Siciliambiente Film Festival – Il programma dell’edizione 2024

Dal 15 al 20 luglio torna la 16ma edizione del Siciliambiente Film Festival, come sempre punto di riferimento per quel cinema interessato ai più urgenti temi del contemporaneo

--------------------------------------------------------------
BANDO BORSE DI STUDIO IN CRITICA, SCENEGGIATURA, FILMMAKING

--------------------------------------------------------------

Torna dal 15 al 20 luglio, a San Vito Lo Capo, la 16ma edizione del Siciliambiente Film Festival, punto di riferimento per il cinema legato alle tematiche green e ai diritti umani oltreché punto d’osservazione privilegiato per tutti quei cineasti che operano all’infuori dei circuiti del mainstream.

--------------------------------------------------------------
OFFERTA DI LUGLIO SULLO SHOP DI SENTIERI SELVAGGI!

--------------------------------------------------------------

Quest’anno, in un periodo di enorme crisi sociale e ambientale, il messaggio che vogliamo mandare  è di speranza, di convinzione che mai come adesso le cose possono cambiare e lo faranno attraverso le nuove generazioni. E l’arte cinematografica ne è testimone e ne è in qualche modo artefice”, ha dichiarato il fondatore e direttore artistico del Siciliambiente Film Festival Antonio Bellìa.

----------------------------
UNICINEMA QUADRIENNALE:SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------

L’edizione 2024 del festival si compone di trentasei progetti, di cui, tra gli altri, 5 anteprime mondiali, 4 premiere italiane, 8 documentari, 9 film d’animazione e 6 lungometraggi provenienti da 14 paesi europei ed extraeuropei, tutti uniti dal desiderio di raccontare la realtà al di là dei generi e di portare in primo piano la lotta per l’autodeterminazione di identità e contesti spesso ignorati dalla quotidianità.

Si parte, dunque, dall’infanzia, quella messa in pericolo o sospesa, raccontata nel documentario The Forgotten Nuclear Victims di Suliane Favenec, incentrato sugli esperimenti nucleari che Stati Uniti, Francia e Regno Unito condussero nel secondo dopoguerra nel Pacifico, incuranti delle loro conseguenze sugli abitanti di quelle zone e sui nascituri; Giulia Mastromauro, in Bangarang, indagherà invece i pericoli che altri bambini, quelli italiani di Taranto, corrono trascorrendo la loro quotidianità ai piedi della piìù grande acciaieria d’Europa.

E in questo senso non mancherà neanche un focus sulla difficile situazione mediorientale, offerto in particolare dall’opera prima Pink Swing di Ala’a Al-Qaisi, incentrato su un’altalena attorno a cui si intrecceranno le vite di alcuni bambini che saranno testimoni dell’occupazione israeliana della loro terra.

Siciliambiente Film Festival

Un altro troncone tematico si occuperà invece di immigrazione e del suo rapporto con le questioni ambientali: in 2G, ad esempio, Karim Zayad seguirà due ex trafficanti impegnati ad attraversare il Sahara con una squadra di cercatori d’oro e a confrontarsi con uno degli ambienti più ostili del pianeta. Nenet vs Gas segue invece la drammatica mutazione che sta subendo la popolazione dei Nenet, costretta a rivedere le proprie rotte migratorie dopo che lo scioglimento delle calotte polari e, soprattutto, lo sfruttamento russo dei giacimenti di gas del loro territorio, li stanno privando del controllo sullo spazio in cui vivono.

Ecologia ma anche corretto approccio alle risorse, come raccontano progetti come il documentario Abyss Clean Up, che segue le operazioni di Sea Shepard e del CNR per studiare e ridurre l’impatto dei rifiuti marini nel contesto contemporaneo ma anche e soprattutto Water For Life, cronaca militante delle azioni di tre leader latinoamericani per un approvvigionamento più equo dell’acqua nel loro territorio.

Tra i lungometraggi di passaggio al festival segnaliamo invece Palazzina Laf di Michele Riondino, altro progetto che con urgenza ragiona dell’impatto socioculturale dell’Ilva di Taranto nel contesto italiano e l’eco-parabola Il Male Non Esiste di Ryosuke Hamaguchi.

Qui i dettagli del programma.

----------------------------
SCUOLA DI CINEMA TRIENNALE: SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative