Sam Mendes non dirigerà il prossimo film di James Bond

Con l’uscita imminente di Spectre, ultimo capitolo della saga dell’agente 007 e il secondo film diretto da Sam Mendes, il regista ha annunciato che non tornerà più a dirigere i prossimi capitoli. “Avevo detto di no a Spectre, ma l’ho fatto lo stesso. – ha annunciato Mendes – Adesso penso sia finita. I due film insieme mi hanno portato via almeno cinque anni. È stata un’esperienza fantastica, ma devi mettere tutto il resto da parte. Diventa più uno stile di vita che un lavoro“. Al set cinematografico, Mendes alterna quello teatrale, e ha dichiarato di volersi dedicare ad esso prima di lavorare ad un nuovo film.

Spectre, che vede per la quarta volta Daniel Craig nei panni di James Bond, uscirà nel Regno Unito il 26 ottobre. (r.l.)

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------