Sean Durkin e Antonio Campos: The Red, il trailer

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

---------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Sean Durkin e Antonio Campos: The Red, il trailerI registi Sean Durkin (Martha Marcy May Marlene) e Antonio Campos (Afterschool, Simon Killer) amici e colleghi, con Josh Mond, nel collettivo di filmmaking e produzione indipendente newyorchese Borderline Films, firmano insieme il cortometraggio The Red, horror psicologico dalle atmosfere angosciose.

La protagonista Kate (Amy Northup) è appena laureata, con un nuovo lavoro e un nuovo appartamento in condivisione con la sua migliore amica Clara (Marisa Parry). Tutto sembra andare per il meglio, finchè Kate non si ritrova bloccata nella sua stanza da una paralisi di natura non meglio specificata e da una paranoia crescente. Ansia o presenze soprannaturali?

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

Un thriller "sulle cose alle quali non possiamo sfuggire nella vita: cose con cui dobbiamo fare i conti", recita la sinossi: da parte di due registi interessati al lato più oscuro dell'animo umano. L'uscita è prevista per maggio 2013.

Borderline Films: The First Ten Years”, la prima retrospettiva completa dedicata ai film prodotti dalla Borderline di Durkin, Campos e Mond, considerato uno dei gruppi di filmmakers indipendenti più innovativi e rispettati del panorama contemporaneo, sarà presentata al Karlovy Vary Film Festival 2013.

Josh Mond, Sean Durkin e Antonio Campos: Borderline FilmsLa 48° edizione del festival polacco proietterà Afterschool, già ospitato a Cannes nella sezione Un certain regard tre anni fa, i cortometraggi The Last 15 e Mary Last Seen, i lungometraggi Martha Marcy May Marlene, premiato al Sundance e a Cannes oltre che vincitore di numerosi premi della critica, Two gates of sleep, di Alistair Banks Griffin, e il recente Simon Killer, presentato in concorso al Sundance e uscito nelle sale USA il 5 aprile 2013.

Sean Durkin ha in cantiere una miniserie, Southcliffe, sceneggiata da Tony Grisoni, oltre ad aver annunciato un biopic su Janis Joplin, e un prequel tv de L'esorcista. Antonio Campos continua a lavorare volentieri con Brady Corbet: con la Borderline ha prodotto (e interpretato)  Karaoke! di Andrew Renzi, tra i cortometraggi in concorso al Sundance 2013.