° ABANDONED EDEN    regia Eno Milkani    durata 20'


      3° giorno – 25 Luglio 2006 INIZIO UFFICIALE DEL FESTIVAL
      Serata Human Rights con il patrocinio dell' UNESCO-Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura

      Alle ore 20,45 verranno proiettati 11  film selezionati dalla commissione tecnica:

      1° I AM FROM PONTICELLI,EUROPE    regia Giovanni Piperno   ITALIA    15'
      2° COME UN FILO D¹ERBA NEL PRATO    regia Attilio Azzola   ITALIA    18'
      3° THE RED TOY    regia Dani Rosenbarg    ISRAELE   12'
      4° SILENT COMPANION    regia Elham Hosseinzadeh    IRAN 15'
      5° SAMUAL    regia Tami Ravid    OLANDA 10'
      6° COLPEVOLE FINO A PROVA CONTRARIA    regia Hedy Krissane   ITALIA    12'
      7° COMPITO IN CLASSE    regia Daniela Cascella    ITALIA    13'30"
      8° TI RACCONTO UNA STORIA    regia Manuela Mancini    ITALIA    9'
      9° L'ANIMA DENTRO    regia Sabrina Simonetti    ITALIA    15'40"
      10°THE MAN WITH THE SUITCASE    regia Thomas Heneseler   GERMANIA 5'
      11°BV-01    regia Alessandro Pacciani    ITALIA   4'34"

      La giuria che selezionerà i premiati é sostenuta dal Magnifico Rettore dell'Università IULM di Milano , Prof. Giovanni Puglisi presidente della Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO e sarà presieduta dal Professor Alberto Abruzzese,Direttore dell'Istituto di Comunicazione dello IULM con altri 9 giurati da lui selezionati fra gli studenti più meritevoli.


      4° giorno – 26 Luglio 2006

      La serata sarà divisa in due parti: Human Rights e Nuove immagini
      ore 20,45 inizio proiezioni
      Human Rights
      1°LADRI DI VITA    regia Gennaro Testa    ITALIA   15'45"
      2°ZA LA MORT    regia Toni Trupia & Andrea Leanza   ITALIA    13'30"
      3°IL MINESTRONE    regia Francesco Falaschi    ITALIA    7'
      4°INSIDEOUT    Regia Alessandro Quadrett    ITALIA 3'



      NUOVE IMMAGINI

      1°THE LOST CREATIVITY     regia Omar Trevisan    ITALIA    7'34"
      2°AMORE FROLLO     regia Luciano Schito     ITALIA    12'
      3°LA PIANTA     regia A .Novellino -L.. Granato    ITALIA 14'
      4°PRATICA ZERO    regia David Bozza    ITALIA 11'
      5°DUE BRAVI RAGAZZI    regia Tony Palazzo    ITALIA 16'
      6°TROPPO CALDO PER BIRILLO     regia Duccio Chiarini    ITALIA/UK 10'
      7°CHOIX MULTIPLES     regia Jean-Frédéric Eerdekens    BELGIO 11'
      8°UN PURE HASARD    regia Douglas Beer    SVIZZERA 12'

      La Giuria per la selezione dei film legati alla categoria Nuove immagini si é riunita il 12 maggio, composta da:
      Prof. GUIDO LAUDANI, responsabile dell'iniziativa "La Città in Corto" all'Università La Sapienza di Roma e con lui i ragazzi che hanno partecipato al progetto "On Screen"

      5° giorno – 27 Luglio 2006
      Mondo Corto

      Ore 20,45 verranno proiettati 9 corti selezionati da una commissione tecnica

      1°NOËL BLANK    regia Jean-Francois Rivard    CANADA 23'
      2°BREAKING OUT    regia Marianela Maldonado     UK    12'50"
      3°ECHOSTOP    regia Justin Lerner     USA    12'
      4°THE DRIZZLE    regia Jochen Detscher    GERMANIA 15'50"
      5°COME CLOSER     regia Pierre Monnard    SVIZZERA    13'
      6°DIE ÜBERRASCHUNG     regia Lancelot von Naso    GERMANIA    10'30"
      7°PING PONG LOVE    regia Bo Mehrad     USA   10'23"
      8°THE LISTENER    regia Michael Chang    IRLANDA   10'50"
      9°JIGSAW    regia Chris Mitchell    OLANDA    10'35"

      6° giorno – 28 Luglio 2006
      Mondo corto

      Ore 20,45 verranno proiettati 8 corti selezionati da una commissione tecnica

      1°THE FIRST DAY OF MY LIFE    regia David Uloth    CANADA    12'
      2°CHORA    regia Lorenzo Adorisio    ITALIA   24'30"
      3°ON A TRAIN    regia Barnabàs Tòth    UNGHERIA   11'
      4°IL DIO DELLA PIOGGIA    regia A. Amoroso D¹Aragona    ITALIA    11'
      5°ZINANA'    regia Pippo Mezzapesa    ITALIA   13'
      6°A KISS ON THE NOSE    regia Laura Neri    GREC/USA    13'40"
      7°LA BUMBA    regia Alessandro Dominici    ITALIA   16'
      8°CRUDO    regia Irma Immacolata Palazzo    ITALIA    19'

      La Giuria per la selezione dei film legati alla categoria Mondo Corto e Corti Cortissimi si é riunita il 16 maggio,  composta da

      ELIO FIORUCCI – Stilista
      GINCARLO GROSSINI – Giornalista Corriere della Sera
      GIORGIO LEOPARDI – Produttore cinematografico
      ALESSIO FOCARDI –
      MARCO LIMBERTI – Regista Love Bugs
      ELENA PRESTI – Attrice
      VALENTINO MURGESE – Regista
      ELEISABETTA ARNABOLDI – ideatrice e curatrice della trasmissione "La 25ª Ora" su LA 7
      DOMENICO MALAN – Sceneggiatore
      MAURIZIO CALVESI – Storico dell'arte



      7° giorno – 29 Luglio 2006
      inaugurazione della mostra

      Conferenza stampa
      Presenza degli ospiti, già presenti al festival
      Buffet

      Salento Finibus Terrae presenta "CINEMATOGRAFATI"

      Mostra fotografica di GianMarco Chieregato
      Presso il Castello Svevo di Mesagne(BR)
      Dalle ore 09:00 alle 13:00 tutti i giorni (ingresso gratuito)
      Patrocinio : Assessorato alla Cultura Mediterraneo Regione Puglia
      Provincia di Brindisi Assessorato alla Cultura
      Provincia di Milano Assessorato alla Cultura
      Comune di Mesagne Assessorato allo spettacolo


      Corti Cortissimi

      Ore 20,45 verranno proiettati 17 corti, abbiamo dato il nome di cortissimi perché sono molto più brevi rispetto ai corti normali e hanno un carattere frivolo e meno impegnato selezionati da una commissione tecnica


      1°FESTIVAL    regia J. Batalla & C. Font    SPAGNA    8'
      2°Crackers    regia Salvatore Allocca    ITALIA   8'15"
      3°EN GRUNDLIG UNDERSÖKNING    regia Henry Moore Selder   SVEZIA    6'
      4°HANDLE WITH CARE    regia S. Buddenberg & L. Trees   GERMANIA    3'
      5°LA SCARPA    regia Andrea Rovetta    ITALIA   4'50"
      6°OFFERTA DELLA SETTIMANA    regia Susanna Nicchiarelli   ITALIA    6'
      7°BOX    regia Julién Cretin    FRANCIA    8'40"
      8°L¹ENTRETIEN    regia Samuel Jacquemin    FRANCIA 5'35"
      9°BITTE NICHT STÖREN    regia Paul Schwarz    GERMANIA 5'30"
      10°SALI E TABACCHI    regia F. Di Credico & T. Dibari   ITALIA 10'15"
      11°RENT¹S DUE    regia Andy McCone    USA    7'45"
      12°CALL ME    regia Paul Wilkins    UK    7'40"
      13°THE TURIST    regia Lancelot von Naso    GERMANIA 7'
      14°MORGENSCHWARM    regia Thomas Frohlich    GERMANIA 9'
      15°NAUFRAGHI    regia Federica Pontremoli    ITALIA    12'23"
      16°ONLY LOVE CAN BREAK YOUR HEART    regia Christoph Kellner    GERMANIA    9'30"
      17°THE TELL-TALE HEART    regia A. Jung & G. Dashuber   GERMANIA    8'

      In serata é previsto l'arrivo di registi ed attori vincitori dei premi provenienti da tutta Europa: Germania, UK, Belgio….

      8° giorno – 30 Luglio 2006
      Serata di Gala aperta al pubblico

      Serata delle premiazioni Conduce Raffaele Romano ed Elena Presti
      Migliore Sceneggiatura    targa
      Migliore Montaggio    targa Deha
      Migliore Fotografia        targa Ferrovie Sud Est
      Migliore Colonna Sonora    targa MOTTURA
      Migliore Attore    targa Vincent Schiavelli
      Migliore Attrice    targa Vincent Schiavelli- Mitù con gioiello Voltolina
      Migliore Regia Mondo Corto    targa Regione Puglia Ass.Cultura Mediterraneo
      Migliore Film Mondo Corto    targa MINI    
      Migliore Film Nuove Immagini    targa Assessorato cultura San.Vito dei Normanni
      Migliore Film Human Rights    targa Assessorato Servizi Sociali prov.Brindisi    
      Migliore Film della Critica        targa
      Migliore Film Corto Cortissimo    targa
      Migliore Film Tour Puglia CentominutiCorti    targa Istituto Europeo di Design
      Migliore Film Tour Puglia CentominutiCorti    targa Comune San Vito dei Normanni
      Migliore Film Tour Puglia CentominutiCorti    targa Provincia di Brindisi
      Prendi i premi come provvisori nell'associarli agli sponsor
      Durante la serata sarà proiettato il cortometraggio, "A pena do pane" con Vincent Schiavelli, regia di Lucia Grillo.
      Durante la serata sarà proiettato un documentario fuori concorso prodotto dalle associazioni della società civile di Brindisi a cura di Maurizio Ciccolella. Titolo "Un¹altra Brindisi è possibile" durata 5'






      Ufficio Stampa:
      Marica Zanolin
      Guardans Cambò
      Via Caradosso, 6
      20123 Milano

      tel. 02.4399.0159
      Cel. 347 96 10 906
      e-mail: marica@guardanscambo.com

      ----------------------------
      15 BORSE DI STUDIO DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI - NUOVA SCADENZA: 29 settembre!

      ----------------------------

      ----------------------------
      SCUOLA DI SCENEGGIATURA: LA SPECIALIZZAZIONE

      ----------------------------
      --------------------------------------------------------------
      CORSO ONLINE DI SCENOGRAFIA CINEMATOGRAFICA

      --------------------------------------------------------------

        ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

        Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative