Sergio Canneto selezionato per Rotterdam 43 con Le 5 avril je me tue

Ex allievo della "Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi"

Il giovane regista senigalliese Sergio Canneto (ex allievo della Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi) è stato selezionato con il mediometraggio dal titolo Le 5 avril je me tue (Il 5 aprile mi uccido) alla 43° edizione dell'International Film Festival di Rotterdam (dal 22 gennaio al 2 febbraio 2014).

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

Il film, ammesso nella sezione “Spectrum Shorts”, racconta di Arnold, un uomo che di fronte ad un semplice calendario sceglie il giorno del suo suicidio, un giorno tra gli altri, dettato dal caso. Un mediometraggio sperimentale ispiratao dall'ultima frase scritta da Cesare Pavese prima del suicidio (“Perdono tutti e a tutti chiedo perdono. Va bene? Non fate troppi pettegolezzi”) e dalla poetica dell'assurdo di Albert Camus. (p.m.)

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8