"Shark Tale", di Bibo Bergeron, Vicky Jenson, Rob Letterman

Ricchissimo di rimandi e citazioni filmiche, per questo molto adatto anche ad un pubblico adulto capace di coglierne i molti richiami, Shark Tale si avvale di una sceneggiatura scoppiettante, che ben riesce a tenere il ritmo sempre alto, supportata da un'animazione tecnicamente ammirevole divertente ed insieme divertita.

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

Arriva finalmente nelle sale italiane il film d'animazione Shark Tale, cartone anticonvenzionale prodotto dalla Dreamworks e realizzato dagli stessi creatori di Shrek, reduce dalle polemiche che hanno investito la luccicante anteprima tenutasi a Piazza San Marco durante la Mostra del cinema di Venezia. Oscar è il protagonista di questa divertente e coloratissima storia, un pesce quanto mai insulso e sognatore che sogna di sfondare tra i suoi simili ma che in realtà incarna il tipico personaggio dall'indole pigra e furbetta. Per una piccola incomprensione, supportata da un'innocente bugia, Oscar diventerà una star grazie al fatto di essersi guadagnato la fama di uno spietato "scannasquali". Tra passato e futuro il suo cuore è diviso tra l'ammaliante ma arrivista Lola, versione pesciolino della conturbante Jessica Rabbit, e la più pacata ma sincera Angie, mentre il suo miglior amico diverrà lo squalo vegetariano Lenny…

----------------------------
OPEN DAY SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI

----------------------------

Ricchissimo di rimandi e citazioni filmiche, per questo molto adatto anche ad un pubblico adulto capace di coglierne i molti richiami, Shark Tale si avvale di una sceneggiatura scoppiettante, che ben riesce a tenere il ritmo sempre alto, supportata da un'animazione tecnicamente ammirevole divertente ed insieme divertita. Nonostante la direzione della storia, ed in particolare il risolversi del finale, sia abbastanza tipica e priva di novità spazianti, questa volta l'attenzione dello spettatore viene catturata e ripagata principalmente dall'articolazione dei personaggi tutti caratterizzati, in particolare anche quelli minori, da una carica e una simpatia che disegna per ciascuno un preciso stile. Grazie a queste qualità Shark Tale, diretto da Vicky Jenson, Bibo Bergeron e Rob Letterman, ha conquistato una candidatura agli Oscar insieme a Gli Incredibili e Shrek 2 . Le voci originali possono contare su un cast di eccezione con Will Smith che interpreta il protagonista Oscar, Martin Scorsese, Robert De Niro, Renée Zellweger e Angelina Jolie, mentre l'italico doppiaggio vede al lavoro Tiziano Ferro, Luca Laurenti e Luisa Corna. Fortunatamente la colonna sonora non é stata tradotta in italiano e vanta collaborazioni in diversi campi musicali: varia dall'hip hop al rhythm'n'blues, rap e pop e include duetti tra Christina Aguilera e Missy Elliott Will Smith con Mary J. Blige, Ziggy Marley e Sean Paul e molti altri.


 


Titolo originale: id.


Regia: Bibo Bergeron, Vicky Jenson, Rob Letterman


Distribuzione: UIP


Durata: 104'


Origine: Usa, 2004

--------------------------------------------------------------
Le Arene estive di Cinema a Roma

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative