SGUARDI ALTROVE, al via la 27esima edizione

Sguardi Altrove può finalmente partire. Dopo lo stop di marzo dovuto al lockdown, la storica manifestazione dedicata al cinema e alla regia femminile, giunta alla sua edizione numero 27, ha trovato la formula adatta perché tutto si possa svolgere nella massima sicurezza.

Una formula ibrida, che intreccia proiezioni in sala (a Milano presso l’Anteo Palazzo del Cinema e il Teatro Franco Parenti) e in streaming sulla piattaforma Mymovies.

--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!
--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
Dal 23 al 31 ottobre, nove giorni di anteprime, film e documentari arricchiti da numerosi contenuti extra e appuntamenti con il pubblico e gli addetti ai lavori, ideati appositamente per rispondere alle nuove esigenze e modalità di fruizione e di partecipazione.

Venerdì 23 ottobre, la serata di inaugurazione si svolgerà all’Anteo Palazzo del Cinema a ingresso gratuito e vedrà l’anteprima italiana del film dell’esordiente Eliza Schroeder, Love Sarah, che interverrà in streaming al termine della proiezione. Il film è una riflessione sull’amore filiale che vede nel cast Celia Imrie e Bill Paterson. La proiezione sarà anticipata dal cortometraggio Being my Mom, esordio alla regia dell’attrice Jasmine Trinca, presentato all’ultimo Festival di Venezia.

Venerdì 30 ottobre si terrà invece la serata di chiusura, sempre all’Anteo Palazzo del Cinema. A ingresso gratuito, si aprirà alle 17.30 con l’incontro dedicato alla regista e sceneggiatrice Maria Sole Tognazzi e sarà condotto da Barbara Tarricone Hamilton, durante il quale verrà presentato il primo episodio della serie crime da lei diretta e prodotta da Sky Cinema, Petra, che vede Paola Cortellesi nei panni della protagonista. La proiezione sarà seguita dal dibattito con la regista.
Seguirà alle 20.00 la Cerimonia di Premiazione e la proiezione dei film vincitori.

--------------------------------------------------------------------
I CORSI DI CINEMA AUTUNNALI SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------

Anche il Teatro Franco Parenti ospiterà lunedì 26 ottobre una serata di talk e panel (a ingresso gratuito) dal titolo Women to Watch, a cura di Barbara Tarricone Hamilton.
Il programma partirà alle ore 19.00 con la regista e attrice Michela Andreozzi, mentre alle 20.00 seguirà Cinema e dintorni. Omaggio a Claudia Gerini e Talk Oltre Oceano, che vedrà l’intervento dell’attrice in collegamento via streaming e la proiezione del film Anna Rosenberg, thriller psicologico di Michele Moscatelli nel quale interpreta il ruolo della protagonista, che affronta il tema della violenza psicologica e fisica subita dalle donne vittime di femminicidio. A chiudere il programma, alle 22.00, il panel internazionale Women in cinema: the post Metoo era. A conversation on changes of perspectives, scenarios and content between Italy and Hollywood, al quale parteciperanno personalità dell’industria cinematografica di differenti Paesi del mondo e saranno analizzati e discussi i cambiamenti e gli effetti determinati dal Movimento Metoo

Ma ovviamente il vero cuore della manifestazione è costituito dalle sue sezioni competitive: Nuovi Sguardi, otto opere, tra lungometraggi e documentari a regia femminile; #FrameItalia, sette titoli, tra film e documentari italiani anche a regia maschile, che propongono una visione trasversale sui temi più controversi del nostro paese e infine Sguardi Sconfinati, concorso internazionale dedicato ai cortometraggi diretti da donne.

---------------------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA: OFFERTA PER I LAUREATI DAMS e altri per la SPECIALIZZAZIONE

---------------------------------------------------------------------

FUORI CONCORSO
Tra i titoli più attesi l’anteprima italiana del documentario fuori concorso This Changes Everything diretto da Tom Donahue, manifesto delle donne del cinema americano che a seguito degli scandali sessuali e grazie all’impegno del movimento #Metoo hanno iniziato a lottare per ottenere la parità di genere nell’industria cinematografica americana. In questo lavoro, alcune delle più importanti personalità del mondo dello spettacolo, tra le quali Meryl Streep, Cate Blanchett, Jessica Chastain, Natalie Portman, Geena Davis e Reese Witherspoon, paladine del movimento, raccontano la propria esperienza umana e professionale (31/10)

Sea Watch 3 di Nadia Kailouli e Jonas Schreijäg, che ripercorre quanto accaduto a bordo della nave umanitaria sotto il comando di Carola Rackete, quando nell’estate del 2019 ha portato in salvo più di cinquanta migranti rimasti per 17 giorni al largo di Lampedusa (31/10).

OMAGGI
A Lorenza Mazzetti, regista, scrittrice e pittrice, pioniera del Free cinema inglese scomparsa lo scorso gennaio, sarà dedicato l’omaggio di questa edizione. Un’occasione per ripercorrere la sua carriera e la sua straordinaria storia che ha attraversato tutto il Novecento.
Tra i film che verranno presentati Together, celebre per aver contribuito alla nascita del Free Cinema britannico e Premiato a Cannes con il Palmares dell’avanguardia. Il film narra le vicende di due operai sordomuti nel quartiere East End di Londra (29/10), e il doc Perché sono un genio! un ritratto intimo della poliedrica artista diretto dal critico cinematografico Steve Della Casa e dal regista Francesco Frisari (31/10).

QUI tutte le info sul festival

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *