Sicilia Queer Filmfest – Retrospettiva su Marie Losier e premio a Mykki Blanco

Sarà Marie Losier una delle ospiti della sezione Presenze del prossimo Sicilia Queer filmfest.


La kermesse, arrivata  alla sua nona edizione, anche quest’anno si terrà a Palermo tra il 30 maggio ed il 5 giugno e dedicherà alla regista francese una retrospettiva in cui ripercorrere passo passo i suoi lavori principali, partendo proprio dalle atmosfere dell’ Anthology Film Archives, la sala di proiezione appartenuta a Jonas Mekas dove la giovane Losier faceva conoscenza con autori come Tony Conrad, Alan Vega, Mike e George Kuchar. 

Fondamentale l’esperienza newyorkese per un’artista che da sempre mescola il proprio retroterra dadaista, vicino anche ai trucchetti di Mélies, con una grammatica filmica appresa ai proprio ai tempi del cinema underground statunitense.

Tra i film che verranno presentati compaiono il lungometraggio di esordio The Ballad of Genesis and Lady Jaye e l’ultimo Cassandro, the Exotico!,  presentato alla scorsa edizione del Festival di Torino.

Il Premio Nino Gennaro di quest’anno verrà invece dedicato al rapper Mykki Blanco. Cantante, poeta e performer da sempre attento alle tematiche LGBTQ+, nonché uno dei nomi di punta di quella nuova ondata quuer che si è diffusa in tutto il mondo negli ultimi anni.

Il riconoscimento, dedicato ad un intellettuale siciliano che nel tempo ha lottato per l’emancipazione e la libertà sessuale, verrà assegnato martedì 4 giugno